IMMORDINO 2

VIRTUS ANIENE TRAVOLGENTE – IMMORDINO: “OLTRE CHE ESSERE MOLTO FORTI SIAMO MOLTO AMICI….UN GRUPPO UNITISSIMO A CACCIA DEL TRIPLETE “

Poteva starci un periodo di rilassatezza dovuta all’appagamento dopo aver raggiunto gli obiettivi prefissati. Ma cosi non è in casa Aniene. Manuel Baldelli chiede ai ragazzi di provare a vincerle tutte per mantenere alta la concentrazione ed arrivare fino all’ultimo con la testa pronta per affrontare l’eventuale final four di Coppa Italia e tentare un “triplete” fantastico

Triplete della quale in un intervista ad inizio anno ci parlò uno dei giocatori della Virtus Aniene ALESSIO IMMORDINO, che aveva promesso ai tifosi che la squadra avrebbe vinto tutto. Centrati due su tre obiettivi la caccia alla prestigiosa Coppa Italia di categoria è aperta.

Abbiamo ascoltato Immordino 

Buongiorno Alessio…le vostre vittorie non fanno più notizia….ad inizio hanno avevi promesso ai tifosi che avreste provato a vincere le tre competizioni. Due sono state centrate….cosa serve adesso x centrare anche la coppa italia?

ALESSIO IMMORDINO: “Serve essere Uniti come lo siamo stati tutto l’ anno. Questa squadra oltre ad avere campioni ha anche un gruppo di amici,la marcia in più è proprio questo essere un gruppo unitissimo”

Stai vivendo un periodo meno brillante per colpa di un infortunio che non ti permette di giocare…..come stai? E se puoi rassicurarci che durante la F4 sarai disponibile per mister Baldelli?

ALESSIO IMMORDINO: “Si una distrazione al collaterale ma sono guarito,ieri infatti contro il vis fondi abbiamo scelto insieme il mister e il fisioterapista di non rischiare ma sabato a parioli sarò in campo”

Secondo te quali sono stati gli ingredienti giusti per  raggiungere questi obiettivi?

ALESSIO IMMORDINO: “La consapevolezza di essere molto forti 

La società sta facendo da anni un grande lavoro e dovrà affrontare anche il mercato estivo x rafforzare la rosa x renderla competitiva in B….è prematuro o possiamo dire che Alessio Immordino farà ancora parte di questo progetto?

ALESSIO IMMORDINO: “Io credo di sì se la società punterà ancora su di me da parte mia c’è grande voglia di rimanere qui e di ripeterci anche in b” 

 

Di seguito la cronaca e il tabellino della gara fornitoci dall’ufficio Stampa.

Nel giorno dei festeggiamenti per la promozione in serie B ottenuta la scorsa settimana, la Virtus Aniene supera anche la Vis Fondi e centra la ventunesima vittoria consecutiva. Un match che i padroni di casa prendono subito in mano e che, dopo un paio di occasioni firmate Leonaldi e Cittadini, sbloccano con Taloni, che riceve da Beto e pesca l’incrocio. La Vis ha una reazione d’orgoglio e all’8′ pareggia con Napolitano, che tocca di testa sotto porta una botta di Teseo. La Virtus torna in avanti, ma sulla sua strada trova un Napolitano sempre attento, mentre Taloni in diagonale non trova lo specchio per un soffio. La Vis risponde con Teseo, che si invola in contropiede, ma calcia sul fondo. Al 15′ Beto serve Monni che calcia di prima intenzione, ma Napolitano è superlativo. Il gol è nell’aria e negli ultimi quattro minuti arriva l’allungo che spezza in due la gara. Taloni fissa il raddoppio al 16′, mentre un minuto più tardi è Cittadini a trovare la botta al volo, su assist di Leonaldi, che vale il tris. Il tempo di riprendere il gioco ed è ancora Taloni ad andare a segno per il 4-1 di metà gara.

Nella ripresa la Virtus spinge subito sull’acceleratore e in 7′ dilaga. Al 2′ Santonico ribadisce in rete una respinta su tiro di Cittadini. Al 4′ assist di Santonico e tocco vincente di Medici, al 5′ ancora Santonico in veste di rifinitore per la volée di Monni. Al 7′ Monni trova Santonico, che sigla l’8-1. La Vis non reagisce, mentre la Virtus allunga ancora e tra l’11’ e il 12′ una doppietta di Leonaldi e una conclusione da fuori di Santonico portano il punteggio sull’11-1. Il match si avvia verso la conclusione, ma la Virtus va ancora a segno con Leonaldi e Taloni per il 13-1 a 4′ dalla sirena. Le reti della staffa sono di Galbiati e Medici che insaccano il 15-1 finale.

Incamerati altri tre punti, la Virtus Aniene si ritroverà nella consueta cornice del Papero Giallo di via Vaglia  per festeggiare alla grande anche fuori dal campo la splendida promozione in serie B.

 

VIRTUS ANIENE – VIS FONDI 15-1

VIRTUS ANIENE Ottaviani, Immordino, Medici, Cittadini, Santonico, Taloni, Leonaldi, Monni, Beto, Galbiati, Forattini, Di Sabatino ALLENATORE Baldelli

VIS FONDI Napolitano L., Napolitano C., Conte, Fantin, Triolo, Di Martino, Teseo, Rosati, Pestillo, Bicaku, L’Amante, D’ Alterio ALLENATORE Stravato

MARCATORI Taloni 5’pt, 16’pt, 17’pt, 17’st (A), Napolitano C. 8’pt (F), Cittadini 17’pt (A), Santonico 2’st, 7’st, 12’st (A), Medici 4’st, 19’st (A), Monni 5’st (A), Leonaldi 11’st, 12’st, 16’st (A), Galbiati 19’st (A)

 

Ufficio Stampa ASD Virtus Aniene

www.facebook.com/AsdVirtusAniene

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *