VILLA AURELIA JUVENIA FEMMINILE – BATTUTA LA CAPOLISTA NEL GIORNO DEL RITORNO DI DOMITILLA VOLPI: “Vittoria che rafforza il senso di una stagione molto positiva “

Una prova di carattere e forza delle ragazze del Villa Aurelia Juvenia che espugnano il campo del Real Praeneste fresco vincitore di campionato e coppa. La squadra di Mr.De Lucia ha superato la capolista per 5-2 conquistando la 6 vittoria nelle ultime 7 giornate. Qualche rimpianto per i 3 punti persi in casa del Torrenova che avrebbero aumentato di molto le speranze di partecipare ai play off. La squadra è scesa in campo con questo quartetto, Buzi, Capolunghi, Boni, Vitale, Formiconi. A disposizione Beccu, D’Elia, Zampetti, Buccino, Piersimoni, Petrucci e Volpi. Quest’ultima al rientro sui campi dopo uno stop che durava da un anno circa. Le reti della vittoria sono messe a segno da Petrucci, Piersimoni e tripletta di Vitale. La squadra sabato affronterà la Roma di Mister Capatti per chiudere la stagione.

Proprio Domitilla Volpi al rientro dopo un lunghissimo stop commenta nel post gara: “Dopo quasi un anno di stop con alti e bassi, è stata dura tornare in campo, ma ho avuto sensazioni molto positive. All’inizio avevo un po di timore sono sincera, ma credo sia normale dopo un infortunio. Poi appena sono entrata in campo ero tranquilla, ho giocato come meglio potevo, senza paura e con la giusta determinazione. Si poteva fare meglio sicuramente, ma con il tempo cercheró di recuperare a pieno ritmo.Abbiamo giocato un’ottima gara, con giusta determinazione, giusta cattiveria, che alla fine ci ha portato alla vittoria. Sono sincera, all’inizio siamo partite forse un po sotto tono, vuoi perchè magari eravamo stanche dalla ottima partita di sabato contro il Sabina. Nel secondo tempo invece, abbiamo iniziato a giocare da squadra, imponendo il nostro gioco. La cosa che è stata determinante per la vittoria, è stato il carattere messo in campo da ognuna di noi nel secondo tempo, si vedeva che avevamo voglia di vincere e di lottare fino alla fine. Questa vittoria rafforza il senso di una stagione molto positiva, ma questo si può notare anche dagli ultimi risultati fatti dalla squadra, e non solo dalla vittoria di ieri. Il discorso play off è ancora aperto, noi cercheremo di fare del nostro meglio sabato contro la Roma, per noi sarà l’ultima partita e sono sicura che non ci faremo scappare quest’ultima possibilità. Dopo di che non dipenderà soltanto da noi.”

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *