UNDER 21 NAZIONALE – Archiviano il passaggio Orte, Fenice, Kaos, Pescara, PesaroFano e Fuorigrotta

Nel turno di andata dei 32esimi di finale di playoff scudetto Under 21 Nazionale conferme importanti arrivano dal Pescara, dal Kaos, dall’Asti e dalla Fenice VeneziaMestre già protagoniste in Coppa Italia. I ragazzi di Pagana vincono per 9-4 a San Martino dei Lupari dove spicca una tripletta di Marton. L’Asti di Patanè trascinata da Curallo batte 4-0 l’Aosta.Il Kaos supera agevolmente il Cavezzo per 10-1 con una tripletta di Salas. Anche il Pescara di Di Vittorio, fresca vincitrice di Coppa Italia rifila 10 reti al Civitella con una cinquina di Mati Rosa. In un duello che aveva il sapore di finale la Lazio deve arrendersi ai ragazzi terribili di Orte che con 4 goal di Varela, 3 di Santos, Lucarelli e l’ ex De Camillis archiviano il passaggio del turno. Vince anche il PesaroFano di bomber Michele Cuomo. Il Lecco di De Moraes supera il Pavia per 7-4. Il Gisinti Pistoia vince con il Poggibonsese. Cade l’ 84 contro i torinesi dell Avis Isola. Nel derby sardo Cagliari 2000 batte 6-1 il Delfino. L’ Olimpus di Caropreso e Musci supera il Savio 5-3. Pari tra Ostia e Angelana, tutto rimandato al 5 aprile nella gara di ritorno cosi come per Montesilvano – Cus Macerata altro pareggio di giornata. Il Lollo Caffe Napoli di Oliva batte il Molise grazie alle reti di Cretella e Rennella. Il Futsal Fuorigrotta (in foto) batte Molfetta 10-5 con un poker di DeSimone. Perde il Cisternino a Sammichele, ma la sconfitta di misura lascia ben sperare gli uomini di Bruno. Stessa sorte per il Regalbuto di Paniccia sconfitto ad Augusta dal Maritime  con due reti di differenza ma il passaggio del turno è rimandato alla gara di ritorno. In Calabria la Farmacia Paola Centrale di De Giovanni perde 5-7 con l’ Augusta e proverà a sovvertire il risultato in terra siciliana.

 

Avis Isola
L 84 3 – 2
Asti
Aosta 4 – 0
CS Gisinti Pistoia
Chianti Piccini Poggibonsese 6 – 4
Nuova Comauto Prato Cus Pisa
3 – 2
Pavia
Lecco 4 – 7
Milano San Biagio Monza
1 – 4
Delfino
Cagliari 2000 1 – 6
Città di Sestu
Real Cornaredo 1 – 0
Bubi Alperia Merano
Vicenza 1 – 6
Verona
Real Arzignano 3 – 2
Luparense
Fenice Veneziamestre 4 – 9
Villorba
Came Dosson 3 – 2
D. Cavezzo
Kaos Futsal 1 – 10
F.lli Bari Reggio Emilia
Imolese 2 – 0
Buldog Lucrezia
Italservice Pesarofano 1 – 6
Olimpia Regium
Corinaldo 4 – 3
Civitella Sicurezza Pro
Pescara 4 – 10
Montesilvano Cus Macerata
4 – 4
Lazio
B&A Sport Orte 3 – 9
Olimpus Roma
AM Savio 5 – 3
Mirafin
Cioli Cogianco 2 – 4
Angelana
Todis Lido di Ostia 8 – 8
Futsal Marigliano
Feldi Eboli 3 – 4
Lollo Caffè Napoli
Cus Molise 2 – 0
Futsal Barletta
Futsal Bisceglie 1 – 3
Aquile Molfetta
Futsal Fuorigrotta 5 – 10
Sammichele
Block Stem Cisternino 5 – 4
Real Five Carovigno
Shaolin Soccer 10 – 6
Rasulo Edilizia Bernalda
Avis Borussia Policoro 9 – 7
Polisportiva Futura
Cataforio 3 – 5
Farmacia Centrale Paola
Augusta 5 – 7
Maritime Augusta
Lubrisol Regalbuto 6 – 4
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *