UMBRIA – Il punto sul Nazionale…a secco tutte quattro le compagini della regione.

Debutto amaro per tutte le squadre umbre impegnate nei campionati nazionali. In Serie B maschile impegnate entrambe in trasferta perdono sia la Vis Gubbio, di misura contro la Mattagnese, sia la Cts Grafica al suo debutto storico in B.

CAGLI – CTS GRAFICA 8 – 3 La squadra di Cistellini perde contro il Cagli per 8- 3. Alla squadra di Città di Castello non bastano le reti di Salvatore Pettinato, Angelo Caldarelli e del giapponese Shimbo Hajima. Per la squadra di Mr.Giommi la vittoria porta le firme di Maggioli, tripletta per lui, Orlandi e Bucci con due doppiette e la rete di Barzotti. Il primo tempo si è concluso per 4 – 2 poi nella ripresa la squadra marchigiana ha preso il soppravvento sugli avversari. Prossimo turno con un’altra marchigiana, il Futsal Askl reduce dalla sconfitta casalinga contro la Sangiovannese.

MATTAGNESE – VIS GUBBIO 5 – 4 Tanta amarezza al ritorno dalla trasferta toscana per la truppa di Mr.Bettelli che a fine primo tempo era in vantaggio per tre reti a zero con le reti di Cresto su assist di Sarli, Pierotti servito da Cresto e Becaj. Sul risultato ribaltato di 5-3 non basta agli umbri la rete di Martella. Sabato prossimo gli eugubini dovranno vedersela tra le proprie mura amiche proprio contro i marchigiani del Cagli.

Sconfitte anche le due squadre femminili nella prima giornata di A2. Il Perugia Futsal di Marco Abati perde in casa per 2 reti a zero contro la Sabina Lazio Calcetto. A Montesilvano l’Atletico Foligno di Boranga deve arrendersi alla supremazia del Francavilla con risultato finale di 5-1 per le abruzzesi.

PERUGIA FUTSAL – SABINA LAZIO CALCETTO 0 – 2  Una sconfitta che non scalfisce una giornata storica per questa società che in mattinata aveva presentato tutti i suoi membri e la nuova stagione al Perugia Plaza Hotel. La squadra di Abati prova ad imporre il proprio gioco ma deve arrendersi al “muro” di Sara Giustiniani. La gara è indirizzata dall’inerzia offensiva delle umbre che però sprecano troppo. La rete di Visconti sembra tagliare le gambe alle ragazze di Abati che tentano ancora in alcune occasioni la via del goal…che invece trova Salemi per il raddoppio delle laziali. Nel finale col portiere di movimento è il portiere del Sabina ad essere determinante. La prossima giornata le perugine faranno visita al Sassoleone anche esso sconfitto.

FRANCAVILLA – ATLETICO FOLIGNO 5 – 1 Debutto nel nazionale difficile per la squadra di Mr.Boranga. Al Palaroma di Montesilvano. Le umbre vanno in vantaggio con Narcisi. Poi il portiere Santi tiene il vantaggio umbro grazie ad alcuni interventi importanti. A fine primo tempo arriva il pari abruzzese. Nella ripresa sale in cattedra il Francavilla che
con le reti di Verzulli, Lazzari e Paolini dilagano causa un calo fisico delle ragazze di Foligno. La squadra rossoblu potrà riscattarsi domenica prossima con il debutto casalingo, anche se ad arrivare a Foligno sarà la fortissima FiberPasta Chaiaravalle che ha vinto per 8-2 nella gara inaugurale contro il Futsal Prandone.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *