UMBRIA C2 – SFIDA AL VERTICE NEL GIRONE A, MONTEBELLO PER AGGANCIARE LA VETTA E GIOCARSI LOSPAREGGIO, SAN MARIANO PER CHIUDERE I GIOCHI. Le parole dei Mister FERRANTI E VESCHINI alla vigilia della gara che vale una stagione

A due gare dal termine il calendario del girone A  di C2ci regala la sfida al vertice. Il Montebello di Ferranti ha l’ultima possibilità per agganciare la capolista San Mariano allenata da Veschini. Solo con la vittoria i padroni di casa possono sperare ancora nella promozione diretta. Ed eventualmente ad uno spareggio. Di contro gli ospiti possono giocare per due risultati ma vogliono far valere il vantaggio in classifica chiudendo i giochi con 60 minuti di anticipo. Futsalplayers ha anticipato la gara intervistando i mister.

Mister Ferranti…..gara decisiva che può valere l’aggancio alla prima posizione…come ci arriva il tuo gruppo dal punto di vista fisico?

FERRANTI: “Arriviamo a questa partita dopo una serie di risultati positivi, giocando un buon calcio a 5. Vogliamo vincere perchè crediamo di essere all’altezza del San Mariano. Faremo di tutto per cercare di vincere!!!”

Mister Veschini…per voi una gara che può valere la promozione diretta proprio in casa della rivale della stagione…il suo di gruppo come arriva in termini fisici alla supersfida?

VESCHINI: “Abbiamo lavorato dal 7 gennaio ad oggi per arrivare pronti al rush finale,perché vista la classifica era prevedibile che tutto si decidesse alla fine.Stiamo bene veniamo da un momento ottimo per noi ”

Quali saranno secondo te gli aspetti tattici e psicologici che potrebbero determinare il risultato?

FERRANTI: “Siamo molto motivati….contro una grande squadra come loro, che hanno due terminali molto forti come Marco Simonetti che è un mio ex compagno di squadra, hanno forse il portiere più forte della C2 secondo me, Paolo Bragetti davanti che è un ottimo Pivot di movimento…..poi Formisani e altri giocatori importanti. Una squadra davvero forte che per combatterla devi veramente dare il 100% e noi ce la metteremo tutta.”

VESCHINI: “Volevamo arrivare allo scontro diretto avanti di 3 e ci siamo riusciti ora sabato saremo il solito San mariano, faremo dei nostri punti di forza l’emblema della gara,ho solamente detto ai ragazzi che serve l’ultimo sforzo psicologico,visto che è un campionato intero che il Montebello non ci ha dato respiro, e di questo fatto gli vanno i miei complimenti ,a squadra e staff,più sinceri. La gara di sabato potrà essere l’epilogo della stagione per noi,e l’aggancio per loro,per cui secondo me vedremo pochi tatticismi e tanta concretezza ,poi chi avrà più voglia più determinazione e perché no più fortuna la spunterà. “

Conosci bene gli avversari quali sono i loro punti forti della quale dover applicare attenzione maggiore?

FERRANTI: “Onestamente al di la di questo credo che per il campionato che hanno fatto queste due squadre perdendo si e no al massimo due partite credo che il finale più giusto sia lo spareggio. Noi per raggiungerlo dobbiamo vincere e arriveremo allenati bene e concentrati per provare a vincere e poi giocarci tutto in una gara secca. “

VESCHINI: “Sappiamo chi affrontiamo squadra solida e composta da giocatori che non sfigurerebbero in c1(spendo 2 parole per Leandri che farebbe comodo anche in serieb), In più giochiamo sul loro campo sintetico all’aperto non proprio il fondo che piace a noi. Per il resto aspettiamo sabato e poi vedremo. Permettimi di ringraziare voi di Futsal Players per il contributo al nostro sport. “

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *