SPORTING HORNETS – La società continua a crescere…..ecco un valore aggiunto allo staff…… “BAFFO” CLAUDIO DI PALMA è un nuovo dirigente giallonero

Lo Sporting Hornets arricchisce di un’altra persona il proprio staff dirigenziale. Dopo le tantissime esperienze, sia nel regionale che nel nazionale a bordo campo come dirigente accompagnatore CLAUDIO DI PALMA, per tutti “baffo” arriva alla corte del Presidente De Santis che lo ha voluto fortemente. Di Palma conta ormai 30 anni di esperienza e tra le tante lo ricordiamo coi colori dell’ACQUEDOTTO, LAZIO e VIRTUS ANIENE. Arriva con l’entusiasmo di un giovane e la competenza e l’esperienza di un veterano. Lo abbiamo sentito ai nostri microfoni

Buongiorno Claudio……con quale spirito arrivi allo Sporting Hornets?

DI PALMA: “Intanto intendo ringraziare l’ANIENE per avermi dato la possibilità di vivere tante belle esperienze e soddisfazioni. Torno un po a casa potendo lavorare al campo di via delle Nespole dove sono stato per tantissimi anni. Sono felicissimo di poter dare il mio contributo da dirigente ad una società come lo Sporting Hornets che tanto è cresciuta e tanto sta crescendo in questi anni. Mi ha colpito la serietà delle persone.”

Ormai lei dopo tantissimi anni ha l’occhio di chi riesce a vedere al di la delle apparenze…..e da grande amante di questo sport è capace di analizzare anche alcune situazioni prettamente sportive oltre a quelle logistiche che più le competono…..ha avuto modo quest’anno di vedere questo gruppo?

DI PALMA: “Diciamo che conosco moltissimi di questi giocatori….perchè tanti sono passati per le società in cui ho lavorato…li ricordo poco più che bambini e li ritrovo ancora giovani ma con grande voglia di fare e un bagaglio ricco di insegnamenti. Conosco molto bene la guida tecnica. Un po meno la vecchia guardia, quella storica degli Hornets, ma proprio perchè ho grande esperienza mi è bastato molto poco per capire i valori che ci sono in questi uomini e la grande voglia e competenza. Ho subito accettato questa nuova avventura anche per questo.”

Dove credi che possa arrivare la squadra?

DI PALMA: “La squadra qualitativamente è molto forte. Può aver pagato ad inizio stagione la giovane età. Ma adesso secondo me può lottarsela con tutte. Sarà difficile rientrare nelle posizioni che ti permettono di arrivare ai play off, ma mancano ancora tante gare e ci proveremo fino alla fine”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *