SPES POGGIO FIDONI – Le prime parole del nuovo Mr.SIMONE FRATONI: “Voglio ripagare la fiducia di chi mi ha voluto fortemente qua….ripartiamo dal gruppo che ha fatto un gran bene la scorsa stagione”

Una carriera importante da giocatore, dove tra le altre ha vestito le maglie importanti di Lazio e Acquedotto. Grande carisma, personalità e determinazione gli hanno permesso di essere sempre un trascinatore dei gruppi in cui ha giocato. Queste doti adesso è pronto a trasmetterle alla sua squadra con la quale ha grande voglia di fare bene partendo da un risultato importante della scorsa stagione. Mr.Simone Fratoni, che con questa maglia è stato uno dei protagonisti della storica promozione dalla C2 alla C1,  è pronto a ripagare la fiducia di chi lo ha scelto per questo incarico, dopo che tre stagioni fa sempre
da tecnico, ma sulla panchina dell’Ardita Rieti ha conquistato la vittoria del campionato di serie D. Ecco le sue prime parole da Allenatore dello Spes Poggio Fidoni.

Buongiorno Mr.Fratoni….arriva la tua prima grande occasione in una società che negli ultimi anni è tra le maggiori protagoniste del campionato….. Quali sono le tue motivazioni per aver scelto il Poggio Fidoni e quali sono i programmi di questo nuovo corso tecnico?

FRATONI: “Le motivazioni vengono dal fatto che la società mi ha voluto fortemente e io voglio ripagare questa fiducia facendo bene…continuando sulla stessa onda di quello già fatto nella scorsa stagione, nel percorso iniziato insieme a Fabio Luciani ma purtroppo personalmente interrotto dopo due mesi per motivi personali. Non vedo l’ora di riprendere questo percorso e soprattutto di fare bene in questa società che come hai detto tu negli ultimi anni si è stabilizzata nelle zone alte della C1. “

L’obiettivo in termini di risultati è quello di giocarsi il campionato o credi che ci siano realtà più pronte a dispetto vostro?

FRATONI: “Gli obiettivi del campionato sono quelli di confermarci nelle zone alte di classifica. L’anno scorso Fabio Luciani ha raggiunto un grande traguardo centrando i play off per la prima volta. Sarà un campionato difficile…sentendo e leggendo, diverse squadre si stanno rinforzando come Aranova, Real Fabrica e anche diverse realtà romane. Noi nel nostro fortino del PalaSpes abbiamo sempre fatto bene e punteremo a ripeterci in casa e a conquistare qualche vittoria esterna importante che ci permetta di confermare almeno quanto fatto di buono nella scorsa annata.”

La grande determinazione e la voglia di vincere che hai sempre avuto da giocatore saranno alcune delle tue prerogative anche da allenatore ma quali sono le caratteristiche tecnico tattiche da cui ripartirà il tuo Poggio Fidoni?

FRATONI: “Le caratteristiche che avevo da giocatore saranno le prime cose che cercherò di trasmettere ai miei giocatori……il carisma, il carattere, la grande voglia di fare sempre bene sono una prerogativa importante alla quale non si può prescindere se si vuole fare bene. Sicuramente lavoreremo per essere una squadra molto aggressiva che cercherà di recuperare la palla e puntare proprio sul possesso palla.”

Puoi farci presente quali sono state le mosse di mercato, conferme e nuovi arrivi della società?

FRATONI: “Si riparte dalla conferma del 90% del gruppo della scorsa stagione e questo mi sembra già molto importante visto che i ragazzi hanno fatto molto bene. Ci stiamo muovendo sul mercato puntellando la rosa…..e sono in dirittura di arrivo un senior e un under che completeranno la squadra nelle prossime settimane.”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *