SERIE A2 Girone B, 5°Giornata Risultati,Classifica, Tabellini e la voce di DAVID CEPPI

Risultati 5° Giornata

Avis Borussia Policoro Sammichele 5-2
Catania Virtus Noicattaro 0-6
Catanzaro Cristian Barletta 0-4
Futsal Bisceglie Augusta 2-3
Feldi Eboli Real Team Matera 14-0
Real Dem Meta 1-0
Salinis Block Stem Cisternino 2-4

Classifica

Block Stem Cisternino 13
Feldi Eboli 11
Cristian Barletta 11
Real Dem 10
Augusta 10
Meta 10
Salinis 7
Avis Borussia Policoro 7
Futsal Bisceglie 6
Virtus Noicattaro 6
Sammichele 4
Catanzaro 2
Real Team Matera 1
Catania 0

 

AVIS BORUSSIA POLICORO-SAMMICHELE 5-2 
POLICORO: Bragaglia, Scandolara, Delpizzo, Sampaio, Urio, Calderolli, Bacoli, Dipinto, Scigliano, Greco, Giannace, Laviola. All. Ceppi

SAMMICHELE: Vallarelli, Grasso, Curri, Gonzalez, Caio, Gargano, Resta, Cano, Pires, Corriero, Pie. Loschiavone, Balena. All. Guarino

MARCATORI: 11’40” p.t. Urio (P), 16′ Curri (S), 19’16” Sampaio (P), 7’31” s.t. Dipinto (P), 11’44” Scandolara (P). 12’12” Gonzalez (S), 15’09” Scandolara (P)

AMMONITI: Grasso (S), Sampaio (P), Scandolara (E)


REAL DEM-META 1-0
REAL DEM: Leofreddi, Rogerio, Pedotti, Calderolli, Paschoal,
Di Lena, Iacovino, Di Girolamo, Dominioni, Repetto, Fragassi, Bartilotti. All. Cardarelli

META: Tornatore, Schacker, Coco, Ficili, Kapa, Pennisi, Vega, Messina, Finocchiaro, Lo Cicero, Scheleski, Musumeci. All. Samperi

MARCATORI: 2’30” s.t. Calderolli

AMMONITI: Pedotti (RD), Kapa (M), Vega (M), Musumeci (M)

 

FELDI EBOLI-EDIL LEGNO MATERA 14-0
EBOLI:
Gilli, Bertoni, Bebetinho, Frosolone, Borsato, Nigro, Caponigro, Duarte, Arteiro, Graziano, Sinno, Mocccaldi.  All. Oranges

MATERA: Sabia, Bavaresco, Clemente, Vivilecchia, Melodia, Ruggieri, Giaculli, Andrisani, D’Oppido, Angelastri, Appella, Ambrosecchia. All. Contangelo

MARCATORI: 1′ e 1’30” p.t. Borsato, 3′ Frosolone, 7′ Bebetinho, 8′ Duarte, 9′ Frosolone, 9’30” Caponigro, 15′ Frosolone, 19′ Arteiro, 1′ e 7′ s.t. Moccaldi, 9′ Arteiro, 11′ Graziano, 19′ Duarte

 

CATANZARO-CRISTIAN BARLETTA 0-4 
CATANZARO:
Levato, M. Calabrese, Rafinha, Pereira, Osvaldo, A. Calabrese, Patamia, Muccari, Murillo, Borello, Pilato, Haagh. All. Mardente

BARLETTA: Filò, Tosta, Garrote, Pichon, Capacchione, Dell’Olio, Binetti, Focosi, Lamacchia, Acocella, Nenè, Capuano. All. Dazzaro

MARCATORI: 1’20” s.t. Tosta, 7’33”, 18’49” e 19′ Garrote

AMMONITI: Acocella (B), Tosta (B), Osvaldo (C), Levato (C)

 

FUTSAL BISCEGLIE-AUGUSTA 2-3
BISCEGLIE:
Lopopolo, Pedone, Ramirez, Ortiz, Sanchez, Losito, Murolo, Montelli, Mazzariol, Peruzzi, Di Benedetto, Sinigaglia. All. Ventura

AUGUSTA: Soso, Creaco, Jorginho, Lelè, Bagatini, Molone, Danso, Carbonaro, Costamanha, Trovato, Scopelliti, Indomenico. All. Rinaldi

MARCATORI: 1’55” e 19’35” p.t. Jorginho (A), 17’14” s.t. Sanchez (B), 18’03” Ramirez (B), 19’50” Jorginho (A)

AMMONITI: Bagatini (A), Soso (A), Danso (A), Jorginho (A), Lopopolo (B), Ramirez (B)

NOTE: al 19’35” p.t. espulso il tecnico Ventura (B), al 16’06” s.t. espulso Danso (A), al 17’14” s.t. espulso il tecnico Rinaldi (A)

SALINIS-BLOCK STEM CISTERNINO 2-4 

SALINIS:
La Rocca, Galan, Castrogiovanni, Nardacchione, Perri, Termine, Dentini, Riondino, Dambra, C. Angiulli, Schiavone, Gorgoglione. All. Lodispoto

CISTERNINO: Lupinella, Punzi, De Matos, Bruno, Simon, Lisi, Picallo, Dener, Ricci, Baron, Fedele, Castellana. All. Parrilla

MARCATORI: 6’36” p.t. Baron (C), 18’16” Bruno (C), 3’21” s.t. Simon (C), 12’19” t.l. Schiavone (S), 14’13” s.t. De Matos (C), 14’58” Perri (S)

AMMONITI: Riondino (S), Perri (S), Nardacchione (S), Baron (C), Bruno (C), De Matos (C), Schiavone (S), Termine (S)

NOTE: espulso Dentini (S) al 5’43” s.t.

 

CATANIA-VIRTUS NOICATTARO 0-6
CATANIA:
Dalcin, Lombardi, Da Costa, Buscemi, Fumes, Di Franco, Scalora, Scarcella, Milluzzo, Capizzi, Bosco, Siracusa. All. Grasso

NOICATTARO: Di Ciaula, Lopez, Ramunni, Ferdinelli, Garofalo, Difino, Rotondo, Manghisi, Arroyo, Caradonna, Pascale. All. Chiaffarato

MARCATORI:
0’56” p.t. Lopez, 4’13” e 14’46” Rotondo, 15’43” Lopez, 16’50” e 19’45” s.t. Rotondo

AMMONITI: Lombardi (C), Dalcin (C), Scarcella (C), Buscemi (C)

NOTE: al 18’38 s.t. Scarcella (C) sbaglia un rigore

 

 

ABBIAMO ASCOLTATO AI NOSTRI MICROFONI  MR. DAVID CEPPI ALLENATORE DEL AVIS BORUSSIA POLICORO PROTAGONISTA IERI DI UNA VITTORIA IMPORTANTE PER LA CLASSIFICA E PER IL MORALE

  • Buongiorno mister, complimenti per la vittoria di ieri. Si è visto un buon Borussia Policoro, vittoria importante quella di ieri che scaccia via i malumori e vi porta lontano dalle zone calde di classifica…..come giustifica questa mini crisi?

DAVID CEPPI: “Si, contro il Sammichele è stata una vittoria importante, sopratutto per il morale dei ragazzi che in questo inizio di Campionato avrebbero meritato certamente qualche punto in più in classifica. Ieri hanno combattuto come guerrieri ed è così che devono fare, ogni partita. Parlare di “mini crisi” dopo 4 partite mi sembra eccessivo, soprattutto dopo aver giocato 3 partite fuori casa con squadre importanti, e aver mostrato delle prestazioni sempre all’altezza, quindi non c’è nulla che debba giustificare.”

  • Come avete affrontato questa settimana in vista del doppio impegno, anche quello di martedi prossimo

DAVID CEPPI: “La settimana è stata quella tipo, 3 doppi nei primi 3 giorni della settimana e 1 allenamento giovedì e venerdì; i ragazzi lavorano sempre con grande impegno in allenamento, non posso chiedere di più.”

  • Ha sempre sostenuto la squadra…..crede che possiate invertire la rotta già contro l’ottimo Meta

DAVID CEPPI:”Ho sempre sostenuto la squadra, perché le prestazioni sono sempre state all’altezza.
Andiamo in casa di una delle migliori squadre, in termini di punteggio acquisito, dall’inizio del torneo, cercheremo di fare del nostro meglio e portare a casa punti. Non dobbiamo invertire nulla, ma casomai dare continuità di risultati e acquisire fiducia nei nostri mezzi, questo si.”

  • guardando i numeri avete realizzato molte reti ma subite altrettanto…..come pensa di riuscire a trovare i giusti equilibri contro il Meta che fa tante reti e ne subisce poche?

DAVID CEPPI: ” Qui mi trovi perfettamente d’accordo; abbiamo subito/regalato troppo nelle gare precedenti. A questo riguardo abbiamo modificato qualcosa in termini di principi di gioco in fase di non possesso e già con il Sammichele si è visto qualcosa, infatti abbiamo subito 1 gol su rigore ed 1 contro il quinto uomo, utilizzato dai nostri avversari, già da metà del secondo tempo. La squadra Catanese viene da un 1-0 che smentirebbe parte della domanda, ma conosco bene Mister Samperi, le sue squadre giocano sempre molto bene, saremo pronti. ”

  • crede ancora nella possibilità di trasformare una stagione partita male in una stagione positiva…..in termini semplici, ottenere i play off??? 

DAVID CEPPI: “Se non ci credessi, me ne sarei andato. Prima c’è da conquistare un posto per la Coppa e poi parleremo di Campionato, ci sono ancora da giocare 21 partite, tutto può succedere…”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *