Real Cannara – Pagnottini cerca la sterzata nella trasferta di Monteleone: “Superato il periodo di infortuni e assenze…..stasera trasferta difficile”

Iniziare il 2019 dimenticando come si è chiuso il 2018. Questa la prima volontà di Mister Pagnottini che col suo Real Cannara riparte dalla trasferta di Monteleone d’Orvieto per ritrovare la retta via. Le ultime uscite prima di fine anno, causa infortuni e assenze gravi avevano compromesso una prima parte di campionato molto buono dove la squadra aveva trovato la sua dimensione tra le prime tre del campionato. Adesso si riparte cercando di riagganciare il treno play off e il mister è carico e convinto che ci siano tutti i presupposti per poter competere con le squadre del primo gruppo

PAGNOTTINI: “Spero che il periodo nero…..tra infortuni e assenze dovute al lavoro…..sia passato. E’ vero che ci siamo complicati le cose noi perchè comunque abbiamo sempre continuato a creare occasioni e siamo stati poco lucidi a concretizzarle. La prova sarà stasera a Monteleone…..una trasferta difficile, una squadra che specialmente in casa è temibilissima. Non nascondo il fatto che credo che la mia squadra se sta in salute e al completo possa giocarsela con tutti e lottare per la prima fascia in classifica…..tra le prime quattro cinque. Chiaro che la Cts Grafica credo sia imprendibile, l’Orte sta facendo un grandissimo campionato….però dalla terza alla quinta ancora ogni discorso è aperto e da stasera rinizieremo a lottare per questo”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *