PIPPO QUATTRINI ci dice la sua sul girone C di serie B

Non ha bisogno di grandi presentazioni. E  stato tra i giocatori Italiani più forti di tutti i tempi e da anni è un istituzione in quel di Prato. Dove allena i Bulls, che quest’anno hanno unito le forze con il San Giusto e sono pronti a partire per una nuova stagione. Lo abbiamo disturbato e ci ha risposto dalla lontana Cuba. Lo ringraziamo per la disponibilità

Gli Abbiamo chiesto  se poteva darci una risposta a quattro domande:

1)Quali saranno le tre squadre che si giocheranno la vittoria finale?

QUATTRINI: ” Se devo dire 3 nomi dico Pistoia, Leonardo e la Mattagnese che ha fatto un ottimo mercato.”

2)Qual’è l’obiettivo della vostra squadra?

QUATTRINI: ” Il nostro obiettivo è fare bene e qualificarci per la final eight di Coppa  e per i play off…….poi se vinciamo è meglio”

3)Quale squadra potrebbe essere la sorpresa?

QUATTRINI: “Le sorprese potrebbero essere tante ma se devo fare un nome faccio quello del Tigullio, che è una società seria e una squadra composta da giocatori coriacei.”

4)Fammi il nome di un Mister che potrebbe con le sue qualità dare qualcosa in più di significativo alla squadra?

QUATTRINI: ” Se cè un allenatore capace di dare qualcosa in più sicuramente è Busato del Pistoia. Anche se gli allenatori bravi in questo girone sono molti.”

Questo  il programma delle amichevoli di settembre in preparazione del campionato. Due partite in casa contro Futsal Bagnolo e Remole che partecipano al campionato regionale di C2 e due trasferte di lusso contro Atlante Grosseto e Fratelli Bari Reggio Emilia che disputeranno il campionato nazionele di Serie A2.

Sabato 10 settembre ore 14.30 al Keynes. Bulls San Giusto – Remole (serie C2)

Sabato 17 settembre ore 14.00 a Follonica. Atlante Grosseto (serie A2) – Bulls San Giusto

Mercoledì 21 settembre ore 21.30 al Keynes. Bulls San Giusto – Bagnolo (serie C2)

Sabato 24 settembre ore 16.00 a Reggio Emilia. Fratelli Bari Reggio Emilia (serie A2) – Bulls San Giusto