ROMA E PROVINCIA – Il punto sulla serie D

GIRONE A     Prime Posizioni

Squadra Punti Gare Giocate
LEPANTO 21
7
MATRIX PONTE LORETO 15
6
REAL ARCOBALENO 15
7
DON BOSCO GENZANO 14
7

Il LEPANTO di Mr. Bardelloni travolge una delle concorrenti al titolo e conferma la supremazia sul Girone. Settima gara e settima vittoria per la macchina da Goal trascinata da Kola,tripla per lui,  Cetroni e Caracci. Inseguono MATRIX PONTE LORETO e REAL ARCOBALENO, che supera 7-1 il PALAOLIMPIC. Nel prossimo turno BARDELLONI e la sua squadra faranno visita al Città di Segni, mentre si scontrano DON BOSCO GENZANO – REAL ARCOBALENO.

 

GIRONE B      Prime Posizioni

Squadra Punti Gare Giocate
GAP 21
7
DEAFSPQR 18
8
FOLGARELLA 2000 16
7
CASALBERTONE 16
7

GAP Rullo compressore, la squadra di Pomposelli, 10 reti al Tor Vergata, fa en plein. Sette su sette. Vincono e inseguono i giallorossi del DEAFSPQR. Il Folgarella di Neroni osservava il turno di riposo mentre continua l’ottimo momento di Mister Massimo Cosenza e il suo Casalbertone ancora vincente fuori casa per 3-2, quinta vittoria in campionato e sesto risultato utile consecutivo per uno degli allenatori più preparati della Categoria.

GIRONE C   Prime Posizioni

Squadra Punti Gare Giocate
ACADEMY ZAGAROLO 18
7
FUTSAL SETTECAMINI 17
7
SPES MONTESACRO 16
7
REAL ROMA SUD 16
6

Nel girone più equilibrato della categoria continua la marcia del ACADEMY ZAGAROLO dei fratelli Riccomagno che vincono agevolmente contro il Mar Lazio ultimo in classifica, e balzano in testa grazie al mezzo passo falso del SETTECAMINI, fermati sul 2-2 dal SAN PIERGIORGIO FRASSATI. Festival del goal per lo SPES MONTESACRO, ai soliti marcatori si aggiunge una doppietta di Francesco Marinelli. Mr. Roberto Lelli lascia la panchina per motivi di lavoro, al suo posto Marco Amadio. Ultima nel quartetto, ma con una gara in meno da giocare è il Real Roma sud, la squadra di capitan Masi, Brischetto e Volpes conferma la voglia e la possibilità di arrivare fino alla fine per la vittoria finale.

GIRONE D     Prime Posizioni

Squadra Punti Gare Giocate
ATLETICO VILLAGE 22
8
EUR FUTSAL 704 22
8
CORTINA S.C. 19
8
VIRTUS STELLA AZZURRA 15
8

Dal punto di vista numerico, è il girone più regolare dove le prime in classifica hanno giocato tutti le stesse gare. Continuano la volata in vetta e ancora inbattute sia l’Atletico Village che l’Eur 704. La prima batte il Città Eterna con non poche difficoltà e grazie ancora una volta ad alcuni miracoli del portierone Matteo Zani. Ottimo il lavoro fin qui di Mister Fantozzi. L’eur  704 trascinato dalla tripletta di bomber Danilo Lepre batte l’ostico Laurentino Fonte Ostiense. Vince anche il Cortina battendo la Roma e rimanendo in scia delle prime, mentre rallenta la Virtus Stella Azzurra. Langiano e il suo gruppo impattano per sette pari contro il Laurentino di Mirko Ardone autore di una tripletta

GIRONE E    Prime Posizioni

Squadra Punti Gare Giocate
REAL MATTEI 18
7
JUVENIA SSD 15
6
VIS TIRRENA 13
6
BLUE GREEN 13
7

Il REAL MATTEI schianta il Vetralla per 15-1 e rimane in vetta alla classifica. La squadra di Zerbinati continua la corsa sulle  inseguitrici. Lo Juvenia di mister Capizzi vince di misura col solito Lorenzo Minotti sugli scudi. Il Vis Tirrenia batte il Cerveteri di Fabio Pane e lo supera, doppietta di Panunzi, e reti di Zeppa e Manca. Scavalca gli avversari e raggiunge al terzo posto il Blue Green che batte 8-4 il Pianoscarano.

GIRONE F    Prime Posizioni

Squadra Punti
COMPAGNIA PORTUALE 24
8
PRO CALCIO ITALIA 21
8
NUOVA CAIRATE 19
8
ATLETICO ROMANINA 19
8
BE EAT LIDENSE 19
8

Otto su Otto per la Compagnia Portuale, i ragazzi di Civitavecchia battono anche il Collefiorito e volano. La PRO CALCIO ITALIA di Galante vince il match clou di giornata battendo la Lidense, Cellanetti, Meuti , Lucatelli e Amin i marcatori che fermano la squadra di Ferrara. 5 reti di Francescangeli e 2 del capocannoniere Vassalluzzo permettono alla Nuova Cairate di rimanere in scia alle prime e raggiungere l’Atletico Romanina che rallenta pareggiando a Santa Marinella.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *