L’ATLETICO VILLAGE BEFFATO NEL FINALE DOPO UNA GRANDE RIMONTA. PROVA DI GRANDE FORZA PER IL GRUPPO DI MR.FANTOZZI

ATLETICO VILLAGE – FUTSAL VALLERANO 3-3

ATLETICO VILLAGEZani, Fusco, Ferri.k., Monai, Lombardo, Legnante, Bastianelli, Spirito, Fiorito, Gentili, Il Grande, Baldanza All. Fantozzi

Marcatori: Il Grande, Spirito, Fiorito

L’’Atletico Village di Fantozzi  si ferma sul pari contro il Vallerano tra le candidate alla vittoria finale. Una grande prova di forza per i gialloblu che avrebbero senz’altro meritato di più vista la supremazia e il bel gioco espresso. Nel primo tempo la squadra di Fantozzi non ha saputo sfruttare le diverse occasioni create e come spesso capita in questo sport si è trovata sotto di due reti pagando a caro prezzo le poche occasioni lasciate agli avversari. Legnante, Spirito e Fiorito, tra i più pericolosi della squadra di casa non sono riusciti a trovare il goal rendendosi molto pericolosi per la difesa della squadra del Vallerano che ha messo in mostra l’ottimo portiere tra i migliori della gara.
Nella ripresa grande pressione a tutto campo degli uomini di mister Fantozzi ,  su una palla conquistata  da Spirito, arriva la prima rete gialloblu, con  il capitano,  IlGrande che accorciava le distanze e riapriva la gara. Ancora Spirito e poi di nuovo Fiorito cercavano il pareggio che arriva poco dopo con il portiere Zani che rilancia in modo perfetto sulla testa di Spirito che di testa beffa il portiere.
L’Atletico Village ci crede e continua a macinare gioco, prima Baldanza  poi Fiorito cercano la rete del vantaggio. Il Vallerano tenta il colpo ma un bravissimo Zani evita la rete per gli ospiti.
Arriva il vantaggio gialloblu con un capolavoro di Fiorito che con una gran botta di sinistro terrificante batte il numero uno del Vallerano.
La squadra di casa ha la gara in mano ma non sfrutta le occasioni per chiuderla definitivamente e il Vallerano su calcio d’angolo trova la zampata del pareggio finale che lascia un po di amarezza al Team del Presidente Amendola.
L’Atletico non ci sta e all’ultimo minuto sfiora il gol in almeno tre circostanze , l’ ultima clamorosa con Legnante che mette alto di sinistro da due passi a botta sicura.

Al di la della beffa la squadra gialloblu deve compiacersi di aver reagito in grande modo ad un doppio vantaggio del Vallerano che avrebbe tagliato le gambe a chiunque, con un po di continuità il gruppo può togliersi grandi soddisfazioni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *