IL REAL CIAMPINO SI AFFIDA A FABRIZIO SCACCIA, e presenta i suoi fedelissimi VOLPONI, CARLETTINO e I FRATELLI BIASINI

Ad illustrare le scelte e i piani societari è Gigi Dileo, il direttore sportivo del Real Ciampino: “Una volta avuta la certezza della serie C1 – afferma – ci siamo messi subito al lavoro per adeguarci al regolamento che prevede la presenza di almeno quattro Under 21 in lista. Abbiamo affidato la panchina al tecnico Fabrizio Scaccia, che molto bene aveva fatto nella passata stagione nella History Roma 3Z, chiudendo vicino alla zona playoff con una squadra composta per la maggior parte da giovani. Il nostro obiettivo è quello di ben figurare nel girone e di dare spazio ai giovani, sia per il numero di Under 21 previsto dal regolamento, sia perché questo aspetto è centrale nella nostra filosofia. Inoltre abbiamo gli occhi della nostra sorella maggiore, il Ciampino Anni Nuovi, puntati su di noi e sarebbe quindi gratificante riuscire a mandare qualcuno dei nostri ragazzi nel nazionale.Altra decisione che abbiamo preso, al contrario di molti che hanno scelto un Under 21 tra i pali, è stata quella di individuare giovani pronti per scendere in campo. In riferimento a ciò annunciamo quindi l’arrivo di Fabio Carlettino e Paolo Volponi, entrambi provenienti dalla History Roma 3Z, i quali, oltre ad aver ben figurato nello scorso campionato di serie C1, hanno anche vinto il titolo di campioni regionali Under 21. Altro nuovo giocatore del Real Ciampino è Tiziano Biasini, reduce da una stagione in serie A2 tra le fila della Capitolina Marconi nel quale nutriamo grande fiducia. Ed infine Manuel Biasini che, nonostante non sia un Under 21, è un classe ‘94 che va a completare il roster dei nostri portieri, già composto da Antonello Bianco e Simone Germani, che io reputo sempre tra i migliori del regionale. Per l’esito positivo di queste operazioni sono stati fondamentali gli ottimi rapporti che intercorrono tra il Real Ciampino e la History Roma 3Z, alla quale vanno i nostri ringraziamenti per la fiducia e la disponibilità dimostrate, a cui uniamo i nostri complimenti per il lavoro che da tempo svolge nel proprio settore giovanile, dando la possibilità ai ragazzi di maturare e confrontarsi con i massimi campionati regionali. Nei prossimi giorni comunicheremo le conferme ed altre operazioni di mercato già concluse. Devo ammettere che c’è molto fermento e stiamo valutando anche altri possibili arrivi.”

Ufficio stampa Real Ciampino

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *