GAP – Damiano Longo dopo l’uscita dei gironi e del calendario: “Obiettivo migliorarci. Saremo pronti per il Santa Gemma!! “

Ieri dopo che il comitato ha ufficializzato i gironi della C2 e il calendario abbiamo sentito il Capitano del GAP Damiano Longo. La squadra dei fratelli Mariello é stata inserita nel girone B e debutterà in casa contro il Santa Gemma.

Secondo i nostri pronostici le favorite del Girone potrebbero essere la Cures che ha fatto un buon mercato, il Parioli che scende dalla C1 e sopratutto la Lositana. Futsal Settecamini e l’Airone le possibili outsider.

Ecco il commento del Capitano dei ROSSI DAMIANO LONGO: “quest anno vedo un girone bello avvincente e molto equilibrato tante squadre si sono rafforzate e puntano alla vittoria del campionato, sinceramente non mi va di fare nomi di squadre favorite o meno meglio lasciare parlare il campo. Anche noi abbiamo inserito tanti nuovi giocatori e e sicuramente la squadra è migliorata e pure molto, parlare di obiettivi già da adesso mi sembra un tantino presto sicuramente di migliore la posizione di classifica di questi ultimi due anni e anche più magari arrivare più in alto possibile poi sarà il campo di sabato in sabato a farci capire dove possiamo arrivare, sicuramente ci stiamo allenando per arrivare pronti al 100% alla sfida contro il Santa Gemma avversario sempre ben messo in campo e difficile da affrontare ma stiamo lavorando bene il gruppo è molto unito e sicuramente arriveremo carichi e determinati a cercare la vittoria. L’amichevole giocata contro il Ciampino ci ha messo tanta consapevolezza della squadra che siamo e che possiamo diventare.”

1°GiornataGAPSanta Gemma
2°GiornataFutsal SettecaminiGAP
3°GiornataGAPLositana
4°GiornataTC ParioliGAP
5°GiornataGAP
Nazareth
6°GiornataSan Vincenzo de PaoliGAP
7°GiornataGAPValentia
8°GiornataBracelliGAP
9°GiornataGAPCasalbertone
10°GiornataL’AironeGAP
11°GiornataGAPCures
12°GiornataMsg RietiGAP
13°GiornataGAPEpiro
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *