FUTSAL PERUGIA FEMMINILE MISTER ABATI CARICA LE SUE RAGAZZE: “DOBBIAMO ESSERE UN ESEMPIO PER IL SETTORE GIOVANILE”

SECONDA PARTITA DEL GIRONE DI RITORNO DI A2 AL PELLINI PER LA FUTSAL PERUGIA FEMMINILE

PERUGIA- Siamo in cima alla montagna, da quassù possiamo vedere il mondo davanti a noi, ma adesso dobbiamo iniziare la discesa e dobbiamo cercare di raggiungere la meta il prima possibile.

Inizia adesso il girone di ritorno del Perugia Futsal, iniziano mesi duri e fondamentali che decreteranno la classifica di un girone difficile e combattuto.
Le parole di Mister Marco Abati su ciò che è stato e ciò che sarà: “Un girone di andata in chiaroscuro, abbiamo prodotto tanto e raccolto poco.
La sintesi è la partita di quindici giorni fa con la Sabina Lazio.
Dobbiamo continuare questo percorso di crescita attraverso il lavoro e la consapevolezza dei nostri mezzi.
Pretendo molto dalle ragazze, perché sono convinto che possono fare un ulteriore salto di qualità.
È un girone, il nostro, molto difficile; ogni domenica si è sull’altalena, vinci una partita e sei in zona play off, la perdi e sei vicino alla zona play out.
Ora testa alla prossima gara casalinga non possiamo più permetterci passi falsi, domenica voglio vedere un Perugia determinato e volitivo, non sarà una partita facile, le ragazze lo sanno!
Dobbiamo essere esempio positivo per tutte le ragazze dello splendido settore giovanile di questa Società che punta molto sulla loro crescita attraverso grandi sacrifici; noi abbiamo l’obbligo di essere, per loro, un punto di riferimento e siamo determinati nell’esserlo.”

Il Perugia Futsal non è solo la serie A2, è molto di più: l’under 17 e l’under 15 sono candidate alla vittoria della coppa regionale e del campionato, mentre l’under 19 regionale si sta dando battaglia con l’Atletico Foligno per il primato nel campionato.

L’impegno della società e di tutti coloro che ne fanno parte è il segno della crescita di un intero movimento: sempre più ragazze scelgono il calcio a 5, sempre più ragazze scelgono il Perugia Futsal per la propria crescita personale.

La prima squadra ha sicuramente la responsabilità di guidare tutte le bambine e le ragazze che si approcciano per le prime volte al mondo del calcio a 5, proprio per questo motivo il compito delle nostre ragazze è molto più duro di quello che si possa pensare: essere degli esempi è difficile perché si deve credere il doppio in quello che si fa, e soprattutto, si deve scendere in campo ogni volta con la consapevolezza di dover dimostrare il proprio valore.

Il grande impegno dei dirigenti e di tutto lo staff sta dando i primi frutti, ed il Perugia Futsal dimostra di essere una delle più belle realtà, in ambito calcistico, di tutta l’Umbria.
L’aria che si respira a Perugia è sana, vivace, frizzante: una grande famiglia è pronta ad accogliere ragazze di ogni età, con ben 7 campionati da affrontare (UNDER 15, UNDER 17, CSI JUNIORES, UNDER 19 REGIONALE, UNDER 19 NAZIONALE, SERIE C E A2 NAZIONALE) e uno staff attento e preparato è pronto a seguire la loro crescita, un palazzetto intero è pronto a sostenerle ogni giorno in campo.
È stato fatto tanto, ma ancora di più dovrà essere fatto: il Futsal chiama, il Perugia Futsal risponde!

Sara Bececco

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *