FILIPPONI E LA LINEA VERDE DELL’ANIENE: “UN ONORE ESSERE QUI”

 

La Virtus Aniene 3Z ha allestito una rosa importante formata dal giusto mix di giocatori esperti e giovani di futuro avvenire. Tra questi c’è anche il classe 2000 Dario Filipponi, uno dei migliori talenti del futsal nazionale. Dopo una splendida stagione nelle giovanili della Roma 3Z ed uno scudetto al TdR con la Rappresentativa Allievi, Dario è ora pronto a vivere la sua prima volta tra i “grandi”.

FILIPPONI:Abbiamo un grande gruppo e per me, che sono alla prima esperienza in una prima squadra, è un onore allenarmi con questi giocatori” Esordisce così Dario Filipponi parlando della sua nuova avventura. “In queste prime due settimane di allenamento sto cercando di rubare il più possibile con gli occhi e alzare il mio ritmo per portarlo a quello della squadra. Abbiamo un grande staff, un’ottima rosa e lavoro nella speranza di fare sempre meglio”. Palmegiani a parte, Filipponi è il più piccolo della rosa a disposizione di mister Baldelli: “Sono tra i più giovani e devo lavorare al massimo. Devo crescere sotto i vari aspetti del gioco e con l’aiuto di giocatori così importanti ce la posso fare. Allenarsi con compagni di questo calibro di trasmette maturità, lettura di gioco e crescita sotto il profilo del ritmo. Vorrei entrare nell’ambito nazionale, accrescere la mia esperienza e provare a ritagliarmi qualche minuto di partita”. Oltre a Dario anche suo fratello Roberto fa parte della comitiva. Due fratelli finalmente in campo, per la prima volta, uno di fianco all’altro: “E’ una bella sensazione – conclude Dario – Abbiamo un gran rapporto e siamo sempre pronti ad aiutarci. Avere nello spogliatoio un riferimento così vicino ed importante è una sensazione sicuramente piacevole”.

 

Addetto Stampa Virtus Aniene 3Z

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *