SERIE A2 GIRONE A……..LE RISPOSTE DELLA PRIMA GIORNATA

Bubi Alperia Merano Aosta 5-3
Cagliari Real Arzignano 0-2
Castello F.lli Bari Rewind Reggio Emilia 2-2
Ciampino Anni Nuovi Capitolina Marconi 4-3
Milano Italservice Pesarofano 1-2
Olimpus Roma B&A Sport Orte 5-7
Prato Atlante Grosseto 5-2

Parte col piglio giusto la squadra di Roberto Vanin. In casa contro l Aosta,  il Bubi Merano prende i primi tre punti. La squadra di Beregula, in rete, e compagni  debuttano alla grande in Serie A2. Alla squadra di Stefani la trasferta di Cagliari è andata a buon fine. Vittoria 2-0, da segnalare la prima rete di Paulo Major. Pari nel derby emiliano tra il Castello e il F.lli Bari di Checa,l esordio storico nella categoria per entrambe le società fa si che nessuna delle due rimanga bruciata. I derby laziali vanno a sfavore delle squadre romane, vincono infatti Ciampino Anni Nuovi di Micheli e la squadra di Orte, con 4 reti di Rafael Sanna,  suona subito un campanello importante nel girone per quanto riguarda le pretendenti al titolo. A Ciampino finisce 4-3, non basta il vantaggio fino al 3-1 per la squadra della Capitolina con le reti del momentaneo vantaggio di Leandri, Cerchiari e Ugherani. Per il Ciampino le reti della vittoria sono siglate da Lunardi, Djelveh e doppietta di Dall Onder. Al Prato la sfida contro l Atlante. Niente da fare per il team di Chiappini che nell insidiosa trasferta di Prato cede per 5-2. I ragazzi di mister David Madrid iniziano con una soffertissima vittoria. Decisivo il 3-2 di Josiko su azione di Cachón a 1’28” dalla fine. Grande prova di un’Atlante volitiva, tecnica e venuta a giocarsela a viso aperto. Tripletta di Josiko. Nel match clou di giornata, la sfida tra le pretendenti Milano e PesaroFano, è la squadra di Cafu ad avere la meglio. Non basta a Milano un ottima gara, la rete di Hector a 15 33″ è decisiva.

BUBI MERANO – Che Bomba: Clayton Pedaleira alla corte di VANIN

Il funambolico laterale brasiliano arriva a dar man forte al reparto offensivo.

Nato a Santos il 14 febbraio 1984, Matheus Clayton “Pedaleira” ha nella classe cristallina, fantasia ed estro da vendere le sue caratteristiche peculiari. Arrivato in Italia ad Augusta, ha calcato i palcoscenici di A1 e A2 vestendo fino al 2013 le maglie di Scicli, Putignano, Acqua & Sapone e Napoli. Poi il ritorno in patria dove nel 2015 ha vinto la Coppa Intercontinentale con la formazione dell’Atlantico Erechim in finale contro i russi del Kairat, prima di rientrare nella nostra penisola nel dicembre scorso per vestire i colori del PesaroFano.
Ora questa avventura con il BUBI, che è riuscito a strapparlo alla concorrenza per regalare al fedelissimo pubblico meranese un nuovo grande giocatore, da inserire nel già collaudato meccanismo guidato da misterVanin.
Queste le prime parole lapidarie del laterale verdeoro, che arriverà nella città del Passirio la prossima settimana: “Sarò semplicemente un altro guerriero del BUBI, come tutti i compagni”
E allora benvenuto in giallorosso Pedaleira!

 

BUBI MERANO-ROTAL FIVE…..la squadra di VANIN cala il settebello

Buona prova dei giallorossi contro la formazione rotaliana.

Seconda amichevole infrasettimanale per i ragazzi di Roberto Vanin, che hanno affrontato la formazione di serie B del Rotal Five di Mezzolombardo guidata dal neo mister Giuseppe Saiani. 7-0 il finale per un BUBI già a tratti brillante grazie alle reti nel primo tempo di Alex Manzoni, Valdemir Beregula e Rejhan Mustafov, e nella ripresa di Stefano Moretti, Pedro Guerra, Erdan Mustafov e ancora Pedro Guerra. Fermo ai box per affaticamento muscolare Nauzet Hernandez e ancora indisponibile Stefano Trunzo, mister Vanin ha fatto ruotare anche questa volta tutti gli effettivi per mettere minuti nelle gambe e prendere confidenza con gli schemi di gioco.
Nel complesso un bel test anche in vista dell’amichevole di lusso in programma questo sabato in terra trevigiana contro la Came Dosson neopromossa in A1 (inizio ore 17.00).

Questi i giallorossi scesi questa sera sul parquet del Palestrone di via Wolf:
Vanin (dal 1′ st Romanato), Guerra, Mair, Manzoni, Mustafov E., Beregula, Mustafov R., Sviercoski, Mancin, Moretti.

 

BUBI MERANO, buona la prima amichevole per MISTER VANIN e CAPITAN BEREGULA

7-0 il finale in un’ora di gioco a buon ritmo, contro la BASSA ATESINA

Nonostante le tossine delle prime due settimane di preparazione si facciano sentire, capitan Beregula e compagni danno vita a due tempi non effettivi di 30 minuti con buone trame e discreta intensità, di fronte ad un avversario che sarà sicuro protagonista nel prossimo campionato di C1. Per i giallorossi a segno nel primo tempo Pedro Guerra e Michel Sviercoski, e nella ripresa ancora Sviercoski seguito da Alex Manzoni, Daniel Mair, Valdemir Beregula e Nauzet Hernandez. Tra i pali si sono avvicendati Luca Vanin e il classe ’99 Marco Bortoloso.
Un ringraziamento va alla società della Bassa Atesina con un sincero in bocca al lupo per la stagione alle porte.
Questi i ragazzi schierati stasera dal mister Roberto Vanin:
Vanin (Bortoloso), Guerra, Mair, Manzoni, Hernandez, Beregula, Mustafov R., Sviercoski, Mancin, Moretti.

 

Dal al sito ufficiale www.gabubi.com

Iintervista a Mr.ROBERTO VANIN del BUBI MERANO

Abbiamo contattato telefonicamente  Mr. Roberto  Vanin, artefice di una promozione attraverso i play off con il suo BUBI MERANO, che farà la serie A2 nella prossima stagione.

La prima domanda è, a distanza di due mesi dalla promozione quali sono le sensazioni a freddo. È stata una stagione esaltante e faticosa. Ci dica due parole?

R.V.  La stagione è stata lunghissima per i ragazzi che hanno raggiunto la promozione attraverso i play off…
Io sono arrivato a stagione in corso e devo dire che la loro voglia di raggiungere un risultato tanto prestigioso quanto meritato, ha fatto superare tutte le difficoltà e le fatiche. Sono stati splendidi!

State insieme alla presidenza preparando la nuova stagione in A2 con quali obiettivi?

R.V. La società si sta muovendo per mettermi a disposizione un gruppo adeguato a ben figurare in questa categoria…e la conferma in toto del roster dello scorso anno è per me un segnale importante. I nuovi poi dovranno dare quel qualcosa in più alla squadra in termini di esperienza e personalità.

L’acquisto importante del laterale ex Came Dosson SVIERCOSKI sarà l’acquisto più importante del vostro mercato o possiamo aspettarci qualche altro colpo?

R.V. Sviercoski è una ottimo innesto. Io ed il mio presidente lo abbiamo messo al primo posto delle nostre priorità…e l’entusiasmo con cui ha accettato la nostra proposta è di buon auspicio.
In quanto ad altri giocatori in arrivo…credo che la società cercherà di farmi un regalo entro l’inizio della preparazione.

Le conferme di MAIR, LUAN COSTA E PEDRO GUERRA sono fondamentali cosa manca ad oggi per essere una squadra che può giocarsela con tutte?

R.V. Costa e Guerra sono giocatori per noi fondamentali per qualità tecniche,  tattiche e morali. Ho chiesto la loro conferma come condizione imprescindibile…
In quanto a Mair…credo non abbia ancora mostrato il suo vero valore. Ha margini di miglioramento importanti. Mi auguro sia finalmente il suo anno!

Date molto valore hai giovani che crescete, e quest’anno avete confermato Vanin, Alex Manzoni e Reki  Mustafov…..ci dica quanto crede in loro e ce li descriva?

R.V. Se parlate dei ragazzi del vivaio al mio presidente noterete i suoi occhi luccicare. Vanin, Romanato, Mair, Manzoni, i fratelli Mustafov , Mancin, Trunzo sono cresciuti nelle giovanili del Bubi e lo scorso campionato hanno dimostrato, non solo di valere quella categoria, ma addirittura di essere gli artefici durante i play off della promozione. Sono ragazzi di ottimo valore e di grande prospettiva.
Mi aspetto da loro una grande stagione.
Inoltre tornerà Moretti…dopo un anno di prestito. Anche lui dovrà darci una grande mano.

Quanto può fare bene “VACCA” Beregula, gli oltre 100 goal in due anni garantiscono che possa essere determinante anche in A2?

R.V. Vacca è un top player. È un giocatore capace di attaccare, i gol lo dimostrano, ma anche di difendere con grande generosità.
È un esempio per tutti i compagni ed incarna lo spirito di squadra.

Si partirà con la preparazione il 22 agosto e ci sono in programma già diverse amichevoli importanti, ci vuole dire in poche parole la sua metodologia di lavoro?

R.V. Non ci sono segreti particolari. Spero di ritrovare giocatori fisicamente integri (a questo dovrebbe servire il programma di pre-preparazione preparato dal preparatore Sperandio) per poter iniziare, dopo alcune sedute di adattamento, con il lavoro tecnico-tattico. Forse un segreto c’è però…..il mio staff….Andrea Vanin e Andrea Benazzi, Manuel Sperandio e Denis Romanelli, sono tutti ragazzi molto professionali e competenti e sono i veri trascinatori di questa squadra.

Ringraziandola e facendogli un grande in bocca al lupo ci dica cosa pensa del sitoWWW.FUTSALPLAYERS.IT?

R.V. Ringrazio te e il sito per il servizio che offrite. Far crescere il movimento e far conoscere i protagonisti di questo magnifico sport è una grande idea.

Noi ringraziamo il mister e gli diamo appuntamento a fine estate per vedere come procede il lavoro per preparare una stagione difficile ma importante che auguriamo possa vedere il BUBI MERANO protagonista

PROGRAMMA AMICHEVOLI DEL BUBI MERANO DI ROBERTO VANIN

pronto il calendario dei test match nella fase di preparazione.

Per la prima stagione del BUBI MERANO in A2 il mister Roberto Vanin sta fissando la data di inizio della preparazione, che dovrebbe essere lunedì 22 agosto. A breve la conferma definitiva.
Già stabilite invece tutte le date delle partite amichevoli, che saranno importantissime in vista dell’inizio del campionato previsto per sabato 1 ottobre.
Ecco quindi il calendario dei test match:

sabato 03/09 Mantova Quadrangolare con BUBI (A2), Arzignano (A2), Vicenza (B) e Mantova (C1)
martedi 06/09 Merano Amichevole con Bassa Atesina (C1)
venerdi 09/09
sabato 10/09
Poggibonsi (SI) 5° Memorial “Alessandro Giglioli” con la partecipazione di BUBI (A2), Grosseto (A2), Poggibonsese (B), Montecalvoli (B),
Unione Livorno (C1), Firenze (C1)
martedi 13/09 Merano Amichevole con Rotal Five (B)
sabato 17/09 Dosson Amichevole con Came Dosson (A1)
martedi 20/09 Merano Amichevole con Giacchabitat Trento (B)
sabato 24/09 Merano Amichevole con Vicenza (B)

Un calendario intenso con molti appuntamenti di prestigio per arrivare pronti all’esordio in campionato.