SBARCO SULL’ISOLA PER IL VERSILIA TARGATO AGOSTI

Domani la formazione biancoceleste sarà impegnata nella prima di campionato di serie C1 Figc in trasferta all’Elba; si giocherà al palazzetto di Portoferrario con inizio gara ore 15.00.
Questi i convocati: D’onofrio , Ciurli , Gani , Roggio L, Catania, Raddi, Pipeschi, Taddeucci, Iovino, Gennai, Bender, Tintori, Airaghi, sono 13 i convocati, uno dei quali rimarrà fuori , ma tutto fa pensare che anche se Gennai è malconcio , Ciurli non sarà tra i 12 e che il tecnico opti per 1 portiere e 11 giocatori di movimento.
Simone Raddi e compagni saranno atresi ad una prova difficile anche viste le dimensioni ridotte del parquet elbano, con gli assenti Digiacomantonio , Nannicini , Roggio M, Lazzoni, e i non convocati Diblasi ed il giovane Cipriani.
il tecnico livornese sembra non far alcun dramma per le assenze:
“i ragazzi si sono allenati molto bene in questo mese di preparazione, sono pronti a scendere in campo e nonostante il palazzetto sia ridotto faranno certamente una buona prestazione, so che hanno voglia di far bene”
Molta l’attesa per vedere le giocate dell’italobrasiliano William Bender con la maglia del Versilia C5.

FUTSAL PERUGIA FEMMINILE… Tanto cuore biancorosso​ ma Finisce 3-7 per il Pelletterie.​



Finisce 3-7 al Palasport Pellini di Perugia.​

Cuore, coraggio e sfrontatezza non sono bastate alle ragazze perugine che non mollano un centimetro e si battono come leonesse contro un avversario organizzato, fisico ed esperto.​

Una partita al cardiopalma iniziata subito in salita con goal di Duco che la piazza fil di palo e batte Pordenoni; il raddoppio arriva con un tiro in posizione defilata ancora di Duco che riesce a smarcarsi e a battere il portiere perugino.

È Teggi che grazie ad uno schema su calcio d’angolo riesce a sorprendere l’intera difesa biancorossa e a segnare il terzo goal per il Pelletterie.​

Il secondo tempo vede il Pelletterie mettere a segno altri 3 goal grazie Pasos prima, ad una punizione deviata fortuitamente da Colucci in rete, e Perez poi.​

Il Futsal Perugia sotto di sei goal rialza la testa con goal di Colucci che segue l’azione ed in scivolata spinge in rete il pallone.​

Ancora Perugia con Mastrini che da fuori la piazza sull’angolino alla destra del portiere.​

Il goal del definitivo 3-7 è a stelle e strisce, con Roose che coglie la finta di Donati e piazza il pallone sotto le gambe de portiere avversario.​

Ottimo test in vista del campionato alle porte, la squadra ha mostrato coraggio ed orgoglio contro una compagine di categoria superiore: mister Abati esce dal campo con il sorriso, vista l’ottima prova delle sue ragazze, che dopo solo due settimane di allenamenti sono riuscite a mettere in difficoltà un’ottima squadra.​

Il 6 ottobre​ prenderà il via il campionato di serie A2 contro la Sabina Lazio; in occasione del debutto verrà presentato tutto il settore giovanile del Perugia Futsal.​Adetta stampa Perugia Futsal Sara BececcoFoto Sara Bececco

FUTSAL TERNANA- Stasera al PalaDiVittorio ritorno di Coppa. Ecco i convocati di Pellegrini

Partita di ritorno questa sera al Paladivittorio di Coppa Italia tra la Futsal Ternana e il Clt.

L’inizio della partita è fissato per le 21.15 e la qualificazione al turno successivo è ancora in discussione.

La vittoria all’andata della Futsal Ternana per 2-1, infatti, non consente alla squadra rossoverde di giocare in tranquillità e permette alla squadra aziendale di sperare ancora nel passaggio al turno successivo.

Per la partita contro gli aziendali Federico Pellegrini recupera Costantini ma non potrà disporre per infortunio di Coppari e Trapasso e del giapponese Asai per il mancato arrivo del transfer.

L’ingresso al Paladivittorio è gratuito.

Questi i convocati per la Futsal Ternana:
Portieri: Fagotti, Galletti

Ultimo: Capotosti, Costantini

Universale: Florio, Eddy Giardini

Laterale: Almadori, Daniele Giardini, Gubbiotti, Persichetti, Piantoni

Pivot: Introppico, Paolucci, PicottiIndisponibili: Coppari e Trapasso (infortunati), Asai (no transfer)

È SAMBA IN VERSILIA : UN GRAN COLPO PER AGOSTI, ARRIVA WILLIAM BENDER


A pochi giorni prima della chiusura del calciomercato, il Versilia C5 dopo i dieci supercolpi in entrata, spara addirittura un colpo incredibile:
è William Bender .
Da settimane oramai circolava la notizia, ma l’ufficialità è datata sabato scorso quando il ragazzo ha esordito a grosseto in amichevole per alcuni minuti con la maglietta biancoceleste numero 11, il ragazzo italobrasiliano non ha bisogno di presentazioni, per lui dieci anni tra serie A2 e B (Matera, Napoli, Atlante Grosseto C5, Salinis), con 82 presenze e 50 reti, ben sette
le stagioni passate a Grosseto (ma una stagione con poche presenze per causa grave infortunio alla caviglia) di cui tre con Mister Agosti che ritrova cosi dopo cinque anni. Il videirense classe 1990 ha scelto di incantare con le sue giocate a FortedeiMarmi per vari motivi, ma la sua presenza non sarà al cento per cento causa orari di lavoro.
“sono felice di giocare per questa maglia, è una buona squadra e molto giovane, sabato mi sono trovato bene e mi hanno accolto benissimo; mi sto preparando per arrivare pronto per l’inizio del campionato, sono qui per dare una mano al mister, alla società ed ai compagni” queste le prime parole del fuoriclasse italobrasiliano.
Mentre il dirigente reaponsabile Matteo Paperini ed il vicepresidente Marco Bisoli: “ancora non crediamo di essere riusciti a portare un giocatore di questo calibro nella nostra squadra, grazie Willliam e benvenuto tra noi”

HORNETS – CAIAZZI commenta girone e calendario: “Ci sono tre grandi favorite….noi giovani e ambiziosi proveremo a dargli fastidio!!”

La rivoluzione tecnica eseguita dal Presidente De Santis non ha toccato Ivano Caiazzi, confermato dalla dirigenza giallonera dello Sporting Hornets a difesa della porta della squadra di Carello. L’ormai esperto numero uno, riconosciuto tra i migliori portieri della scorsa stagione si prepara a vivere una stagione nella quale vuole provare a ripetersi, sotto la guida del preparatore Fabio Verginelli che ha sostituito Alessandro Paolini che tanto bene aveva fatto al portierone. Abbiamo ascoltato Ivano dopo l’uscita dei gironi e del calendario che prevede un cammino difficile per raggiungere quegli obiettivi prefissati dalla società.

Buongiorno Ivano…..come giudichi il valore tecnico del girone in cui siete stati inseriti e quali secondo te le squadre che partono coi favori del pronostico?

CAIAZZI: “Il girone è molto complicato. Noi siamo una squadra giovane che ha voglia di emergere, siamo cambiati quasi completamente e i ragazzi che sono arrivati si sono ben integrati e sono tutti molto vogliosi di fare una grande stagione, come sempre però poi parlerà il campo. Una rosa ambiziosa costruita nei minimi particolari ma che non deve mai dimenticare da dove è partita (uno spareggio Play Out) quindi ti ringrazio per i complimenti ma per ora noi pensiamo solo ad allenarci bene Poi chi vivrà vedrà, le più accreditate sono sicuramente Atletico Ciampino, Ecocity Cisterna e United Pomezia, poi come spesso accade c’è sempre qualche sorpresa inaspettata che può invertire i pronostici iniziali, ma sicuramente quelli con i riflettori addosso ad oggi non siamo noi.”

Prima gara di campionato contro il Real Ciampino……mancano 10 giorni, come state lavorando per arrivare a questo impegno tanto atteso ormai?


CAIAZZI: “Il debutto con il Real Ciampino è una partita tosta come lo saranno tutte dalla prima all’ultima posso solo dire che faremo di tutto per vincere in quanto chi ben inizia è a metà dell’opera.
Il mister con il suo staff sta preparando la rosa al meglio con il supporto del staff sempre molto disponibile con noi e competente al massimo.”

Comunicato anche l’accoppiamento di Coppa, una manifestazione a cui tenete tanto e nella quale anche l’altr’anno avete fatto molto bene sfiorando la Final Four.


CAIAZZI: “La coppa la giochiamo contro una società storica come il Torrino ma siamo già troppo avanti per noi esiste solo il Real Ciampino.”

L’anno scorso hai personalmente fatto una grande stagione….Il preparatore è stato molto importante e quest’anno lavorerai con un altro specialista come Verginelli…..quali sono i tuoi obiettivi personali?


CAIAZZI:“Paolini è stato fantastico sono felice che quest anno alleni all’Olimpus è un traguardo bellissimo, è una persona bellissima e lo ringrazio ancora per l’anno scorso. Con mister Verginelli ci stiamo studiando a vicenda. Spero di ripetermi, il mister è molto esigente e meticoloso sta cercando di migliorarmi nei minimi dettagli che fanno sempre la differenza, molti concetti sono complessi. Sto facendo il massimo per poter assimilare i suoi dettami anche perché nessuno è mai migliorato facendo cose che già sapeva fare!”

Ultimo superstite della scorsa stagione……sappiamo che vuoi fare un saluto e un ringraziamento speciale…..


CAIAZZI:“Si…..voglio ringraziare Battistacci e Vanni,se noi il 21 disputeremo la prima di C1 del 2019/2020 grosso merito è stato anche il loro.”

20 ANNI DI OLIMPUS ROMA…. un pezzo di storia del Futsal!!!

Compie oggi 20 anni una delle realtà più storiche del futsal nazionale e laziale, L’OLIMPUS ROMA . La redazione di Futsalplayers augura alla società del Presidente Andrea Verde le migliori fortune attraverso le parole del proprio responsabile Alessio Bonanni.

Auguro all’Olimpus di continuare a raccogliere le tante gioie e vittorie che ha ottenuto in questi primi vent’anni e di trasmettere come ha sempre fatto i veri valori dello sport….. Personalmente mi ritengo un fortunato per aver avuto la possibilità di vivere l’Olinpus seppur per un solo anno. “

Di seguito il comunicato stampa della società


ASD Olimpus Roma: vent’anni di storia del futsal

ROMA – Oggi ricorre il ventesimo anniversario dalla nascita della Olimpus Roma. Il club, tra i più longevi del calcio a 5 nazionale, è da sempre un punto di riferimento nel #futsal romano e italiano. 1 campionato vinto, in Serie B, con la prima squadra maschile; 1 campionato in Serie A, 1 Coppa Italia e 1 Supercoppa italiana, con la formazione femminile.
“Tanti atleti e atlete si sono alternati in questi anni, così come tanti tecnici, dirigenti e membri dello staff che ci hanno aiutato a far crescere l’Olimpus fino a farla diventare quella che è oggi, ovvero una delle realtà più rappresentative del nostro futsal – le parole del Presidente del club, Andrea Verde –. Ma non parliamo solo di prime squadre perché l’Olimpus in questi anni ha saputo dare a Roma Nord e alla Capitale una certezza: quella di essere un punto di riferimento per quanti praticano questo sport e per tutti quei giovani che si sono affacciati al calcio a 5 per la prima volta”.
“Penso dunque al nostro Settore giovanile, nel quale convivono ogni anno tanti giovani atleti desiderosi di arrivare in alto in questo sport, e alla Scuola calcio, che in ogni stagione fa muovere i primi passi in questo sport a circa 150 bambini. L’orgoglio è quello di esserci, di essere ancora qui, con la stessa passione che avevamo il primo giorno – prosegue Andrea Verde – perché quello che vogliamo è continuare a fare grande questo club, proseguire sulla strada che abbiamo tracciato, costruire ancora giorno dopo giorno, un ambiente sano per i vostri e i nostri figli”.
“Un ringraziamento a quanti hanno indossato la nostra maglia in questi vent’anni e hanno lavorato per questa Società”, conclude il Presidente dell’Olimpus Roma.

GAP – Damiano Longo dopo l’uscita dei gironi e del calendario: “Obiettivo migliorarci. Saremo pronti per il Santa Gemma!! “

Ieri dopo che il comitato ha ufficializzato i gironi della C2 e il calendario abbiamo sentito il Capitano del GAP Damiano Longo. La squadra dei fratelli Mariello é stata inserita nel girone B e debutterà in casa contro il Santa Gemma.

Secondo i nostri pronostici le favorite del Girone potrebbero essere la Cures che ha fatto un buon mercato, il Parioli che scende dalla C1 e sopratutto la Lositana. Futsal Settecamini e l’Airone le possibili outsider.

Ecco il commento del Capitano dei ROSSI DAMIANO LONGO: “quest anno vedo un girone bello avvincente e molto equilibrato tante squadre si sono rafforzate e puntano alla vittoria del campionato, sinceramente non mi va di fare nomi di squadre favorite o meno meglio lasciare parlare il campo. Anche noi abbiamo inserito tanti nuovi giocatori e e sicuramente la squadra è migliorata e pure molto, parlare di obiettivi già da adesso mi sembra un tantino presto sicuramente di migliore la posizione di classifica di questi ultimi due anni e anche più magari arrivare più in alto possibile poi sarà il campo di sabato in sabato a farci capire dove possiamo arrivare, sicuramente ci stiamo allenando per arrivare pronti al 100% alla sfida contro il Santa Gemma avversario sempre ben messo in campo e difficile da affrontare ma stiamo lavorando bene il gruppo è molto unito e sicuramente arriveremo carichi e determinati a cercare la vittoria. L’amichevole giocata contro il Ciampino ci ha messo tanta consapevolezza della squadra che siamo e che possiamo diventare.”

1°GiornataGAPSanta Gemma
2°GiornataFutsal SettecaminiGAP
3°GiornataGAPLositana
4°GiornataTC ParioliGAP
5°GiornataGAP
Nazareth
6°GiornataSan Vincenzo de PaoliGAP
7°GiornataGAPValentia
8°GiornataBracelliGAP
9°GiornataGAPCasalbertone
10°GiornataL’AironeGAP
11°GiornataGAPCures
12°GiornataMsg RietiGAP
13°GiornataGAPEpiro

FUTSAL TERNANA – Andata del primo turno di coppa…. Vittoria di misura contro i cugini del CLT


Nella partita di andata della Coppa Umbra disputata al Paladivittorio la vittoria è andata alla Futsal Ternana che ha battuto per 2-1 il CLT, squadra molto compatta che ha reso la vita dura alla squadra di Pellegrini che mancava dello squalificato Trapasso e dell’infortunato Costantini.

Il primo tempo si è concluso sul punteggio di parità ( 1-1 ) con i rossoverdi passati in vantaggio con Paolucci e raggiunti con uno dei rari tiri della formazione aziendale effettuato da Formichetti.

Nella ripresa la Futsal Ternana riusciva a passare nuovamente in vantaggio con una rete di Eddy Giardini e si è limitata, poi, a controllare la partita anche se ha avuto altre occasioni per arrotondare il punteggio.

Partita difficile, comunque, per i rossoverdi come afferma anche Federico Pellegrini.

“ Sono contento e soddisfatto perché rispetto alla settimana scorsa ho visto una squadra più sciolta, più leggera e meno impacciata nei movimenti oltre ad aver constatato che quello che si è provato in allenamento è stato messo in pratica al Paladivittorio. E la partita non era assolutamente facile contro una squadra quadrata, compatta, bene amalgamata. La qualificazione, però, conclude il tecnico rossoverde, è ancora aperta e venerdi prossimo quando si giocherà il match di ritorno al Paladivittorio dovremo fare attenzione e non farci sorprendere dagli aziendali che hanno anche buone individualità”.

IL TABELINO

C.L.T: Bonelli, Formichetti, Persichetti, Martini, Testa. A disp.: Susini, Lupi, Capotosti, Viva, Polito, Federici, Timpano, Corradetti, Perez. All. Sergio Silvi 

Futsal Ternana: Galletti, Capotosti, E.Giardini, Almadori, Paolucci. A disp.: Canestrini, Cozzolino, Fagotti, Florio, D.Giardini, Gubbiotti, Introppico, Persichetti, Piantoni. All.Federico Pellegrini 

Marcatori: Daniele Paolucci (F.Ternana), Matteo Formichetti (C.L.T.)

Secondo Tempo C.L.T: Bonelli, Formichetti, Persichetti, Martini, Testa. A disp.: Susini, Lupi, Capotosti, Viva, Polito, Federici, Timpano, Corradetti, Perez. All. Sergio Silvi 

Futsal Ternana: Galletti, Capotosti, E.Giardini, Almadori, Paolucci. A disp.: Canestrini, Cozzolino, Fagotti, Florio, D.Giardini, Gubbiotti, Introppico, Persichetti, Piantoni. All.Federico Pellegrini 

Marcatori: Eddy Giardini (F.Ternana) 

Arbitri: Mirco Pergolari della sezione di Foligno e Matheus Bernardino della sezione di Terni. 

Ammoniti: Daniele Paolucci, Simone Capotosti e Daniele Giardini (F.Ternana).

Intanto è uscito il calendario del campionato e la Futsal Ternana come primo impegno, il 21 settembre, giocherà in casa di una delle squadre favorite ovvero l’Orte.

Ufficio Stampa ASD Futsal TERNANA

VERSILIA C5 – Mr AGOSTI: “UN PIACERE GIOCARE A GROSSETO DOVE SONO STATO BEN 5 ANNI”

Oggi al Palazzetto LaBombonera di via lago di Varano Grosseto, la squadra del Versilia C5 giodata dall tecnico livornese Francesco Agosti scenderà in campo per il “Memorial Franchini” affrontando la corazzata Atlante Grosseto C5 guidata da Marco Sacconi.

Nella formazione versiliese assenti i big Catania 97, Pipeschi 96, Falleni 99, Tintori 2000, Roggio M. 96 (quest ultimi due in gran spolvero tra i migliori nelle prime uscite amichevoli), anche l’ariete Gani a riposo, mentre ci saranno gli ex biancorossi Simone Raddi e William Bender, convocati anche i baby Orlandi classe 2002 e Scardina 2001.

Questa la formazione di FortedeiMarmi Convocati: Portieri: D’onofrio 94, DiBlasi 94, Ciurli 97 Giocatori di movimento: Digiacomantonio 90, Roggio L. 91, Taddeucci 94, Airaghi 95, Nannicini 97, Lazzoni, Gennai 91, Orlandi 2002, Bender 90, Cipriani 99, Raddi 90, Iovino 98. Nella formazione biancorossa dell’ Atlante Grosseto C5 Mister Sacconi avrà a disposizione i tre giovani italo/brasiliani De Brida Joao pivot, Oliveira Kaio difensore e Triches Dudù portiere, Giulio Gianneschi, i gemelli ex Napoli calcio a 5 Giuseppe e Pasquale Moccia, poi Davide Senesi, Gaetano Senesi, Tommaso Falaschi e altri giovani dell’ Under 19. il neo Mister grossetano Sacconi (per ben tre stagioni è stato allenato proprio dal Mister del Versilia C5 Agosti), cosi come Gianneschi che ha avuto l’ allenatore Francesco Agosti due stagioni a Grosseto e la scorsa stagione a Livorno. Mister Agosti ritroverà inoltre anche il presidente Jacopo Tonelli, il dirigente Luciano Bacci e il segretario Paolo Landi con cui ha condiviso ben cinque anni proprio nella società maremmana, “è un piacere rivederli, non ho mai smesso di seguirli e di tifare per l’Atlante Grosseto!” dice Agosti.

Umbria C1 Ecco il calendario. Si parte il 21… Si scontrano subito le nostre quattro favorite

Il comitato regionale umbro ha comunicato ieri il calendario della nuova C1. Si parte il 21 settembre subito con diversi match importanti. Secondo noi si incontreranno subito le quattro pretendenti al titolo. Ad Orte infatti, a sfidare la squadra di Luconi arriverà la Futsal Ternana di Pellegrini. Mentre a Perugia, la Gadtch di Ercolanoni ospiterà il Real Cannara di Pagnottini partito forte già in Coppa superando il Norcia. La squadra di Allegrini ospiterà l’Orvieto caduto nel primo incontro di Coppa perdendo contro l’Orte. Altro match importante é Calvi – Grifoni due squadre che si giocano il posto da outsider. La Terni gialloblu della Clt ospiterà invece la Polisportiva San Mariano neopromossa. Il Montebello di Ferranti dopo il pareggio in coppa per 2-2 contro il Burano inizierà l’avventura in C1 ospitando il Miriano. La squadra di Gubbio affronterà tra le mura amiche il Ponte San Lorenzo.

1°GIORNATA

Calvi Academy – Grifoni

Clt – Pol. San Mariano

Città di Norcia – Orvieto

Città di Orte – Futsal Ternana

Gadtch 2000 – Real Cannara

Gubbio Burano – Ponte San Lorenzo

Montebello – Miriano c5

Di seguito potete leggere tutto il calendario Completo cliccando qui