LUPARENSE E PESCARA APRONO LA FUGA NEGLI ANTICIPI DI SERIE A

Negli anticipi della 17ª giornata del campionato di Serie A di calcio a cinque vincono le prime due della classe . La Luparense batte   6-5 il Real Rieti al PalaMalfatti. Nonostante il vantaggio del Real Rieti con Suazo la squadra di MARIN supera quella di PATRIARCA trascinata dalle doppiette di di Mancuso, Honorio e Taborda. Il Rieti rimonta da 6-2 a 6-5, ma non basta. La Luparense resta a 6 punti di distanza dal Pescara di  Mati Rosa,  che vince 6-1 sul campo della Cioli CogiancoMati Rosa segna due gol in 6 minuti. Poi nella ripresa la squadra di Colinicon i  gol di Morgado, Caputo,Canal e Cuzzolino chiude definitivamente la pratica. Oggi alle 18, Came Dosson-Lazio e alle 18.30 Acqua&Sapone Unigross-Lollo Caffè Napoli e Futsal Isola-Axed Group Latina. Domani  Kaos Futsal e Ma Group Imola.

 

TABELLINI

 

REAL RIETI-LUPARENSE 5-6 

REAL RIETI: Micoli, Jeffe, Duio, Rafinha, Suazo, Corsini, Romano, Scappa, Cesaroni, Paulinho, Guennounna, Patrizi. All. Patriarca

LUPARENSE: Miarelli, Taborda, Honorio, Bertoni, Mancuso, Coco, Foglia, Brandi, Khouc, Longobardo, Etilendi, Morassi. All. Marin

MARCATORI: 0’45” p.t. Suazo (R), 4’16” e 11’09” Mancuso (L), 16’46” Paulinho (R), 1’50” e 2’27” s.t. Honorio (L), 4’33” e 13′ Taborda (L), 15’43” Rafinha (R), 18’15” Duio (R), 19’58” Paulinho (R)

AMMONITI: Foglia (L), Suazo (R)

 

 

CIOLI COGIANCO-PESCARA 1-6 
CIOLI COGIANCO: Basile, Fusari, Yeray, Fits, Brizzi, Ippoliti, Vinicius, Mazoni, Vizonan, Raubo, Pacheco, Tarenzi. All. Alonso

PESCARA: Pietrangelo, Caputo, Morgado, Cuzzolino, Rosa, Leggiero, Ghiotti, Salas, Falcetta, Tenderini, Canal, Chiavaroli. All. Colini

MARCATORI: 3’46” e 9’25” p.t. Rosa (P), 3’40” s.t. Morgado (P), 9’35” Caputo (P), 13’20” Canal (P), 18’08” Cuzzolino (P), 19’29” Mazoni (C)

AMMONITI: Brizzi (C), Ghiotti (P), Ippoliti (C)

 

CLASSIFICA

Classifica

Squadra Pt G
Pescara 42 17
Luparense 36 17
Acqua&Sapone Unigross 30 16
Lollo Caffè Napoli 29 16
Ma Group Imola 29 16
Axed Group Latina 24 16
Cioli Cogianco 24 17
Kaos Futsal 22 16
Real Rieti 16 17
Lazio 10 16
Came Dosson 9 16
Futsal Isola 6 16

SERIE A – In attesa di COGIANCO -ACQUA E SAPONE IL PESCARA ALLUNGA. Il punto sulla giornata RISULTATI CLASSIFICA E TABELLINI

Il Pescara di Fulvio Colini vince la sua 10° gara e complice la sconfitta del Napoli allunga sulle inseguitrici. Anche se la Luparense, vittoriosa in rimonta in casa contro il Latina conferma di esserci. In attesa stasera di Cioli Cogianco – Acqua e Sapone, risultato importante quello del Rieti di Patriarca che trascinata da Calderolli batte in trasferta la Came Dosson e si stacca dalle ultime in Classifica. Dolceamara la serata per la Futsal Isola di Angelini, che conquista un punto “inaspettato” contro il Kaos che agguanta il pareggio solo nei secondi finali. La Lazio di Mannino con Laion mette in difficolta almeno per un tempo la capolista Pescara, che nella ripresa trova ordine e forza per ribaltare il risultato e chiuderlo con Duarte. Ad Imola la squadra di Pedrini conferma di non essere più una sorpresa e duella a testa alta contro il Napoli di Cipolla che nel primo tempo illude i tifosi col vantaggio di Manfroi. Nella ripresa Borges trova il pareggio e Jelavic ribalta definitivamente il risultato a favore. A San Martino di Lupari, in diretta su Sportitalia, la Luparense vince in gran rimonta. Primo tempo di marca neroblu del Latina. Gli uomini di Basile trovano un cospiquo vantaggio trascinati da una tripla di Avellino e vanno a riposo sul 4-1. Nella ripresa una tripletta di Taborda, Honorio e Coco portano i punti in casa della squadra di Marin. Botta e risposta tra Kaos e Futsal Isola nel primo tempo fino a quando prima Marcelinho e poi Zoppo illudono gli aeroportuali che a pochi secondi dal termine perdono la possibilità di riportare a Fiumicino i tre punti e vengono agguantati e beffati dalla rete di Tuli.

 

SERIE A – 12ª GIORNATA


MA GROUP IMOLA-LOLLO CAFFE’ NAPOLI 4-3

CAME DOSSON-REAL RIETI 4-5

KAOS FUTSAL-FUTSAL ISOLA 5-5

PESCARA-LAZIO 3-1

LUPARENSE-AXED GROUP LATINA 7-4


OGGI:

CIOLI COGIANCO-ACQUA&SAPONE UNIGROSS

Classifica

Squadra Pt G V Pa Pe Gf Gs Diff
Pescara 32 12 10 2 0 56 31 25
Lollo Caffè Napoli 27 12 9 0 3 57 38 19
Luparense 23 12 7 2 3 50 35 15
Ma Group Imola 20 12 6 2 4 42 46 -4
Acqua&Sapone Unigross 19 11 6 1 4 43 33 10
Kaos Futsal 19 12 5 4 3 43 40 3
Axed Group Latina 17 12 5 2 5 42 38 4
Cioli Cogianco 16 11 5 1 5 40 35 5
Real Rieti 13 12 4 1 7 39 50 -11
Came Dosson 6 12 2 0 10 38 51 -13
Futsal Isola 6 12 1 3 8 31 50 -19
Lazio 6 12 2 0 10 25 59 -34

 

MA GROUP IMOLA-LOLLO CAFFE’ NAPOLI 4-3
MA GROUP IMOLA: Juninho, Vignoli, Jelavic, Borges, Fabinho,
 Deilton, Frassineti, Lesce, Napoletano, Neri, Castagna, Battaglia. All. Pedrini

LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Garcia Pereira, Botta, Davì, De Bail, Crema, De Luca, Varriale, Manfroi, Bocao, Cretella, André, Pasculli. All. Cipolla

MARCATORI: 10’36’’ p.t. Crema (N), 14’31’’ De Luca (N), 15’43’’ Vignoli (I), 17’29’’ aut. Davì (N), 19’59’’ Manfroi (N), 1’09’’ s.t. Borges (I), 18’37’’ Jelavic (N)

AMMONITI: Jelavic (I), Crema (N), Borges (I)

ESPULSI: Crema (N) al 17’28’’ per gioco scorretto

 

 

CAME DOSSON-REAL RIETI 4-5 
CAME DOSSON: Miraglia, Belsito, Schiochet, Vieira, Boaventura, Bordignon, Kedzierski, Bellomo, Crescenzo, Vavà, Rosso, Vascello. All. Rocha

REAL RIETI: Micoli, Jeffe, Rafinha, Calderolli, Saul, Pandolfi, Corsini, Paulinho, Scappa, Cesaroni, Guennounna, Patrizi. All. Patriarca

MARCATORI: 6’16’’ p.t. Paulinho (R), 10’15’’ Calderolli (R), 19’10’’ t.l. Boaventura (C), 12’10’’ s.t. aut. Rafinha (R), 13’17’’ Calderolli (R), 15’40’’ Vieira (C), 16’ Calderolli (R), 16’30’’ Saul (R), 18’50’’ Belsito (C)

AMMONITI: Rafinha (R), Calderolli (R), Boaventura (C), Jeffe (R)

 

 

KAOS FUTSAL-FUTSAL ISOLA 5-5
KAOS FUTSAL: Timm, Nora, Ercolessi, Peric, Kakà, Titon, Schininà, Salas, Tuli, Vinicius, Di Guida, Putano. All. Fernandez

FUTSAL ISOLA: Leofreddi, Espindola, Zoppo, Arteiro, Marcelinho, Arribas, Tiveron, Mazzuca, Emer, Cerulli, Galati. All. Angelini

MARCATORI: 2’21’’ p.t. Ercolessi (K), 10’35’’ Emer (I), 12’51’’ Titon (K), 17’45’’ aut. Vinicius (K), 3’10’’ s.t. Peric (K), 10’20’’ Arribas (I), 12’01’’ Vinicius (K), 13’20’’ Marcelinho (I), 15’40’’ Zoppo (I), 19’59’’ Tuli (K)

AMMONITI: Schininà (K), Tuli (K), Marcelinho (I)

 

PESCARA-LAZIO 3-1
PESCARA: Capuozzo, Salas, Duarte, Canal, Chimanguinho, Pulvirenti, Leggiero, Caputo, Rosa, Morgado, Tenderini, Pietrangelo. All. Colini

LAZIO: Laion, Giasson, Fortini, Gedson, T. Chilelli, Gattarelli, D. Chilelli, Gastaldo, Chiomenti, Stoccada, Lupi, Guercio. All. Mannino

MARCATORI: 15’40’’ p.t. Laion (L), 8’47’’ s.t Canal (P), 9’20’’ Chimanguinho (P), 19’ Duarte (P)

AMMONITI: Duarte (P)

 

LUPARENSE-AXED GROUP LATINA 7-4
LUPARENSE: Morassi, Taborda, Honorio, Brandi, Mancuso, Tobe, Ramon, lara, Khouc, Coco, Etilendi, Miarelli. All. Marin

AXED GROUP LATINA: Chinchio, Battistoni, Bernardez, Avellino, Maina, Pica Pau, Corso, Mazza, Rigon, Compagni, Landucci. All. Basile

MARCATORI: 1’13’’ p.t. Maina (LA), 8’14’’ Brandi (LU), 14’09’’ t.l., 15’32’’ e 18’14’’ t.l. Avellino (LA), 4’35’’ s.t. Taborda (LU), 6’58’’ Coco (LU), 11’22’’ Taborda (LU), 14’54’’ Honorio (LU), 18’06’’ Taborda (LU), 18’22’’ Mancuso (LU)

AMMONITI: Taborda (LU), Coco (LU), Mancuso (LU), Avellino (LA), Tobe (LU)

ESPULSI: Bernardez (LA) al 7’14’’ p.t. per gioco scorretto

 

SERIE A – 1° Giornata, Risultati e tabellini ANGELINI frena il KAOS. Il NAPOLI vince in rimonta, prima rete per il giovane ALVISE TENDERINI

SERIE A – 1ª GIORNATA

 

AXED GROUP LATINA-LUPARENSE 2-1

REAL RIETI-CAME DOSSON 5-3

LOLLO CAFFE’ NAPOLI-MA GROUP IMOLA 3-2

FUTSAL ISOLA-KAOS FUTSAL 2-2

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-CIOLI COGIANCO 1-1

LAZIO-PESCARA 4-5

i tabellini:

AXED GROUP LATINA-LUPARENSE 2-1 (2-1 p.t.)
AXED GROUP LATINA: Chinchio, Terenzi, Avellino, Bernardez, Maina
, Rosati, Battistoni, Corso, Montagna, Amoedo, Compagni, Landucci. All. Basile

LUPARENSE: Miarelli, Bordignon, Caverzan, Ramon, Lara, Mancuso, Honorio, Guedes, Taborda, Bertoni, Coco, Morassi. All. Marin

MARCATORI: 1’23’’ e 3’38’’ p.t. Corso (LA), 11’08’’ Guedes (LU)

 

REAL RIETI-CAME DOSSON 5-3 (2-2 p.t.)
REAL RIETI: Micoli, Jeffe, Duio, Brizzi, Vieira, Halimi, Martinelli, Romano, Cesaroni, Saul, Rafinha, Guennounna. All. Patriarca

CAME DOSSON: Miraglia, Boaventura, Schiochet, Belsito, Vavà, Bordignon, Siviero, El Hamoudi, Rosso, Vascello. All. Rocha

MARCATORI: 0’46’’ p.t. Brizzi (R), 4’59’’ Vieira (R), 11’35’’ Belsito (C), 16’32’’ Boaventura (C), 14’40’’ s.t. Jeffe (R), 16’39’’ Saul (R), 17’29’’ Jeffe (R), 19’08’’ Boaventura (C)

 

 

LOLLO CAFFE’ NAPOLI-MA GROUP IMOLA 3-2 (1-2 p.t.)
LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Garcia Pereira, De Bail, Milucci, Davì, Crema,
Virenti, Botta, Fornari, Manfroi, André, Molaro, Pasculli. All. Cipolla

MA GROUP IMOLA: Juninho, Vignoli, Borges, Revert Cortes, Castagna, Frassineti, Barbieri, Costa, Napoletano, Jelavic, Fabinho, Battaglia. All. Pedrini

MARCATORI: 8’37’’ e 11’27’’ p.t. Revert Cortes (I), 14’57’’ Manfroi (N), 11’57’’ s.t. Manfroi (N), 15’05’’ Fornari (N)

 

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-CIOLI COGIANCO 1-1 (1-0 p.t.)
ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mammarella, Romano, Zanella, Jonas, Jamur, Rucco, Canale, Rocchigiani, Murilo, Brandi, Aiello, Casassa. All. Fuentes

CIOLI COGIANCO: Molitierno, Gabriel, Ruben, Mazoni, Fits, Pirrocco, Tobe, Fusari, Bertolini, Raubo, Tarenzi, Favale. All. Alonso

MARCATORI: 6’54’’ p.t. Jamur (A), 17’ s.t. Fits (C)

 

FUTSAL ISOLA-KAOS FUTSAL 4-4 (2-2 p.t.)
FUTSAL ISOLA: Laion, Espindola, Scola, Moreira, Marcelinho, Zaza, Lutta, Mentasti, Rubei, Zoppo, Emer, Basile. All. Angelini

KAOS FUTSAL: Putano, Peric, Tuli, Ercolessi, Saad, Guilherme, Mateus, Titon, Schininà, Kakà, Di Guida, Timm. All. Fernandez

MARCATORI: 1’20’’ p.t. Scola (I), 8’36’’ Mateus (K), 13’50’’ Ercolessi (K), 16’50’’ Mentasti (I), 7’10’’ s.t. Moreira (I), 10’10’’ Peric (K), 14’20’’ Moreira (I), 16’23’’ Tuli (K)

 

LAZIO-PESCARA 4-5 (3-3 p.t)
LAZIO: Patrizi, Giasson, Fortini, Escosteguy, Paulinho, Gattarelli, Gedson, Chilelli, Stoccada, Chiomenti, Guercio, Blasimme. All. Mannino

PESCARA: Capuozzo, Pulvirenti, Ghiotti, Borruto, Rosa, Salas, Iannascoli, De Luca, Azzoni, Tenderini, Chiavaroli, Pietrangelo. All. Colini

MARCATORI: 6’30’’ p.t. Escosteguy (L), 9’35’’ Tenderini (P), 10’07’’ Fortini (L), 12’ Gattarelli (L), 12’25’’ e 19’36’’ Borruto (P), 12’02’’ s.t. Gedson (L), 14’23’’ Borruto (P), 16’ Tenderini (P)

 

 

 

SERIE A – Il primo urlo è del LATINA di Basile. LUPI KO. Debutto amaro per il CAME sconfitto a RIETI dalla truppa di Patriarca

Il campionato di Serie A di calcio a 5 inizia all’insegna del fattore campo: Axed Group Latinae Real Rieti conquistano i primi tre punti della stagione, battendo rispettivamente Luparense (2-1) e Came Dosson (5-3) negli anticipi del venerdì sera. Se il successo dei vicecampioni d’Italia non stupisce più di tanto (la Came era all’esordio assoluto in A), la sorpresa è la sconfitta dei Lupi al PalaBianchini, messi k.o. dalla doppietta dell’argentino Corso.

Prima partita, prima sorpresa: la Luparense cade 2-1 sul campo dell’Axed Group Latina, che esulta in un PalaBianchini gremito. Prima del match, premiati Terenzi per le 200 presenze con la maglia del Latina, ma anche i campioni del mondo argentini Battistoni e Taborda. Avvio shock della squadra di Marin, sotto di due reti dopo 3’38’’: doppietta di un altro argentino, Corso, che prima devia in rete una punizione di Avellino, poi calcia di destro sul secondo palo non lasciando scampo a Miarelli. La Luparense reagisce con il passare dei minuti, dimezzando le distanze con Guedes, che mette a sedere Chinchio e di sinistro fa 2-1. Prima dell’intervallo, il Latina avrebbe la chance per tornare sul doppio vantaggio, ma Avellino calcia un tiro libero sul palo. Nella ripresa, inevitabile il forcing dei Lupi, ma Chinchio fa sempre buona guardia. Nel finale, in campo Bordignon portiere di movimento, ma il risultato non cambia.

AXED GROUP LATINA-LUPARENSE 2-1
AXED GROUP LATINA: Chinchio, Terenzi, Avellino, Bernardez, Maina,
Rosati, Battistoni, Corso, Montagna, Amoedo, Compagni, Landucci. All. Basile

LUPARENSE: Miarelli, Bordignon, Caverzan, Ramon, Lara, Mancuso, Honorio, Guedes, Taborda, Bertoni, Coco, Morassi. All. Marin

MARCATORI: 1’23’’ e 3’38’’ p.t. Corso (LA), 11’08’’ Guedes (LU)

AMMONITI: Avellino (LA), Guedes (LU), Battistoni (LA), Coco (LU)

ARBITRI: Luigi Alessi (Taurianova), Donato Lamanuzzi (Molfetta) CRONO: Andrea Loria (Roma 1)

RIETI OK COL BRIVIDO Esordio vincente (ma con sofferenza) anche per il Real Rieti, che rende amara la “prima” in Serie A della Came Dosson e ora può concentrarsi al meglio sul Main Round di Uefa Futsal Cup in programma da mercoledì a sabato a Foligno (in diretta su Sportitalia le gare contro Halle-Gooik e Sporting Lisbona): al PalaMalfatti, la squadra di Patriarca ci mette 5’ a imprimere il suo marchio sulla partita, grazie alle reti di due ex Cogianco, Luiz Brizzi e “Japa” Vieira. La Came, spaesata in avvio, prende fiducia e sfrutta una ripartenza per segnare il suo primo gol nella massima serie con Belsito. Un errore della difesa del Real regala anche il pareggio ai trevigiani, firmato da Boaventura. Nella ripresa, due pali in rapida successione degli amarantocelesti, poi Miraglia salva più volte la Came; Rocha schiera anche il portiere di movimento (Bordignon), ma è con Miraglia tra i pali che il Real si riporta in vantaggio. Assist da fondo di Duio e sinistro sotto la traversa di Jeffe. Saul trova il poker, ancora Jeffe fa 5-2, inutile nel finale la seconda rete della serata di Boaventura.

 

REAL RIETI-CAME DOSSON 5-3
REAL RIETI: Micoli, Jeffe, Duio, Brizzi, Vieira,
Halimi, Martinelli, Romano, Cesaroni, Saul, Rafinha, Guennounna. All. Patriarca

CAME DOSSON: Miraglia, Boaventura, Schiochet, Belsito, Vavà, Bordignon, Siviero, El Hamoudi, Rosso, Vascello. All. Rocha

MARCATORI: 0’46’’ p.t. Brizzi (R), 4’59’’ Vieira (R), 11’35’’ Belsito (C), 16’32’’ Boaventura (C), 14’40’’ s.t. Jeffe (R), 16’39’’ Saul (R), 17’29’’ Jeffe (R), 19’08’’ Boaventura (C)

AMMONITI: Rafinha (R), Saul (R), Micoli (R)

ARBITRI: Luca Mario Vannucchi (Prato), Fabrizio Burattoni (Lugo di Romagna) CRONO: Gianni Maurizio Vecchione (Terni)

FOCUS SULLA 1° GIORNATA DI SERIE A: l’illustre parere di LEOPOLDO CAPURSO