PAGNOTTINI: “Stagione sufficiente fin qui, ma dobbiamo commettere meno errori se vogliamo raggiungere il nostro obiettivo”

Intervista a Mister Pagnottini, alla guida quest’anno del Montebello.

Tra mille difficoltà e obiettivi importanti in piena zona play off e a pochi punti di distacco dalla vetta,  sta portando la squadra nell’elite del calcio umbro.

 

Buongiorno Mister….per via della sosta e del fatto che all’ultima giornata av ete riposato la squadra è ferma da un mese. Come sta ad oggi la squadra a livello fisico?

“Buongiorno a Voi! È vero la sosta ha coinciso con il nostro turno di riposo e siamo fermi da molto tempo, ma ci siamo allenati bene anche se poco per vari aspetti, ma fisicamente siamo pronti per ripartire!”

 

Si riparte contro la prima della classe Deruta, che all’andata batteste. Si gioca da voi…..potrebbe essere una grande occasione per riaprire ogni discorso?

“Si onestamente non vediamo l’ ora di giocare questa partita che per noi sarà da dentro o fuori…purtroppo qualche errore di troppo ci sta costringendo ad inseguire ma siamo consapevoli di potercela fare! E con tutto il rispetto siamo l unica squadra ad aver battuto il Deruta nel girone di andata…proveremo a ripeterci!”

 

Facendo un piccolo bilancio visto che si è chiuso il girone…..come giudica fin qua il cammino della propria squadra?

“Non parlerei di bilancio ma di percorso, un percorso che stiamo facendo fra mille difficoltà e fin qui darei una semplice sufficienza alla mia squadra…possiamo fare nettamente meglio, io compreso!”

 

Spesso ha sottolineato il fatto che molti  dei suoi ragazzi hanno giocato in C1…..e che stanno soffrendo particolarmente questo campionato ci spiega bene?

“Si, molti ragazzi mi hanno seguito in questa nuova avventura, anche se ho perso un elemento x me importante come Giacomo Cesaroni tornato al calcio a 11 e che approfitto per mandargli un saluto, ed è altrettanto vero che stiamo soffrendo più del dovuto la categoria in quanto senza offesa per nessuno, ma fra C1 e C2 ci sono molte differenze…in C1 si gioca o almeno si prova a fare calcio a 5, tutte le squadre o la maggior parte di esse cercano un gioco, mentre in C2 quasi tutte le squadre rinunciano al gioco stando chiuse davanti la propria porta e mettendo la maggior parte della gara sul piano fisico e sulle discussioni…e senza scuse noi subiamo molto questo aspetto!”

 

Un anno fa di questi tempi lei si giocava coppa e campionato di C1…..poi cause di forza maggiore le hanno impedito di ripetersi……è orgoglioso di aver fatto la scelta Montebello?

“Assolutamente orgoglioso di essere tornato a Montebello ( dopo aver centrato con loro la promozione in C1 nel 2016), jna scelta che rifarei senza pensieri!

E comunque pensando ad un anno fa..ci sono molti ricordi e molte soddisfazioni, momenti bellissimi che rimarranno indelebili, eravamo partiti per fare una stagione senza sofferenze e abbiamo raggiunto la finale di coppa italia, secondo posto in campionato, vinto i play off regionali e fatto una splendida esperienza con il play off nazionale, che dire, la squadra che era partita per una stagione tranquilla si é  ritrovata con merito alle porte della serie B..stagione fantastica!”

 

Infine i play off sono un obiettivo da centrare per provare realmente a salire?

“Rispondo a questa domanda con tutta la mia sincerità e non voglio passare per arrogante o presuntuoso, ma quando sono tornato a Montebello si è cercato di costruire una squadra vincente per puntare alla promozione ( e sono sempre convinto che la mia squadra tecnicamente sia la  migliore del girone) in C1 da primi della classifica e il nostro obbiettivo rimane quello! Nonostante le difficoltà espresse sopra cercheremo in ogni modo di raggiungere il nostro obbiettivo, se poi ripeteremo gli stessi errori del girone di andata, faremo un applauso ai vincitori, valuteremo i nostri errori e cercheremo il passaggio di categoria tramite i play off, ma credo nella mia squadra e in quello che i ragazzi possono fare…quindi la nostra corsa continua!”

“Permettetemi in chiusura di fare i complimenti a Voi per il lavoro che fate per il nostro sport, che senza il vostro impegno sarebbe quasi dimenticato!

Grazie di tutto”

UMBRIA C2 – Girone A IL DERUTA IMPATTA COL BALANZANO. 5 SQUADRE IN 5 PUNTI PER LA TESTA DELLA CLASSIFICA.DOMANI FINALE TRA ASSISI E MONTEBELLO

12°Giornata

Atletico Costacciaro Virtus Waldum  1 – 8 
Atletico Gualdo Fossato Virtus Tifernum  2 – 5 
Deruta Calcio A 5 Fortis C. Balanzano  5 – 5 
Futsal Lidarno Assisi  0 – 3
Montebello Rivo  4 – 0
Polisportiva San Mariano Scheggia  8 – 3
Riposa:  Real Nocera C5

Classifica

Deruta Calcio A 5 28
Assisi 27
Polisportiva San Mariano 25
Montebello 25
Real Nocera C5 23
Futsal Lidarno 14
Virtus Tifernum 12
Scheggia 11
Rivo 10
Virtus Waldum 9
Atletico Costacciaro 9
Atletico Gualdo Fossato 8
Fortis C. Balanzano 8

Il pareggio tra Deruta e Fortis Balanzano ha confermato quanto equilibrio in testa alla classifica che in 5 punti vede 5 squadre per la vittoria finale. Vince in trasferta a Lidarno l’Assisi che tallona il Deruta. Riapre i giochi il Montebello di Pagnottini che vince contro il Rivo con la doppietta di Alunni, e le reti singole di Leandri e Tini. Nell’ultima di andata tocca proprio al Team di Pagnottini riposare e potrebbero approfittarne le altre. San Mariano trascinato da Bragetti che batte gli egubini dello Scheggia. Vincono in trasferta Tifernum e Waldum superando Fossato e Costacciaro. Giro di Boa alla prossima con maggior attenzione allo scontro Assisi – Real Nocera.

Domani 18 Dicembre 2017 – Ore 22:00 FINALE di Coppa del Raggruppamento “A” tra  ASSISI – MONTEBELLO in campo neutro, al Palazzetto dello Sport di Torgiano

IL MONTEBELLO RIAPRE LA CACCIA AL PRIMO POSTO E CONQUISTA LA FINALE DI COPPA

Giorni importanti in casa Montebello. Nel fine settimana la squadra di Pagnottini ha vinto in campionato in trasferta contro il Virtus Tifernum con un secco 5-0 grazie alla doppietta di Leandri, le reti di Alunni Solestizi, Ciurnella e un autogol. Vittoria che permette, anche grazie al pari tra Lidarno e San Mariano di rimanere in scia con le prime. Sono cinque squadre in 4 punti alla caccia del primato.

Ieri sera il team di Mr.Pagnottini nella gara di ritorno di Coppa si è ripetuto vincendo contro il Lidarno per 5-3 dopo la grande vittoria dell’andata per 9-4. Reti di Alunni Solestizi in doppietta, Tini, Tosti e Sabatini Lorenzo. 

Un’ altra finale di coppa, che anticiperà la finalissima tra i due gironi, per mister Pagnottini che lo scorso anno conquistò la finale di coppa di C1.

UMBRIA COPPA C2 – IL MONTEBELLO DI PAGNOTTINI AD UN PASSO DALLA FINALE COME IL NORCIA. GLI ALTRI VERDETTI AL RITORNO

Nella gara di andata della semifinale di Coppa Umbria di C2 del Girone A nelle propria mura amiche il Montebello di Pagnottini ha vinto 9-4 contro il Futsal Lidarno, con una tripletta di Leandri, una doppietta di Ricciarelli e le reti singole di Alunni Solestizi, Ciurnella, Battistelli e Alunni.

Mr.Pagnottini ha mandato in campo la seguente formazione: Renzi, Ciurnella, Tini, Leandri, Bianchi, Sabatini G., Battistelli, Alunni, Ferranti, Sabatini F., Tosti, Fisauli, Ricciarelli, Alunni Solestizi.

L’altra semifinale del Girone A è stata giocata ieri sera tra Assisi e Polisportiva San Mariano, terminata col risultato di 5-5 che rimanda tutto al ritorno, mentre il Montebello con questa vittoria netta mette una seria ipoteca alla finale che poi porterà alla finalissima contro la vincente del girone B.

Nel girone B le semifinaliste sono Osma Marsciano – Narni Sport Center finita 3 -3 e Vasanello – Città di Norcia 2 -7

UMBRIA C2 Girone A 8°Giornata – Perde l’Assisi, vincono Deruta e Montebello. Vola il REAL NOCERA

C2 Girone A – 8°Giornata

Atletico Costacciaro Real Nocera C53 – 4
Atletico Gualdo Fossato Futsal Lidarno3 -4
Deruta Calcio A 5 Assisi8 – 4
Fortis C. Balanzano Virtus Waldum3 – 2
Montebello Scheggia9 – 6
Rivo Virtus Tifernum8 – 6
Riposa : Polisportiva San Mariano

Classifica

REAL NOCERA 19
DERUTA18
SAN MARIANO18
ASSISI18
MONTEBELLO12
FUTSAL LIDARNO12
SCHEGGIA10
RIVO7
VIRTUS WALDUM6
ATLETICO COSTACCIARO6
VIRTUS TRIFERNUM6
ATLETICO GUALDO FOSSATO4
FORTIS BALANZANO3

Vola il Real Nocera che torna dalla trasferta con l’Atletico Costacciaro con tre punti e la vetta della classicfica, approfittando del turno di riposo della Polisportiva San Mariano. Nel match clou della giornata cade l’Assisi contro il Deruta. Quest’ultimi padroni di casa fanno loro la partita e agguantano gli avversari in classifica. Ad inseguire il Montebello che reagisce alla brutta sconfitta di Assisi della scorsa settimana e non si allontana dal gruppo di testa. Pagnottini e la sua squadra superano una buona Scheggia nonostante diversi errori difensivi che permettono gli ospiti di rimanere sempre in partita. Vittoria importante a Gualdo per il Futsal Lidarno….che si avvicina alle zone importanti di classifica. Vincono anche Rivo e il Fortis Balanzano che conquista la prima vittoria stagionale ai danni del Waldum 

 

UMBRIA C2 Risultati, Classifica e il punto sui due gironi

Risultati 4°Giornata 

Girone A

DERUTA CALCIO A 5 ATLETICO GUALDO FOSSATO A4 – 1 
MONTEBELLO POLISPORTIVA SAN MARIANO5 – 6 
BALANZANO BALANZANOREAL NOCERA1 – 5
RIVO FUTSAL LIDARNO9 – 8
VIRTUS WALDUM ASSISI 1 – 5
VIRTUS TIFERNUM CALCIO A5 SCHEGGIA23/10
RiposaATLETICO COSTACCIARO

Classifica

POLISPORTIVA SAN MARIANO12
REAL NOCERA 10
MONTEBELLO9
ASSISI9
DERUTA6
FUTSAL LIDARNO6
RIVO4
ATLETICO GUALDO BASTARDO4
VIRTUS WALDUM3
ATLETICO COSTACCIARO3
SCHEGGIA 1
VIRTUS TIFERNUM0
FORTIS BALANZANO0

Nel Girone A dopo la vittoria della Polisportiva San Mariano ai danni del Montebello vince e si lancia nelle zone altissime di classifica anche il Real Nocera che con una doppietta di Luzi, e le reti di Bravi, Picchiarelli e Ascani tutte nella ripresa dopo essere andati sotto vince e si prepara alla sfida casalinga col Rivo. La “manita” di Rencricca fa felice l’Assisi che staziona in zona play off. Sagra del goal tra Rivo e Lidarno con i padroni di casa che alla fine hanno la meglio……protagonisti con i poker personali Proietti e Becchetti.

Girone B

LIBERTAS TACITO TERNI NUOVA GUALDO BASTARDO 6 – 2
ORTE FUTSAL NARNI SPORT CENTER0 – 1 
SAXUM C5 CITTA DI NORCIA 3 – 7 
VASANELLO CALCIO A 5 FUTSAL LAURENTINA 5 – 3
OSMA MARSCIANO C5 OLIMPIA COLLEPEPEPANTALLA 1 – 2
SUGANO TERNANA CA510 – 2

Classifica

CITTA DI NORCIA12
LIBERTAS TACITO TERNI12
FUTSAL LAURENTINA9
COLLE PEPEPENTALLA9
NARNI SPORT CENTER9
NUOVA GUALDO BASTARDO6
VASANELLO6
SUGANO3
OSMA MARSCIANO3
ORTE FUTSAL3
SAXUM C50
TERNANA0

Nel girone B le due gare da giocare le hanno vinte il Sugano di Luca Maggi che con 10 reti ha travolto la Ternana e il CollePeppePantalla che di misura ha superato in trasferta l’Osma Marsciano. Primi punti per il Sugano che lascia i ternani ancora a secco, mentre la doppietta di Faloci lancia il Collepepepantalla in zona play off.

 

UMBRIA C2 GIRONE A – Il punto, risultati e classifica

Nella terza giornata del Girone A di C2 ancora una convincente vittoria del Team di Pagnottini, il Montebello, che va a vincere fuori casa con l’Atletico Gualdo Fossato. La tripletta di Leandri e le doppiette di Alunni Solstizi e di Sabatini permettono ai perugini di continuare il cammino a punteggio pieno. Tiene lo stesso passo la Polisportiva San Mariano che vince in casa contro il Rivo con le doppiette di Zicchieri e Formisano. Le prodezze di Damiano Fidati e Bravi (doppiette per loro ) e Tomassetti  permettono al Real Nocera di aggiudicarsi il derby contro il Waldum e rimanere imbattuta e in scia delle capoliste. Vince il Futsal Lidarno contro il Balanzano e si stabilizza in zona play off riscattando la sconfitta della scorsa settimana. Vittoria importante per il Deruta che supera agevolmente il Costacciaro per 6-1

 

 

 

C2 Girone A

3°Giornata

Assisi  9-7
Atletico Costacciaro Deruta Calcio A 5 1-6  
Atletico Gualdo Fossato Montebello 2-7  
Futsal Lidarno Fortis C. Balanzano 3-0  
Polisportiva San Mariano Rivo 4-2  
Real Nocera C5 Virtus Waldum 6-3  
Riposa: Scheggia

CLASSIFICA 

 

SquadraPuntiGare Giocate
MONTEBELLO93
POLISPORTIVA SAN MARIANO93
REAL NOCERA73
ASSISI62
FUTSAL LIDARNO63
ATLETICO GUALDO FOSSATO43
DERUTA32
VIRTUS WALDUM33
ATLETICO COSTACCIARO33
SCHEGGIA12
RIVO13
FORTIS C.BALANZANO03
VIRTUS TIFERNUM03

PAGNOTTINI SULL’ OTTOVOLANTE , IL MONTEBELLO VINCE ANCORA NELL’ANTICIPO DI C2

Dopo la vittoria a Deruta, il Montebello si ripete nell’anticipo della seconda giornata di campionato di C2. Davanti al proprio pubblico la squadra di Mirco Pagnottini realizza otto reti e supera agevolmente l’Atletico Costacciaro. La tripletta del solito Matteo Alunni Solestizi, Tini, Bianchi, Tosti, Leandri,  e autogol firmano la netta vittoria del Montebello, che giocherà la prossima gara in trasferta contro l’Atletico Gualdo, avversario molto difficile.

Ecco gli uomini di Pagnottini:

RENZI, CIURNELLA, SABATINIL., LEANDRI, RICCIARELLI, BATTISTELLI, ALUNNI S., TINI, BIANCHI, TOSTI, FERRANTI, SABATINI F., ARCANGELI, FISAULI.

Mentre molti addetti già decretano il Montebello come ammazza-campionato….e i risultati di campionato e coppa sembra dare ragione all’opinione pubblica Mister Mirco Pagnottini non si accontenta della prestazione dei suoi ragazzi: ” Voglio di più…..si è vero, a tratti siamo stati devastanti ma ancora ci specchiamo troppo in noi stessi. Ma ci siamo, siamo sulla strada giusta.”

UMBRIA C2 Girone A – IL MONTEBELLO DI PAGNOTTINI FA SUA LA PRIMA CONTRO IL DERUTA E CONTRO GLI ARBITRI

C2 Girone A

Atletico Costacciaro  – Rivo
Atletico Gualdo Fossato  – Fortis C. Balanzano
Deruta Calcio A 5  – Montebello 4 – 5
Futsal Lidarno  – Virtus Tifernum
Polisportiva San Mariano  – Virtus Waldum
Real Nocera C5  – Scheggia
Riposa:  Assisi

Nell’anticipo di ieri sera che ha di fatto aperto la stagione della C2 il Montebello di Pagnottini nel girone A ha vinto la prima gara a Deruta, in una trasferta ostica. La gara è sempre stata in mano alla squadra del Montebello che ha dovuto superare oltre l’avversario anche gli errori arbitrali che hanno provato a riaprire una gara senza storia. La cinquina del Montebello porta le segnature di Alunni, Leandri, Sabatini L., Battistelli e Bianchi. Un rigore molto dubbio e un avversario molto duro hanno evidenziato un arbitraggio non all’altezza. Infine all’ultimo minuto un tiro libero per il Deruta provocato da un fallo inesistente ha rischiato di falsare subito il campionato.

Comunque la vittoria, strameritata è arrivata e ad inizio stagione da morale ad un gruppo che proverà a stare nella parte della classifica e che ha già iniziato la stagione col piede giusto visto anche la qualificazione in Coppa.

MONTEBELLO: Renzi, Ciurnella, Sabatini L., Leandri, Ricciarelli, Battistelli, Alunni, Tini, Bianchi, Tosti, Ferranti, Sabatini G., Arcangeli, Fisauli. ALL. Pagnottini

Maracatori: Alunni, Leandri, SabatiniL., Battistelli, Bianchi

 

UMBRIA C2 – Al via la prima giornata, si parte stasera…. Montebello a Deruta e Sugano a Terni.

1°Giornata

Girone A

Atletico Costacciaro  –  Rivo 30/09 15.00
Atletico Gualdo Fossato  –  Fortis C. Balanzano 30/09 15.30
Deruta Calcio A 5  –  Montebello 29/09 21.00
Futsal Lidarno  – Virtus Tifernum 30/09 15.00
San Mariano  –  Waldum 30/09 15.00
Real Nocera C5  –  Scheggia 29/09 21.30
Riposa: Assisi

Parte stasera il Girone A della C2. A Deruta scende in campo il Montebello di Pagnottini, tra le favorite del Girone. Debutta anche il Real Nocera di Mister Toni con l’assenza di Lozzi infortunato che dovrà vedersela contro gli eugubini dello  Scheggia. Domani le altre 4 gare del girone. L’Atletico Costacciaro appena qualificato nel turno di Coppa ospita il Rivo di Cramer. L’Atletico Gualdo Fossato di Bagnarelli, anche lui qualificato in coppa, ospita il Fortis Balanzano. Gara molto interessante tra Lidarno e Tifernum. I primi, allenati da Pannacci, pronti a reagire dopo  l’amaro in bocca per aver gettato la qualificazione. Riposa l’Assisi

 

Girone B

Citta Di Norcia  –  Vasanello Calcio A 5 30/09 15.30
Futsal Laurentina  –  Ternana C5 29/09 21.30
Libertas Tacito Terni  –  Sugano 29/09 21.30
Narni Sport Center  –  Saxum C5 29/09 21.00
Nuova Gualdo Bastardo  –  Osma Marsciano C5 30/09 15.30
Olimpia Collepepepantalla  –  Orte Futsal 29/09 21.45

Nel Girone B sono 4 le gare di stasera. A Terni la Libertas Tacito del Ds.Liberati, che nonostante la sconfitta in coppa ha fatto un ottima campagna acquisti dovrà vedersela con il Sugano di Maggi che ha vinto invece le due gare di Coppa. La Ternana c5 scende in campo di scena nel Viterbese contro la Futsal Laurentina vittima proprio del Sugano nel turno di Coppa Regionale. A Narni lo Sport Center ospita il Saxum. C’è molta euforia e voglia di far bene per la squadra di casa reduce dal pareggio contro il Vasanello. La squadra di Mister Biscaro Parrini invece deve ancora trovare i giusti meccanismi come dimostrano le due sconfitte con Sugano e Laurentina. Interessante match a Collepepe tra la squadra di casa e l’Orte di Mr.Stronati che potrebbe essere una rivelazione della stagione. Chiudono la giornata le due gare di sabato, la Nuova Gualdo Bastardo  ospita l’Osma Marsciano. Squadre che si sono già affrontate in coppa col risultato di  3 a 3, con l’Osma che ha passato il turno. A Norcia arriva il Vasanello che ha ben figurato nel triangolare di coppa.