SBARCO SULL’ISOLA PER IL VERSILIA TARGATO AGOSTI

Domani la formazione biancoceleste sarà impegnata nella prima di campionato di serie C1 Figc in trasferta all’Elba; si giocherà al palazzetto di Portoferrario con inizio gara ore 15.00.
Questi i convocati: D’onofrio , Ciurli , Gani , Roggio L, Catania, Raddi, Pipeschi, Taddeucci, Iovino, Gennai, Bender, Tintori, Airaghi, sono 13 i convocati, uno dei quali rimarrà fuori , ma tutto fa pensare che anche se Gennai è malconcio , Ciurli non sarà tra i 12 e che il tecnico opti per 1 portiere e 11 giocatori di movimento.
Simone Raddi e compagni saranno atresi ad una prova difficile anche viste le dimensioni ridotte del parquet elbano, con gli assenti Digiacomantonio , Nannicini , Roggio M, Lazzoni, e i non convocati Diblasi ed il giovane Cipriani.
il tecnico livornese sembra non far alcun dramma per le assenze:
“i ragazzi si sono allenati molto bene in questo mese di preparazione, sono pronti a scendere in campo e nonostante il palazzetto sia ridotto faranno certamente una buona prestazione, so che hanno voglia di far bene”
Molta l’attesa per vedere le giocate dell’italobrasiliano William Bender con la maglia del Versilia C5.

HORNETS – Pronti al debutto con le parole del Pres. De Santis: “La nostra politica ci ripagherà……piena fiducia in Mr.Carello.”

Parte domani la nuova C1 Laziale. Alle 17 al Circolo L’Acquedotto i gialloneri dello Sporting Hornets debuttano tra le mura amiche contro il Real Ciampino. Si mettono da parte quindi tutte le chiacchiere che l’estate propone e si da voce al campo. L’unico a non mentire mai. Il Presidente dello Sporting FABRIZIO DE SANTIS è carico e non vede l’ora di iniziare sottolineando l’estrema fiducia nei propri ragazzi e nella guida tecnica. Ecco la sua intervista alla vigilia dello start.

Buongiorno Presidente…..è finito il tempo delle tante voci che si fanno in questo periodo…favorite non favorite. Inizia a parlare il campo. Come ci arriva la squadra a questo primo appuntamento ufficiale dal punto di vista emotivo, fisico e tecnico?

PRES. DE SANTIS: “Buongiorno, la squadra arriva abbastanza tranquilla alla prima gara. Siamo una squadra giovane che deve crescere tanto sotto tutti i punti di vista. Fisicamente, grazie al lavoro di mister Pisani, i ragazzi sono a buon punto, 27 allenamenti e 4 amichevoli per arrivare ad un buon 60/70% della forma fisica. Sotto l’aspetto tecnico Mr.Carello sta lavorando senza sosta per far arrivare tutti sullo stesso livello. La mentalità dei ragazzi è quella giusta e sono tutti vogliosi di fare bene.”

La società anche grazie a te è cresciuta tantissimo negli ultimi mesi. Circondato da uno staff societario di primo livello vi apprestate a vivere una stagione importante. Credi che il vostro lavoro possa permettere di pensare che nel futuro di questa società ci siano le porte del nazionale?

PRES. DE SANTIS: “Piano piano, per il nazionale c’è tutto il tempo… poi ovvio se dovesse arrivare me lo prendo, ma ci sono altre squadre che hanno fatto spese “folli” per la categoria che le portano ad essere tra le favorite del campionato. Il nostro progetto prevede una crescita graduale ma costante, senza strafare. Stiamo attuando una politica stranamente “rivoluzionaria” per i tempi, quella di avere solo giocatori Romani formati qui a Roma. Vogliamo diventare in futuro un vanto per la nostra città in questo sport e magari fare anche da apripista , incoraggiando chi la pensa come noi.”

Arriva la prima di campionato, in virtù anche degli impegni amichevoli svolti dalla squadra quali sono le cose che più ti fanno ben sperare e invece quelle che ancora ti possono preoccupare?

PRES. DE SANTIS: “Le amichevoli sono amichevoli, bisogna sempre prenderle con le molle altrimenti rischi di alzare o abbassare L’asticella senza alcun motivo realmente valido.”

La squadra si identificava nel leader che era dentro e fuori dal campo Daniele Battistacci. Adesso che la rosa è modificata per l’80% vedi già nel gruppo un giocatore che possa trascinare la squadra in campo ma anche all’esterno?

PRES. DE SANTIS: “Battistacci era un fratello maggiore per i ragazzi, essendo una famiglia a noi la parola leader non piace. Loro sono tutti fratelli e in famiglia “scazzi” e abbracci sono agli ordini del giorno, l’importante è che il capo famiglia ( la società ) aiuti tutti a remare dalla stessa parte, altrimenti non si va da nessuna parte. Da noi ci si vuole tutti bene quindi ora saranno i più esperti a prendere l’eredità lasciata da Daniele, senza tralasciare chi come Andrea Farina ad oggi risulta il giocatore da più anni in giallonero, e Di Gregorio, Caiazzi e Mottes autentici collanti con tutti i nuovi arrivati.”

Domani Mr. Carello potrà contare su tutti gli effettivi escluse squalifiche o ci sono assenze che potrebbero influire?

PRES. DE SANTIS: “Nessuna defezione, La rosa è lunga e i 12 saranno i più in forma. Mi fido del mio mister, come nessun presidente mai si è fidato del suo allenatore.”

UMBRIA – Coppa Italia serie C femminile. Composizione Gironi e 1°Giornata

Coppa Italia di Calcio a Cinque Serie C Femminile

GIRONE A)

POL.D. CIRCOLO LAVORATORI TERNI

A.S.D. CITTADUCALE19 CALCIO A5

A.S.D. ORVIETO F.C.

GIRONE B)

A.S. COLLESANTO ANTRIA

P.G.S. DON BOSCO

A.F.D. GRIFO PERUGIA

A.S.D. MONTEBELLO

GIRONE C)

A.S.D. DUCATO SPOLETO

A.S.D. REAL MA.STER.

A.S.D. REAL TADINO

1° GIORNATA GIRONE A

ORVIETO F.C. / CITTADUCALE19 CALCIO A5 LUN 23/09/19 21:30

1° GIORNATA GIRONE B

DON BOSCO A.S.D. / COLLESANTO ANTRIA VEN 20/09/19 21:00

GRIFO PERUGIA / MONTEBELLO VEN 20/09/19 21:45

1° GIORNATA GIRONE C

REAL MA.STER. / REAL TADINO VEN 20/09/19 21:30

UMBRIA – Coppa Italia di C2…..ecco la composizione dei Gironi e i calendari. Si parte Sabato

Coppa Italia di Calcio a Cinque Serie C2

Gironi –

GIRONE A)

A.S.D. ATLETICO COSTACCIARO

A.S.D. ATLETICO GUALDO FOSSATO

A.S.D. ORAT.DON BOSCO

A.S.D. FRIENDS FUTSAL C5

A.S.D. NOCERA UMBRA 2017

A.S.D. VIRTUS WALDUM

GIRONE B)

A.P.D. CORCIANO

A.S.D. FORTIS C.BALANZANO

A.S.D. FUTSAL LIDARNO

A.S.D. PONTE PATTOLI CALCIO A 5

A.S.D. RIVO

A.S.D. TIBERIS MACCHIE

GIRONE C)

A.S.D. EDEN PARK HORSE VILLAGE

A.S.D. FUTSAL LAURENTINA

POL. MONTELEONE CALCIO

A.S.D. MONTERUBIAGLIESE CA5

A.S.D. SUGANO

A.S.D. VIRTUS CHIANCIANO TERME

GIRONE D)

A.S.D. CIRCOLO IL PIANTONE

A.S.D. DERUTA CALCIO A 5

A.S.D. OLIMPIA

A.S.D. OLIMPIA COLLEPEPE PANTALLA

A.S.D. OSMA MARSCIANO C5

————————————————————————————————–

Clicca qui per il comunicato coi Calendari

COPPA DIVISIONE MASCHILE – Vincono Meta e Feldi Eboli, oggi si continua con il derby laziale tra Pomezia e Lido di Ostia. Il Vis Gubbio attende in casa l’Italpol.

Dopo che nel fine settimana si è giocato il turno preliminare, nella quale spiccano le vittorie del Diaz Bisceglie e della Free Time L’Aquila, prosegue oggi il primo turno di Coppa Divisione. Nel turno preliminare vincono anche Bovalino e l’Ostuni dopo i calci di rigore. Sconfitta la Cts Grafica alla sua prima uscita ufficiale, che deve arrendersi alla laziale Carbognano. Intanto valevoli per il primo turno le vittorie dei due roster di serie A, Meta Catania e Feldi Eboli. La squadra di Oranges regola l’Alma Salerno per 7 reti a 0. I Catanesi superano il Mascalucia per 12-0. Oggi a Pomezia contro la Fortitudo debutta ufficialmente il Lido di Ostia in versione serie A di Roberto Matranga. A Gubbio invece gli eugubini di Mr.Bettelli attendono la forte Italpol di Ranieri. Inizio gara ore 19.15. Gli umbri proverasnno con tutte le loro forze a sgambettare i romani.

COPPA DELLA DIVISIONE
TURNO PRELIMINARE – GARA UNICA

1) ORANGE FUTSAL ASTI-DOMUS BRESSO 3-8 d.t.s.
2) BERGAMO LA TORRE-CORNEDO 2-6
3) CAVEZZO-APOSA 5-3 d.t.s.
4) LASTRIGIANA-ATHLETIC 4-0
5) FUTSAL ATESINA-OLYMPIA ROVERETO 2-3 d.t.s.
6) ATLETICO NERVESA-ARZIGNANO TEAM 12-13 d.t.r.7) PALMANOVA-UDINE CITY 4-7
8) GROTTACCIA-CAGLI 2-1
9) FREE TIME L’AQUILA-REAL DEM 7-5
10) POLISPORTIVA TORREMAGGIORE-SPORTING VENAFRO 1-3
11) DIAZ BISCEGLIE-PLAYLED CANOSA 3-2

12) OLYMPIQUE OSTUNI-FUTSAL CAPURSO 6-4 d.t.r.

13) CARBOGNANO-CTS GRAFICA 3-1

14) REAL TERRACINA-VELLETRI 15-12 d.t.s.
15) JASNAGORA-MONASTIR KOSMOTO 0-3
16) LEONI ACERRA-SIPREMIX LIMATOLA 3-6
17) SAN GERARDO POTENZA-REAL TEAM MATERA 7-2
18) CITTÀ DI COSENZA-ECOSISTEM LAMEZIA SOCCER 5-3
19) BOVALINO-POLISPORTIVA FUTURA 7-3

20) PRO NISSA-GEAR SPORT 8-3
21) AGRIPLUS MASCALUCIA-SIAC MESSINA 9-7 d.t.s.

PRIMO TURNO – GARA UNICA – 17/09 – ORE 18


GRUPPO A
CORNEDO-MANTOVA


CAVEZZO-VIDEOTON CREMA


LECCO-CORNAREDO ore 20

SAINTS PAGNANO-MILANO 24/09 ore 21

DOMUS BRESSO-CITTÀ DI ASTI

ELLEDÌ CARMAGNOLA-L84 ore 20


RHIBO FOSSANO-AOSTA ore 20


LASTRIGIANA-CDM FUTSAL GENOVA

GRUPPO B
ARZIGNANO TEAM-REAL ARZIGNANO


OLYMPIA ROVERETO-BUBI MERANO


SPORTING ALTAMARCA-FUTSAL VILLORBA 18/09 ore 20.45


CANOTTIERI BELLUNO-CARRÈ CHIUPPANO 18/09 ore 20


SEDICO-OLIMPIA REGIUM REGGIO EMILIA ore 21


PORDENONE-FENICE VENEZIAMESTRE ore 21.15

UDINE CITY-MACCAN PRATA


MITI VICINALIS-CAME DOSSON ore 21

GRUPPO C
CAMPELLO MOTORS CDM-PETRARCA PADOVA 18/09 ore 21.30


SANT’AGATA-IMOLESE 18/09 ore 21


PRO PATRIA SAN FELICE-CITTÀ DI MASSA ore 21


BAGNOLO-CS GISINTI PISTOIA ore 20

FAVENTIA-BULDOG LUCREZIA ore 20.30

CORINALDO-TORFIT CASTELFIDARDO ore 20

GROTTACCIA-FUTSAL COBÀFUTSAL

CESENA-ITALSERVICE PESARO ore 20.45

GRUPPO D
SPORTING VENAFRO-ACQUA&SAPONE UNIGROSS

ETA BETA-TOMBESI ORTONA ore 20

GIOVINAZZO-SIM MANFREDONIA ore 19

FUTSAL ASKL-CUS ANCONA ore 21

DIAZ BISCEGLIE-ATLETICO CASSANO

OLYMPIQUE OSTUNI-SAMMICHELE


AQUILE MOLFETTA-BARLETTA

FREE TIME L’AQUILA-COLORMAX PESCARA

GRUPPO E
CARBOGNANO-REAL RIETI

VIS GUBBIO-ITALPOL 16/09 ore 19.15

ATLANTE GROSSETO-LAZIO 18/09 ore 20.15


PRATO-ROMA C5

TENUTE PICCINI POGGIBONSESE-ACTIVE NETWORK ore 20

MATTAGNANESE-SANGIOVANNESE ore 20

SPORTING JUVENIA-OLIMPUS ROMA ore 19.30

REAL TERRACINA-CYBERTEL ANIENE

GRUPPO F
FORTITUDO FUTSAL POMEZIA-TODIS LIDO DI OSTIA 16/09 ore 20.30


UNITED APRILIA-MIRAFIN ore 20.30


FUTSAL FUTBOL CAGLIARI-OSSI SAN BARTOLOMEO 18/09 ore 20

SAN PAOLO CAGLIARI-LEONARDO ore 21.15

MONASTIR KOSMOTO-CITTÀ DI SESTU

HISTORY ROMA 3Z-CIOLI FEROS ore 21

FORTE COLLEFERRO-CIAMPINO ANNI NUOVI 21/09 ore 16

SIPREMIX LIMATOLA-LYNX LATINA

GIRONE G
FUTSAL PARETE-SANDRO ABATE 18/09 ore 20

JUNIOR DOMITIA-FUTSAL FUORIGROTTA 18/09 ore 20.30

TARANTO-FUTSAL BISCEGLIE 18/09 ore 20

ORSA VIGGIANO-VIRTUS RUTIGLIANO ore 20

FUTURA MATERA-RASULO EDILIZIA BERNALDA

CHAMINADE-CLN CUS MOLISE ore 19.30

SAN GERARDO POTENZA-REAL SAN GIUSEPPE

ALMA SALERNO-FELDI EBOLI 0-7

GRUPPO H
CITTÀ DI COSENZA-SIGNOR PRESTITO CMB

FUTSAL POLISTENA-MAGIC CRATI BISIGNANO

BOVALINO-REAL ROGIT

AGRIPLUS MASCALUCIA-CATAFORIO

REGALBUTO-REAL CEFALÙ 18/09 ore 19

PRO NISSA-AKRAGAS

ARCOBALENO ISPICA-ASSOPORTO MELILLI ore 20

MASCALUCIA-META CATANIA BRICOCITY 0-12

COPPA DIVISIONE FEMMINILE – Goleada per LAZIO, REAL STATTE GRISIGNANO FALCONARA E RAGUSA. KO LE UMBRE, ALLA BEST IL DERBY CON L’FB5

Prima volta per la Coppa Divisione Femminile. Si scontrano tutte le formazioni del futsal nazionale a parte Kick Off e Salinis. Le squadre della serie A si fanno subito rispettare, vincono infatti Real Statte, Montesilvano, Real Grisignano, Falconara, Lazio e Virtus Ragusa .

Vincono anche FLO, Pelletterie, Cagliari, PuroBio Noci e Bisceglie. Civitanova e Rionero si impongono ai rigori, entrambe per 4-3, su Dorica Torrette e Royal Team Lamezia, avanti dal dischetto anche la Noalese, corsara con la Union Fenice. Domenica 22 chiuderanno il turno Frosinone-Vis Fondi e Olympia Zafferana-Real Praeneste.

COPPA DELLA DIVISIONE FEMMINILE

PRIMO TURNO – GARA UNICA –

GRUPPO A

SAN BIAGIO MONZA-DUOMO CHIERI 5-3
TRILACUM-PADOVA 3-10
CITTÀ DI THIENE-AUDACE VERONA 1-0

GRUPPO B
GRANZETTE-VIP VILLA IMPERIALE 17/09 ore 21
UNION FENICE-NOALESE 4-5 d.t.r.
VIRTUS ROMAGNA-SASSOLEONE 5-2
DECIMA SPORT-REAL GRISIGNANO 1-13

GRUPPO C
FIRENZE-FLO 1-8
SABINA LAZIO-PMB ROMA 5-2
CITTÀ DI CAPENA-ATLETICO FOLIGNO 8-4 d.t.s.
PERUGIA-PELLETTERIE 3-7

GRUPPO D
JASNAGORA-F. F. CAGLIARI 1-6
CIVITANOVA DREAM-DORICA TORRETTE 4-3 d.t.r.
PRANDONE-FIBERPASTA CHIARAVALLE 1-3
MEDITERRANEA-CITTÀ DI FALCONARA 0-14

GRUPPO E
MOLFETTA-PUROBIO NOCI 2-4
BRC 1996-COPPA D’ORO CERVETERI 4-6
FB5 TEAM ROME-BEST SPORT 0-3
FRANCAVILLA-MONTESILVANO 1-10

GRUPPO F
CITTÀ DI TARANTO-REAL STATTE 0-18
WOMAN GROTTAGLIE-ATLETIC CLUB TARANTO 2-1
RIONERO-ROYAL TEAM LAMEZIA 4-3 d.c.r.
VENUS LAURIA-BISCEGLIE 1-9

GRUPPO G
NUCERIA-WOMAN NAPOLI 2-4
IRPINIA-SALERNITANA 1-0
PROGETTO SARNO-DONA FASANO 0-5

GRUPPO H
VIRTUS CIAMPINO-LAZIO 3-10
FROSINONE-VIS FONDI 22/09 ore 19
OLYMPIA ZAFFERANA-REAL PRAENESTE 22/09 ore 15
CASTELLAMMARE-VIRTUS RAGUSA 1-15

FUTSAL PERUGIA FEMMINILE… Tanto cuore biancorosso​ ma Finisce 3-7 per il Pelletterie.​



Finisce 3-7 al Palasport Pellini di Perugia.​

Cuore, coraggio e sfrontatezza non sono bastate alle ragazze perugine che non mollano un centimetro e si battono come leonesse contro un avversario organizzato, fisico ed esperto.​

Una partita al cardiopalma iniziata subito in salita con goal di Duco che la piazza fil di palo e batte Pordenoni; il raddoppio arriva con un tiro in posizione defilata ancora di Duco che riesce a smarcarsi e a battere il portiere perugino.

È Teggi che grazie ad uno schema su calcio d’angolo riesce a sorprendere l’intera difesa biancorossa e a segnare il terzo goal per il Pelletterie.​

Il secondo tempo vede il Pelletterie mettere a segno altri 3 goal grazie Pasos prima, ad una punizione deviata fortuitamente da Colucci in rete, e Perez poi.​

Il Futsal Perugia sotto di sei goal rialza la testa con goal di Colucci che segue l’azione ed in scivolata spinge in rete il pallone.​

Ancora Perugia con Mastrini che da fuori la piazza sull’angolino alla destra del portiere.​

Il goal del definitivo 3-7 è a stelle e strisce, con Roose che coglie la finta di Donati e piazza il pallone sotto le gambe de portiere avversario.​

Ottimo test in vista del campionato alle porte, la squadra ha mostrato coraggio ed orgoglio contro una compagine di categoria superiore: mister Abati esce dal campo con il sorriso, vista l’ottima prova delle sue ragazze, che dopo solo due settimane di allenamenti sono riuscite a mettere in difficoltà un’ottima squadra.​

Il 6 ottobre​ prenderà il via il campionato di serie A2 contro la Sabina Lazio; in occasione del debutto verrà presentato tutto il settore giovanile del Perugia Futsal.​Adetta stampa Perugia Futsal Sara BececcoFoto Sara Bececco

FUTSAL TERNANA – Vittoria anche nella gara di ritorno e passaggio del turno in coppa


ASD Futsal Ternana-Clt Terni 6-1

Risultato Primo Tempo 2-1

Futsal Ternana: Galletti, Capotosti, E.Giardini, Almadori, Paolucci. A disp.: Fagotti, Florio, D.Giardini, Gubbiotti, Introppico, Picotti, Costantini, Persichetti, Piantoni. All.Federico Pellegrini

C.L.T: Bonelli, Formichetti, Persichetti, Viva, Testa. A disp.: Susini, Marconi, Lupi, Polito, Martini, Chiappalupi, Timpano, Corradetti, Perez. All. Sergio Silvi

Marcatori: Simone Capotosti (F.Ternana), Francesco Almadori (F.Ternana), Federico Polito (C.L.T.)

Risultato Secondo Tempo 4-0

Futsal Ternana: Galletti, Costantini, E.Giardini, Almadori, Paolucci. A disp.: Fagotti, Florio, D.Giardini, Gubbiotti, Introppico, Picotti, Capotosti, Persichetti, Piantoni. All.Federico Pellegrini

C.L.T: Bonelli, Formichetti, Persi,chetti, Martini, Testa. A disp.: Susini, Marconi, Lupi, Polito, Viva, Chiappalupi, Timpano, Corradetti, Perez. All. Sergio Silvi

Marcatori: 2 Eddy Giardini (F.Ternana), Saverio Picotti (F.Ternana), Simone Capotosti (F.Ternana)

Arbitri: Giorgio Brunozzi della sezione di Foligno e Luca Benedetti della sezione di Foligno.

Ammoniti: Formichetti, Polito e Susini (C.L.T.).

Espulso: Bonelli per proteste (C.L.T.).

Vittoria e qualificazione al turno successivo di Coppa Italia per la Futsal Ternana che ha vinto( 6-1 ) anche il match di ritorno con il C LT.
All’andata la formazione rossoverde aveva vinto per 2-1 ma il successo di venerdì sera è stato più netto: 6-1 il punteggio con la vittoria che non è stata mai in discussione.
La partita è stata più equilibrata nel primo tempo ( 2=1 ) dove, però, è emersa la superiorità tecnica individuale e di squadra e la migliore organizzazione della formazione rossoverde.
Nella ripresa il Clt nel tentativo di raddrizzare il match ha giocato anche con il portiere di movimento ma il tentativo non ha prodotto pericoli per la porta difesa da Galletti.
Al match ha assistito un buon pubblico.
Al momento non si conosce Il nome del prossimo avversario nel turno successivo che verrà sorteggiato nei prossimi giorni

ASD FUTSAL TERNANA

Ufficio Stampa

Si alza il sipario: ecco la nuova D della Virtus Ostia Parco Leonardo

 

Un mese al fischio di inizio della stagione. Un mese durante il quale mister Daniel Sio dovrà lavorare per portare la sua squadra all’esordio in campionato al massimo della condizione. Il presidente Dell’Oste ed il direttore sportivo Di Pierno non hanno mai nascosto le loro ambizioni. La Serie D è solo di passaggio, la Virtus Ostia Parco Leonardo merita ben altre categorie. Con questo chiodo fisso, la dirigenza rossoarancio ha lavorato in estate per allestire una rosa in grado di lottare per la vittoria. Un lavoro portato avanti con impegno e che, alla fine, ha dato i suoi frutti.

L’ASD Virtus Ostia Parco Leonardo è quindi lieta di ufficializzare i giocatori che comporranno la rosa della prima squadra nella stagione 2019/2020:

PORTIERI 

Daniele Lorenzo, Alessio Trincia, Alvaro Oliviero

GIOCATORI DI MOVIMENTO

Massimo Finesi, Marco Maidino, Giulio Bravi, Hirate Kazaki, Samuele Sau, Diego Bravi, Cristiano Monai, Samuele Contino, Marco Delle Fratte, Luca Mandile, Daniele Sferlazzo, Lanfranco Di Mario, Maurizio Lattanzi, Simone Falcetti, Andrea Natalini, Mirko Montis

Ufficio Stampa Virtus Ostia

HORNETS – CAIAZZI commenta girone e calendario: “Ci sono tre grandi favorite….noi giovani e ambiziosi proveremo a dargli fastidio!!”

La rivoluzione tecnica eseguita dal Presidente De Santis non ha toccato Ivano Caiazzi, confermato dalla dirigenza giallonera dello Sporting Hornets a difesa della porta della squadra di Carello. L’ormai esperto numero uno, riconosciuto tra i migliori portieri della scorsa stagione si prepara a vivere una stagione nella quale vuole provare a ripetersi, sotto la guida del preparatore Fabio Verginelli che ha sostituito Alessandro Paolini che tanto bene aveva fatto al portierone. Abbiamo ascoltato Ivano dopo l’uscita dei gironi e del calendario che prevede un cammino difficile per raggiungere quegli obiettivi prefissati dalla società.

Buongiorno Ivano…..come giudichi il valore tecnico del girone in cui siete stati inseriti e quali secondo te le squadre che partono coi favori del pronostico?

CAIAZZI: “Il girone è molto complicato. Noi siamo una squadra giovane che ha voglia di emergere, siamo cambiati quasi completamente e i ragazzi che sono arrivati si sono ben integrati e sono tutti molto vogliosi di fare una grande stagione, come sempre però poi parlerà il campo. Una rosa ambiziosa costruita nei minimi particolari ma che non deve mai dimenticare da dove è partita (uno spareggio Play Out) quindi ti ringrazio per i complimenti ma per ora noi pensiamo solo ad allenarci bene Poi chi vivrà vedrà, le più accreditate sono sicuramente Atletico Ciampino, Ecocity Cisterna e United Pomezia, poi come spesso accade c’è sempre qualche sorpresa inaspettata che può invertire i pronostici iniziali, ma sicuramente quelli con i riflettori addosso ad oggi non siamo noi.”

Prima gara di campionato contro il Real Ciampino……mancano 10 giorni, come state lavorando per arrivare a questo impegno tanto atteso ormai?


CAIAZZI: “Il debutto con il Real Ciampino è una partita tosta come lo saranno tutte dalla prima all’ultima posso solo dire che faremo di tutto per vincere in quanto chi ben inizia è a metà dell’opera.
Il mister con il suo staff sta preparando la rosa al meglio con il supporto del staff sempre molto disponibile con noi e competente al massimo.”

Comunicato anche l’accoppiamento di Coppa, una manifestazione a cui tenete tanto e nella quale anche l’altr’anno avete fatto molto bene sfiorando la Final Four.


CAIAZZI: “La coppa la giochiamo contro una società storica come il Torrino ma siamo già troppo avanti per noi esiste solo il Real Ciampino.”

L’anno scorso hai personalmente fatto una grande stagione….Il preparatore è stato molto importante e quest’anno lavorerai con un altro specialista come Verginelli…..quali sono i tuoi obiettivi personali?


CAIAZZI:“Paolini è stato fantastico sono felice che quest anno alleni all’Olimpus è un traguardo bellissimo, è una persona bellissima e lo ringrazio ancora per l’anno scorso. Con mister Verginelli ci stiamo studiando a vicenda. Spero di ripetermi, il mister è molto esigente e meticoloso sta cercando di migliorarmi nei minimi dettagli che fanno sempre la differenza, molti concetti sono complessi. Sto facendo il massimo per poter assimilare i suoi dettami anche perché nessuno è mai migliorato facendo cose che già sapeva fare!”

Ultimo superstite della scorsa stagione……sappiamo che vuoi fare un saluto e un ringraziamento speciale…..


CAIAZZI:“Si…..voglio ringraziare Battistacci e Vanni,se noi il 21 disputeremo la prima di C1 del 2019/2020 grosso merito è stato anche il loro.”