ALLEANZA TRA CASAL TORRACCIA e OLIMPUS….parte un nuovo progetto di settore giovanile e scuola calcio a 11

È ufficialmente nata da qualche giorno un’alleanza importante tra l’OLIMPUS e il CASAL TORRACCIA. Le due realtà cittadine lavoreranno in collaborazione creando una scuola calcio ed un settore giovanile ancor più numeroso ed organizzato,con un progetto volto anche al CALCIO A 11. Presto sveleremo nel dettaglio tutte le novità di questo nuovo progetto.

ALLEANZA TRA CASAL TORRACCIA e OLIMPUS….parte un nuovo progetto di settore giovanile e scuola calcio a 11

È ufficialmente nata da qualche giorno un’alleanza importante tra l’OLIMPUS e il CASAL TORRACCIA. Le due realtà cittadine lavoreranno in collaborazione creando una scuola calcio ed un settore giovanile ancor più numeroso ed organizzato,con un progetto volto anche al CALCIO A 11. Presto sveleremo nel dettaglio tutte le novità di questo nuovo progetto.

CARRE’ CHIUPPANO – LEO SENNA ANCORA IN BIANCOAZZURRO!

Il Carrè Chiuppano è lieto di comunicare che il giocatore Leonardo Mateus Thomazoni, conosciuto come Leo Senna, farà parte della Prima Squadra biancoazzurra anche nella stagione sportiva 2020/2021.

Classe 1991, Leo è nato a Capinzal (Brasile) e ricopre il ruolo di laterale offensivo. Prima di approdare in Italia, ha giocato per diversi anni nel Joacaba Futsal, compagine militante nella serie A carioca. Giunge invece a Carrè l’anno scorso dopo aver ben figurato nel Salinis, squadra del girone C di serie A2.

“Quando è uscito il comunicato ufficiale che eravamo saliti in serie A ero troppo felice perché, ad inizio stagione, il pensiero della società era prima di tutto la salvezza e pensavamo ad una partita alla volta, invece grazie al lavoro di tutti siamo arrivati lì, al primo posto – le prime parole di Leo dopo la conferma – Ringrazio innanzitutto  il Presidente Antonio e il DS Matteo che hanno fatto di tutto per la società, poi mister Ferraro, il vice Volpato, tutto lo staff: hanno sempre fatto tanto per la squadra.

Poi, come dice sempre il mister, ringrazio i protagonisti della squadra ovvero i giocatori: abbiamo fatto sacrifici nei momenti difficili, quelli affrontati nelle sconfitte o nei pareggi all’ultimo secondo, ed è in queste partite che si vede se una squadra è tosta o meno. Siamo una squadra composta da persone che sanno lavorare bene tra loro. Ringrazio anche i nostri tifosi che ci hanno sempre supportato in tutte le partite casalinghe”.

In merito alla sua permanenza in squadra per un altro anno, Leo dichiara:” Sono molto contento di rimanere. Prima di tornare in Brasile a causa dello stop del campionato, la mia volontà era già quella di rimanere l’anno prossimo anche perché, senza firmare niente, avevo dato la mia parola al DS Matteo, quindi sono molto contento. Mi aspetto che rimanga una buona parte del gruppo che ha fatto la promozione storica in serie A.  Sono soddisfatto per il lavoro di questa stagione e mi aspetto una stagione meravigliosa e storica per tutti noi. Vola Carrè Chiuppano!”.

Prolificità, professionalità, costanza: il Carrè Chiuppano si è assicurato un pezzo di valore nello scacchiere a disposizione di mister Ferraro.

Ben rimasto al CC Leo!

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano AV

MR.PAGNOTTINI RIPARTE DA RIVO – “Entusiasmo e voglia di riscattarmi….pronto a ripagare chi mi ha voluto fortemente”

Dopo la separazione con il Real Cannara in piena lotta play off Mr. Pagnottini ha scelto quale sarà la nuova avventura per la prossima stagione. Il Rivo c5 gli ha infatti affidato la guida tecnica della squadra nella prossima C2. La società di Rivotorto del presidente Turrioni e del vicepresidente Tabai ha puntato in grande scegliendo per la panchina uno degli allenatori più titolati della regione negli ultimi anni.

Abbiamo rivolto al mister qualche domanda….

Buongiorno Mister….quali sono state le motivazioni che l’hanno spinta a scegliere Rivo e di conseguenza ad accettare di ripartire dalla C2?

MR. PAGNOTTINI: “La scelta della società Rivo c5 è stata sicuramente una scelta fatta con il cuore, nei vari incontri ho conosciuto persone positive con una voglia di far bene che mi ha contagiato. So che scenderò di nuovo in C2 ma questo aspetto è passato per me in secondo piano visto la voglia e l’ insistenza positiva della società che non voleva un allenatore, ma voleva fortemente me.”

Al di la dell’aspetto umano sembra che sia stato coinvolto anche dall’aspetto tecnico e dal progetto sportivo di una società che negli ultimi anni ha sempre migliorato?

MR.PAGNOTTINI: “Nella riunione fatta la società mi ha presentato un bel progetto chiaro e preciso: loro vogliono partire in questa nuova stagione per fare bene, molto bene, senza giri di parole, gli obiettivi sono chiari ed io arrivo pieno di entusiasmo e voglia di riscatto personale e ci siamo scelti, nonostante altre chiamate tra cui 2 molto importanti per la mia crescita.”

Una volta trovato l’accordo quali sono adesso gli obiettivi tecnici per creare delle aspettative che siano al passo con i suoi obiettivi e quelli della società?

MR.PAGNOTTINI: “Ora in sintonia con la società stiamo lavorando già sulle riconferme della rosa e ci stiamo già muovendo sul mercato con alcuni nomi che ho portato sul tavolo e sui quali la società ha già dato l’ok.
Per quel che mi riguarda ho già impressi in mente i miei obiettivi personali che cercherò di raggiungere in tutti i modi oltre alla continua voglia di crescere.”

Sappiamo che nelle scorse settimane c’è stata qualche possibilità di vederla su una panchina di livello nazionale?

MR. PAGNOTTINI: “Riparto con grande entusiasmo ma non abbandonerò mai il mio sogno di  confrontarmi in un campionato Nazionale e chissà che non passi proprio per Rivo questa occasione…Ne approfitto per fare un saluto a tutti e ringraziare sempre voi di Futsalplayers che siete molto attenti al movimento umbro”

POLISPORTIVA SAN MARIANO – Un rinforzo per VESCHINI, dal Fano arriva MATTEO MAZZOLI

Colpo di mercato della Polisportiva San Mariano. Alla corte di Mister Veschini arriva un pezzo da novanta, Matteo Mazzoli, classe 1995. Ex Gadtch Perugia torna in regione dopo l’esperienza a Fano con l’Eta Beta in serie B, dove aveva raggiunto Mr.Mariotti insieme ad altri due talenti umbri Mattia Alunni Santoni e Luca Tomassini.


Ecco alcune sue parole dopo la firma: “Sono molto contento di essere approdato in questa società.
Provengo da un’esperienza fuori regione molto bella ed entusiasmante, ma quando la Dirigenza mi ha contattato ho visto in loro una grande correttezza, ambizione e crescita.
Spero che, mettendo a disposizione del Mister e della società tutto il mio bagaglio tecnico e personale acquisito in questi anni, possiamo raggiungere i migliori risultati sportivi. Quali? Troppo presto per parlarne, di sicuro voglio trarre il massimo dalle sfide che mi si presentano davanti.
Vorrei ringraziare il Fano per tutto quello che me mi ha dato, sono persone speciali.
Ora inizia una nuova avventura. Forza San Mariano”

LA CTS GRAFICA riparte affidando la panchina a DAMIANO BENEDETTI


La società del Presidente Andrea Milanesi e del Patron Marcello Coltellini ha ufficializzato i nomi dei tecnici cui sarà affidato il compito di guidare i giocatori nel prossimo campionato di C1 dopo l’avventura in serie B.
In panchina ci sarà Mister Damiano Benedetti, al suo esordio alla guida della squadra dopo diverse esperienze in qualità di secondo allenatore. Al suo fianco troveremo Francesco Milanesi che già aveva guidato in passato la squadra, mentre trova conferma in qualità di allenatore dei portieri Roberto Mancini.

“L’entusiasmo c’è, la voglia di centrare il traguardo pure: ce la metteremo tutta per non deludere quanti nella passata stagione ci hanno seguito con entusiasmo e passione” ha detto il Presidente Milanesi affiancato dal dirigente Roberto Brunelli, ribadendo che anche nella nuova stagione verrà portato avanti  il sodalizio con la sezione locale dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), ”a dimostrazione del valore non solo sportivo, ma anche sociale della nostra realtà” ha concluso il Presidente Milanesi.
Entusiasmo anche nelle parole dei neo tecnici Benedetti e Milanesi che hanno assicurato il massimo impegno nel motivare i ragazzi che comporranno la rosa, rosa a cui sta lavorando il DS Maurizio Ferronicon l’obiettivo di tornare a centrare obiettivi importanti.

History Roma 3z – Zaccardi tra presente e futuro: “Noi un punto di riferimento…pronti a costruire una struttura nostra”

Il presidente dell’History Roma 3Z Luciano Zaccardi fa un punto della situazione tra mercato, futuro e struttura al coperto: “In questi giorni stiamo parlando con tutta la nostra rosa definendo i rinnovi per la prossima stagione. Naturalmente grande spazio lo avranno tutti i ragazzi del nostro vivaio, ma non ci fermiamo qui, perché stiamo cercando alcuni giocatori di livello ed esperienza da inserire in squadra ed in grado di farci compiere un ulteriore passo in avanti. Abbiamo già avuto contatti con alcune società e calciatori e nei prossimi giorni definiremo gli ultimi dettagli. Il lavoro è ad un ottimo punto”. Parlando della struttura, altro tema caldo, il presidente Zaccardi spiega: “Il nostro è un centro storico della Capitale, all’interno del quale c’è una grande area predisposta proprio per la realizzazione di una struttura al coperto. Il progetto è già pronto ed abbiamo iniziato anche l’iter burocratico. Dotare il nostro impianto di un campo al coperto è un passo necessario per la nostra crescita e per seguire le nostre ambizioni”. Il tutto senza dimenticare le giovanili e scuola calcio: “Purtroppo non abbiamo neanche potuto organizzare delle sedute per incontrarci dopo tutti questi giorni, la novità è che dal 25 giugno riaprirà il centro sportivo e appena possibile organizzeremo degli incontri sul campo. Ci mancano molto perché siamo una grande famiglia. In ogni caso stiamo lavorando per rafforzare le rose di Under 15 e Under 17 e siamo felici di sapere di essere un punto di riferimento importante per tanti ragazzi che vedono nel 3Z un punto di arrivo. Insomma, anche se l’attività sportiva è stata interrotta, la nostra società non si è fermata un solo giorno e continua a lavorare per portare avanti sia i progetti a breve che a lungo termine”.

La History Roma 3Z blinda altri 2 gioielli….confermati CARLETTINO e MESSINA

Continua l’opera del Direttore Marco Biasini attento non solo a rinforzare la squadra ma anche a trattenere i propri gioielli. Arrivano infatti altre due conferme importanti per il team di Zaccardi. Confermati FABIO CARLETTINO e ALBERTO MESSINA

Ufficiali tutte le promozioni ….nella prossima A Carré Chiuppano, San Giuseppe e Real Rogit

La Divisione Calcio a 5, visto l’art. 29 del regolamento LND, visto l’art. 218 del Decreto Legge del 19/05 N.34, visto il CU 197/A e 214/A della FIGC e in relazione al CU 324 della LND del 18/06/2020, tramite comunicato ufficiale, ha deliberato che le classifiche dei Campionati Nazionali sono cristallizzate al momento dell’interruzione definitiva dello svolgimento delle competizioni.

Nell’ipotesi in cui tra le società interessate alla promozione il numero delle gare svolte prima dell’interruzione dei Campionati non sia uguale, si applica la cosiddetta media dei punti, cioè il rapporto tra il punteggio cristallizzato e il numero delle gare effettivamente disputate.

In caso di eventuale ulteriore parità, tra le Società interessate si applica l’art. 51 comma 8 delle N.O.I.F. (“classifica avulsa”), tenendo conto che il criterio degli scontri diretti si applica anche se la disputa degli stessi risulta incompleta.

Di seguito tutte le determinazioni ufficiali.

SERIE A
Nessuna assegnazione del titolo di Campione d’Italia per la stagione 2019/20. L’Italservice Pesaro, prima in classifica al momento dell’interruzione, parteciperà alla UEFA Futsal Champions League 2020/2021

SERIE A2
Definite tre promozioni, una per girone.
Girone ACarrè Chiuppano
Girone BReal San Giuseppe*
Girone CReal Rogit**

*media punti Real San Giuseppe 2,904 – Fuorigrotta 2,318
**in relazione allo scontro diretto

SERIE B
Definite otto promozioni, una per girone.
Girone AFutsal Futbol Cagliari*
Girone BAtletico Nervesa
Girone CCittà di Mestre
Girone DPrato Calcio a 5
Girone EMonastir Kosmoto**
Girone FBernalda***
Girone GFutsal Capurso****
Girone HCittà di Cosenza*****

*media punti FF Cagliari 2,687 – Domus Bresso 2,533
**media punti Monastir Kosmoto 2,125 – Sporting Juvenia 2,117 – Fortitudo Pomezia 2,058
***media punti Bernalda 2,562 – New Taranto 2,411
****media punti Futsal Capurso 2,411 – Giovinazzo 2,250
*****media punti Città di Cosenza 2,875 – Bovalino 2

SERIE A FEMMINILE
Nessuna assegnazione del titolo di campione d’Italia per la stagione 19/20.

SERIE A2 FEMMINILE
Definite quattro promozioni, una per girone.
Girone APM Granzette
Girone BCittà di Capena*
Girone CCoppa d’Oro Cerveteri**
Girone DDona Five Fasano

*media punti Città di Capena 2,75 – Virtus Romagna 2,411
**media punti Coppa d’Oro Cerveteri 2,8 – Vis Fondi 2,5

RETROCESSIONI
In considerazione della richiesta della Divisione Calcio a 5 al Consiglio Federale – per il tramite della Lega Nazionale Dilettanti – per la rimodulazione del numero delle retrocessioni, la definizione delle Società retrocesse sarà oggetto di un Comunicato Ufficiale di successiva pubblicazione.

UNDER 19 MASCHILE E FEMMINILE
I campionati sono sospesi in via definitiva.

HISTORY ROMA 3Z- Confermata la coppia di assi CALASCIONE -BIASINI

La History Roma 3z dopo la conferma di Mr.Zaccardi nelle ultime ore ha ufficializzato la conferma del numero dieci Tiziano Biasini e di Valerio Calascione Colazione che vestiranno i colori gialloblu per la seconda stagione consecutiva