SUGANO – Parte il campionato dopo la qualificazione ai quarti di Coppa, mister MAGGI: “Soddisfatti di questa partenza, sabato gara delicata. L’obiettivo è continuare il percorso di crescita”

A poco più di ventiquattro ore al via del campionato di C2 in Umbria abbiamo intervistato uno degli allenatori più preparati della categoria, Luca Maggi, che già l’anno scorso ha fatto vedere cose buone con il suo Sugano. Squadra in parte rivoluzionata quest’estate dal D.S. Formica, che in queste prime battute di Coppa ha già fatto vedere il proprio valore centrando la qualificazione e promettendo di recitare un ruolo da protagonista nel proprio girone.

 

Mister Maggi buongiorno…… già l’anno scorso aveva gettato le basi e fatto molte cose buone. Questo avvio di stagione sembra promettere bene….è soddisfatto di questo inizio di stagione in Coppa?

MR. MAGGI: “Buongiorno e ben ritrovati, sì siamo soddisfatti dei risultati ottenuti nel girone di Coppa che ci hanno permesso di raggiungere il primo obiettivo stagionale, qualificarci ai quarti di finale. Tuttavia siamo appena agli inizi della stagione e sono molti gli aspetti su cui dobbiamo lavorare.”

 

La società e il D.S. Formica quest’estate hanno fatto un grande lavoro…. può essere l’anno giusto per provare la scalata nel massimo campionato regionale?

MR. MAGGI: “L’estate ha portato con sé grandi cambiamenti. Per prima cosa permettetemi di salutare Simone Pagnotta, Simone Massino, Paolo Morosini, Cristiano Perni,  Andrea Di Marco e Andrea Orefice, i ragazzi che, per ragioni diverse, hanno deciso di non continuare a vestire i nostri colori. A questi ragazzi va la mia gratitudine per il contributo dato alla squadra nella scorsa stagione, Sugano sarà sempre casa loro. Per quanto riguarda la nuova stagione, diversi ragazzi che hanno deciso di sposare il nostro progetto, probabilmente anche in ragione del lavoro svolto dalla società nelle precedenti stagioni. I nuovi arrivi hanno sicuramente alzato il livello qualitativo della rosa e ci permetteranno di proseguire il processo di crescita iniziato un anno fa. Certamente affrontiamo questa nuova stagione con l’intento di migliorare i risultati dell’annata precedente, tuttavia credo sia necessario stare con i piedi ben piantati a terra e pensare di volta in volta alla partita che andiamo giocare, mantenendo l’attenzione sulla realtà delle cose.”

 

Arriva la prima di campionato nel derby col Monterubaglio…. può contare su tutti gli effettivi della rosa e conosce le qualità degli avversari?

MR. MAGGI: “Un derby è sempre un match particolare e va affrontato con attenzione, inoltre si tratta della prima partita di campionato e come tale può presentare delle insidie. Ci presentiamo a questo primo impegno con qualche defezione, ma cercheremo di fare del nostro meglio per ottenere un risultato positivo contro una squadra che, al rientro in una competizione ufficiale, venderà sicuramente cara la pelle. Conosco parte dei ragazzi che andremo ad affrontare e sono sicuro che si tratterà di un match impegnativo.”

 

Da chi si aspetta tanto della sua squadra e chi invece può essere la rivelazione della stagione?

MR. MAGGI: “Preferisco parlare della squadra, piuttosto che dei singoli giocatori. Credo che per ottenere dei buoni risultati sia fondamentale il contributo di tutti, dal ragazzino dell’under che viene ad allenarsi in prima squadra al veterano che gioca sessanta minuti a partita, passando per tutti i membri dello staff tecnico, la cui collaborazione è fondamentale alla buona riuscita del mio lavoro.”

 

Lei è un allenatore così meticoloso, così attento e preparato…..quali sono i dettami tattici con la quale ha preparato la squadra per questa stagione?

MR. MAGGI: “Stiamo provando a dare continuità al lavoro svolto nella stagione precedente, fondato su una fase difensiva molto attenta e un attacco che sia il più possibile equilibrato.”

 

Quali sono le squadre che possono fare una stagione da protagonista e lottare per la promozione in C1?

MR. MAGGI: “Non credo di svelare un mistero affermando che la favorita numero uno per la vittoria finale è la Ternana Futsal di Pellegrini, in ragione di un organico e di un tecnico che poco hanno a che vedere con questa categoria. Per il resto credo che sarà un campionato molto difficile e equilibrato, dove nessun risultato sarà scontato, ma se devo fare un paio di nomi, sono convinto che l’Olimpia di Mazzocchi e la Futsal Laurentina di Morri saranno sicure protagoniste del nostro girone.”

UMBRIA – Gli anticipi del venerdi di C1 e C2

C1 – MASSA MARTANA E CALVI COLPI SALVEZZA, FOLIGNO AD UN PASSO DALLA FESTA – In C1 vittorie che portano sulla via della salvezza per il Massa Martana e per il Calvi. I primi superano il Gubbio Burano per 3 – 1 con le reti di Valencia, Potico e Gubbiotti che rispondono all’eugubino Merandola. Nello scontro salvezza tra i padroni di casa del Real  Cannara e il Calvi Academy è la squadra di Abati ad avere la meglio sul gruppo di Cistellini che esce sconfitto per 5-1. La doppietta di Manuel Natili e le reti di Uccellini, Bruni e Pagliaro regalano la seconda vittoria consecutiva al team biancorosso che raggiunge quota trenta e supera il primo dei cinque esami che l’aspettano per centrare l’obiettivo. A Ponte San Lorenzo il Foligno vince l’ennesima gara della stagione e piazza il primo vero colpo verso la matematica serie B, difatti se oggi la Vis Gubbio non dovesse vincere, i falchi di Bevilacqua potrebbero festeggiare la promozione.

MASSA MARTANAGUBBIO BURANO3 -1
REAL CANNARACALVI ACADEMY1 – 5
PONTE SAN LORENZOFOLIGNO2 – 6

C2 – DERUTA VITTORIA PLAY OFF, SUGANO E VASANELLO ALLA GRANDE, TERNI E NARNI 3 PUNTI PER LA VETTA – L’unico anticipo del Girone A metteva di fronte Deruta e Scheggia. Confermati i favori del pronostico per la squadra di casa che cerca di ottenere i punti per centrare la terza posizione. Di Abdsamad, Menconi, doppietta di Nataloni, Sikri e Rubino le reti che piegano lo Scheggia. Nelle quattro gare di anticipo del Girone B vittorie per il Vasanello e il Sugano di Maggi che centrano entrambe la quarta vittoria nelle ultime cinque giornate., il Narni, che con le reti di Gentili, Onofri e Galletti tentano l’assalto al secondo posto da contendere al Norcia e la Libertas Tacito Terni che a tre giornate dal termine si avvicina al traguardo finale che vuol dire promozione in C1. Le doppiette di Agostini e Lupi e le reti di Giogli e Giovannini permettono alla squadra di Poddi di superare in trasferta una Futsal Laurentina che tiene bene il campo e rimane sempre in partita.

Girone A
DERUTASCHEGGIA7 – 2
Girone B
FUTSAL LAURENTINALIBERTAS TACITO TERNI5 – 6
NARNI SPORT CENTEROLIMPIA COLLEPEPEPENTALLA3 – 2
SAXUMSUGANO0 – 1
VASANELLOORTE FUTSAL3 – 2

 

IL SUGANO DI MR. LUCA MAGGI OTTIENE UNA GRANDE VITTORIA E FRENA IL NARNI. Le parole del mister nel post gara

Sugano – Narni Sport Center 4 – 3 

Sugano: Franchi,Felicetti, Di Marco, Portarena, Pagnotta, Morosini, Delli Poggi, Gaddi, Concarella, Massino, Perni, Serafinelli. ALL.Luca Maggi

 

Marcatori: Gaddi, Concarella, Pagnotta, Concarella (tiro libero)SUGANO – Paciaroni, Paciaroni, Mazzoli NARNI S.C..

Terza vittoria nelle ultime quattro gare di campionato e scenda vittoria consecutiva in casa per gli Orvietani. Il Sugano di Mr.Maggi porta a casa tre punti in una partita difficile per molte ragioni. In settimana – commenta il tecnico a fine gara – non ci siamo allenati in quanto il campo è stato innevato fino a ieri mattina. Gli avversari pur rimaneggiati per diverse squalifiche sono esperti il che non rende facile giocare contro loro, dobbiamo convivere da un po’ di tempo con diversi infortuni (anche oggi Morosini appena rientrato dopo un mese di assenza per un colpo al costato ha dovuto abbandonare il campo per un infortunio alla caviglia e probabilmente ha chiuso la stagione). Primo tempo equilibrato, siamo andati in vantaggio dopo circa 6 minuti, ma gli avversari hanno subito pareggiato, si è andati avanti così fino alla fine del tempo con un paio di occasioni per parte non sfruttate. Nel secondo tempo siamo entrati meglio più compatti e fluidi nel gioco, siamo andati sul 4-1, negli ultimi minuti loro hanno segnato due gol con il portiere di movimento poi abbiamo fallito il tiro libero del 5-3 a tempo praticamente scaduto. Prova di carattere sono soddisfatto del processo di crescita dei ragazzi, abbiamo ancora molto da lavorare.

Prossimo impegno per il Sugano in terra toscana contro il Saxum di Mr.Parrini Alessandro. Una gara che si preannuncia equilibrata e piena di insidie contro una squadra che vorrà riscattare la sconfitta di ieri contro l’Orte.

UMBRIA C2 Girone B – IL BIG MATCH TRA TACITO TERNI E NORCIA E’ PARI……NE APPROFITTA IL NARNI SPORT CENTER

L’attesissimo big match tra il Tacito Terni di Mr.Poddi e il Città di Norcia di Mr.Veneri finisce in parità. Un 3-3 equilibratissimo e bellissimo che permette ai ternani di mantenere la vetta della classifica in solitaria e che di fatto rimanda ogni discorso promozione alle prossime 6 gare di campionato. Ad approfittarne è il Narni Sport Center che vincendo una gara difficile in trasferta contro la Nuova Gualdo Bastardo si avvicina alla vetta e raggiunge il Team di Allegrini. Vittoria importante del Sugano di Luca Maggi che supera in casa il più quotato CollepepePentalla 

 

CLASSIFICA C2 Girone B

 
SQUADRA PT G V N P F S DR
Libertas Tacito Terni 40 16 13 1 2 62 27 35
Narni Sport Center 37 16 12 1 3 69 47 22
Citta Di Norcia 37 16 12 1 3 93 38 55
Nuova Gualdo Bastardo 31 16 10 1 5 77 50 27
Olimpia Collepepepantalla 28 16 8 4 4 49 40 9
Osma Marsciano C5 23 16 7 2 7 52 48 4
Sugano 19 16 6 1 9 54 55 -1
Vasanello Calcio A 5 18 16 6 0 10 56 64 -8
Futsal Laurentina 15 16 5 0 11 53 74 -21
Saxum C5 13 16 4 1 11 48 89 -41
Ternana C5 10 16 3 1 12 55 102 -47
Orte Futsal 9 16 2 3 11 23 57 -34

 

UMBRIA C2 – Girone B – TACITO TERNI INARRESTABILE – Vincono NARNI E NORCIA in attesa della finale di giovedi

11°Giornata

Futsal Laurentina Narni Sport Center  3 – 7
Orte Futsal Osma Marsciano C5  3 – 1 
Saxum C5 Libertas Tacito Terni  1 – 4 
Sugano Citta Di Norcia  1 – 3
Ternana C5 Olimpia Collepepepantalla  2 – 3
Vasanello Calcio A 5 Nuova Gualdo Bastardo rinviata

Classifica

SQUADRA PT
Libertas Tacito Terni 33
Narni Sport Center 25
Citta Di Norcia 24
Olimpia Collepepepantalla 23
Nuova Gualdo Bastardo 19
Sugano 13
Osma Marsciano C5 13
Vasanello Calcio A 5 12
Futsal Laurentina 12
Orte Futsal 8
Saxum C5 7
Ternana C5 1

La Libertas Tacito Terni vince anche l’undicesima gara e si presenta al giro di boa avendo battuto tutte le avversarie. Inarrestabile il Team di Mr. Poddi che mantiene a +8 le avversarie. Una tripletta di Andrea Giogli e la rete di Torelli stendono il Saxum. Vincono Narni, Norcia e Olimpia che consolidano la zona play off. In attesa del risultato della gara rinviata tra Vasanello e Nuova Gualdo Bastardo con la sconfitta contro il Norcia, il Sugano vede allontanarsi la zona play off ma mister Maggi vista la grande prestazione dei propri ragazzi non nasconde le proprie soddisfazioni.

Giovedì 21 Dicembre, alle Ore 21:30 la FINALE di Coppa del Raggruppamento “B”  tra NARNI SPORT CENTER – CITTÀ DI NORCIA al campo neutro che sarà il  Palazzetto “Di Vittorio” di Terni

 

UMBRIA C2 – All’ASSISI il big match col SAN MARIANO, VOLA IL DERUTA. Aspettando il TACITO TERNI rispondono presente NARNI, NORCIA E OLIMPIA

Vince, anche se con fatica il Deruta che si conferma primo e tiene a distanza l’Assisi che vince il big match di giornata contro la Polisportiva San Mariano. Non ne approfitta il Montebello che con i tre punti avrebbe agganciato la seconda posizione ma a pochi secondi dalla fine arriva la beffa col pareggio del Balanzano che manda su tutte le furie Mr.Pagnottini, che cosi come il Real Nocera, fermato dal Lidarno, deve ancora osservare un turno di riposo a differenza delle prime due in classifica. Importante la vittoria del Tifernum. Nel Girone B lunedi sarà di scena il Tacito Terni che per mantenere la distanza dalle inseguitrici dovrà vincere contro l’Orte. Ottengono i tre punti infatti le inseguitrici. Grande il Sugano di Mr.Maggi che vince e ottiene il suo terzo risultato utile consecutivo e la seconda vittoria in tre gare superando Futsal Laurentina e Vasanello e raggiungendo i rivali di giornata,  l‘Osma Marsciano.

Girone A –  11°Giornata

Assisi Polisportiva San Mariano  8 – 5
Fortis C. Balanzano Montebello  4 – 4 
Real Nocera C5 Futsal Lidarno  1 – 1
Scheggia Atletico Gualdo Fossato  4 – 4 
Virtus Tifernum Atletico Costacciaro  6 – 2
Virtus Waldum Deruta Calcio A 5  1 – 2 

Classifica Girone A

Deruta Calcio A 5 27 10
Assisi 24 10
Real Nocera C5 23 11
Polisportiva San Mariano 22 10
Montebello 22 11
Futsal Lidarno 14 10
Scheggia 11 10
Rivo 10 10
Virtus Tifernum 9 10
Atletico Costacciaro 9 10
Atletico Gualdo Fossato 8 10
Fortis C. Balanzano 7 10
Virtus Waldum 6 10

Girone B – 10°Giornata

Citta Di Norcia Futsal Laurentina 3 – 0
Libertas Tacito Terni Orte Futsal post. 11/12
Narni Sport Center Ternana C5 9 – 7 
Nuova Gualdo Bastardo Saxum C5 10- 3 
Olimpia Collepepepantalla Vasanello Calcio A 5 6 – 1 
Osma Marsciano C5 Sugano 2 – 4 

Classifica Girone B

Libertas Tacito Terni 27 9
Narni Sport Center 22 10
Citta Di Norcia 21 10
Olimpia Collepepepantalla 20 10
Nuova Gualdo Bastardo 19 10
Sugano 13 10
Osma Marsciano C5 13 10
Vasanello Calcio A 5 12 10
Futsal Laurentina 12 10
Saxum C5 7 10
Orte Futsal 5 9
Ternana C5 1 10

Intervista al MISTER del SUGANO LUCA MAGGI impegnato oggi nel ritorno di coppa: “Concentrazione e determinazione, per ottenere la qualificazione. “

Dopo l’importante vittoria di sabato in campionato contro un ottimo Vasanello il Sugano di Luca Maggi inizia a trovare i giusti meccanismi frutto di tanto lavoro e sacrificio che il mister sta chiedendo al suo gruppo fin da questa estate. Oggi giorno di Coppa, ritorno contro l’Osma Marsciano. C’è da recuperare un goal ma in casa propria si può fare……..abbiamo intervistato il Mister LUCA MAGGI alla vigilia della gara.

 

Arriva una grande vittoria che inietta fiducia e autostima nella squadra…..che gara è stata quella di sabato contro il più quotato Vasanello? 

MR.LUCA MAGGI: ” La partita di sabato è stata molto più difficile di quanto potrebbe sembrare leggendo il risultato finale, il Vasanello veniva da quattro vittorie consecutive ed è una squadra molto ben organizzata sul piano difensivo con delle buone individualità in attacco che ne fanno un avversario pericoloso, nel primo tempo siamo stati bravi a mantenere la partita in equilibrio riuscendo a realizzare due reti nei minuti finali, nel secondo tempo siamo riusciti a realizzare la rete del 3-0 dopo una decina di minuti, a quel punto gli avversari sono stati costretti a sbilanciarsi in avanti e noi siamo stati bravi a sfruttare gli spazi lasciati liberi. Sono molto soddisfatto di come i ragazzi hanno interpretato la gara, tuttavia abbiamo davanti a noi ancora molto lavoro da fare. “

 

Al di là delle qualità tecniche dei ragazzi i numeri ci dicono che avete subito fin qua poche reti e realizzate invece non poche rispetto alla media del campionato a dimostrazione che esiste un organizzazione di gioco in entrambe le fasi……cosa manca ancora secondo te per poter giocare per qualcosa di diverso?

MR.LUCA MAGGI: ” Sicuramente l’esperienza. Siamo all’inizio di un nuovo progetto sportivo e sono molti gli aspetti da migliorare, a volte pecchiamo di ingenuità in alcune situazioni di gioco, io stesso sto imparando ad adeguarmi al tipo di futsal che si gioca in questa categoria, sicuramente diverso da quello dei campionati juniores e under 21 da cui provengo. Ho a disposizione un gruppo di ragazzi ben predisposti con i quali è facile poter lavorare, cercheremo di toglierci delle soddisfazioni. “

 

Domani gara di ritorno di coppa contro Osma Marsciano. Da recuperare una rete……e giocate in casa. Che gara sarà e cosa servirà per passare il turno?

MR.LUCA MAGGI: “Occorrerà grande concentrazione e determinazione, in gare di questo tipo è sempre l’attenzione ai particolari a fare la differenza. Giocheremo in casa e faremo del nostro meglio per ottenere la qualificazione. “

 

 

Un occhio volante anche alla gara di sabato prossimo (questa settimana il Girone B osserverà un turno di riposo) ……a Narni, contro una squadra che sta andando forte….andrete li per provare a vincere e se dovesse arrivare un risultato positivo cambierebbero le prospettive di questa stagione?

MR.LUCA MAGGI: “Il Narni Sport Center è una squadra temibile soprattutto quando gioca in casa, un campo che rappresenta vero e proprio fortino, difficile da espugnare per tutti, andremo dai nostri avversari col rispetto che si deve ad una partita del genere cercando di proporre le nostre idee di gioco. Per quanto riguarda le prospettive della stagione, siamo appena a metà del girone di andata, pensiamo a giocare una partita alla volta. “

Prima vittoria in campionato per il Sugano di MAGGI

 

Dopo tre sconfitte consecutive serviva una scossa e così è stato, il Sugano di mister Maggi si sblocca e vince per 10-2 contro la Ternana. Partita mai in discussione, dopo due buone occasioni per gli arancio-neri, al 4° minuto arriva la rete del vantaggio grazie a capitan Portarena dalla distanza, è sempre lo stesso Portarena 3 minuti dopo a portare il Sugano avanti 2 a 0, grazie ad un suo tiro deviato da un difensore ternano. Gli ospiti si svegliano, e vanno vicino al gol del 2 a 1 con Skendo ma il suo tiro viene neutralizzato da Serafinelli. Al 13° minuto occasione importante per il Sugano, Morosini calcia a botta sicura ma centra il palo, sulla ribattuta arriva Mattioli ma il tiro va fuori. La partita ora è un batti e ribatti continuo, Iouras in contropiede ha sui piedi la palla del gol, ma Serafinelli lo blocca in due tempi.

Nel miglior momento per gli ospiti il Sugano centra il gol del 3 a 0 con Vannoni al 24°minuto che taglia le gambe alla Ternana. Ospiti che in 3 minuti subiscono due gol da Vagnetti prima su assist di Portarena, e poi da Massino con una azione in contropiede tutta di prima. La partita ormai ha preso il binario giusto per i ragazzi di mister Maggi, che nel secondo tempo dilaga ancora grazie a Di Marco. Al 7° sussulto dell’orgoglio per la Ternana di mister Mafrici, ripartenza in contropiede e palla a Petrucci che non sbaglia davanti a Franchi, neo entrato al posto di Serafinelli. La Ternana ora torna a spingere lo fa prima con un tiro da lontano di Skendo parato da Franchi, poi è Petrucci servito alla grande proprio da Skendo a tirare a botta sicura, ma Franchi è super e devia in calcio d’angolo. La squadra rosso-verde spinge a più non posso ma resta sguarnita in difesa, i padroni di casa cosi ne approfittano siglando due reti di fila con Massino, prima con un diagonale di mancino, poi su assist di Concarella. C’è ancora spazio per la rete del 8 a 2 del solito Petrucci e nel finale quelli di Felicetti e di Portarena (tripletta per lui).

Bella gara per i padroni di casa che finalmente trovano i tre punti e smuovono la classifica, mentre per la giovane Ternana c’è tanto da lavorare ma comunque ci sono ottimi margini di miglioramento, per capitan Portarena e compagni non c’è tempo di riposare, mercoledì a Marsciano, affronteranno l’andata di coppa Italia.

ASD SUGANO: Serafinelli, Franchi, Felicetti, Di Marco, Portarena, Bellini, Morosini, Delli Poggi, Gaddi, Concarella, Massino, Vannoni P., Vagnetti, Mattioli. ALL Maggi.

TERNANA CALCIO A 5 : Gesualdi, Iannicelli, Macchiarulo, Petrucci, Skendo, Iouras, Tirana. ALL Mafrici.

articolo tratto da OrvietoLife da Nicola Magrini

 

 

 

 

 

 

 

UMBRIA C2 Risultati, Classifica e il punto sui due gironi

Risultati 4°Giornata 

Girone A

DERUTA CALCIO A 5 ATLETICO GUALDO FOSSATO A4 – 1 
MONTEBELLO POLISPORTIVA SAN MARIANO5 – 6 
BALANZANO BALANZANOREAL NOCERA1 – 5
RIVO FUTSAL LIDARNO9 – 8
VIRTUS WALDUM ASSISI 1 – 5
VIRTUS TIFERNUM CALCIO A5 SCHEGGIA23/10
RiposaATLETICO COSTACCIARO

Classifica

POLISPORTIVA SAN MARIANO12
REAL NOCERA 10
MONTEBELLO9
ASSISI9
DERUTA6
FUTSAL LIDARNO6
RIVO4
ATLETICO GUALDO BASTARDO4
VIRTUS WALDUM3
ATLETICO COSTACCIARO3
SCHEGGIA 1
VIRTUS TIFERNUM0
FORTIS BALANZANO0

Nel Girone A dopo la vittoria della Polisportiva San Mariano ai danni del Montebello vince e si lancia nelle zone altissime di classifica anche il Real Nocera che con una doppietta di Luzi, e le reti di Bravi, Picchiarelli e Ascani tutte nella ripresa dopo essere andati sotto vince e si prepara alla sfida casalinga col Rivo. La “manita” di Rencricca fa felice l’Assisi che staziona in zona play off. Sagra del goal tra Rivo e Lidarno con i padroni di casa che alla fine hanno la meglio……protagonisti con i poker personali Proietti e Becchetti.

Girone B

LIBERTAS TACITO TERNI NUOVA GUALDO BASTARDO 6 – 2
ORTE FUTSAL NARNI SPORT CENTER0 – 1 
SAXUM C5 CITTA DI NORCIA 3 – 7 
VASANELLO CALCIO A 5 FUTSAL LAURENTINA 5 – 3
OSMA MARSCIANO C5 OLIMPIA COLLEPEPEPANTALLA 1 – 2
SUGANO TERNANA CA510 – 2

Classifica

CITTA DI NORCIA12
LIBERTAS TACITO TERNI12
FUTSAL LAURENTINA9
COLLE PEPEPENTALLA9
NARNI SPORT CENTER9
NUOVA GUALDO BASTARDO6
VASANELLO6
SUGANO3
OSMA MARSCIANO3
ORTE FUTSAL3
SAXUM C50
TERNANA0

Nel girone B le due gare da giocare le hanno vinte il Sugano di Luca Maggi che con 10 reti ha travolto la Ternana e il CollePeppePantalla che di misura ha superato in trasferta l’Osma Marsciano. Primi punti per il Sugano che lascia i ternani ancora a secco, mentre la doppietta di Faloci lancia il Collepepepantalla in zona play off.

 

UMBRIA C2 Girone B – Il punto, risultati e classifica

Tre le squadre a punteggio pieno in queste tre giornate del girone B. Libertas Tacito Terni che batte di misura il Colle Pepepantalla con le reti di Agostini e Lupi. Il Città di Norcia che a valanga supera l‘Orte Futsal e il Futsal Laurentina che con le doppiette di Bredi e Vitali supera il Saxum. Ad inseguire il gruppo di testa la Nuova Gualdo Bastardo che batte il Sugano con le reti di Biagioni Angeli, Giardini e Mazzocchi in doppia e Tordoni. Vittorie importanti in trasferta per Osma Marsciano e Vasanello che superano rispettivamente Narni e Ternana e conquistano i primi punti della stagione

 

C2 Girone B

3°Giornata

Olimpia Collepepepantalla Libertas Tacito Terni 1-2  
Citta Di Norcia Orte Futsal 12-2  
Futsal Laurentina Saxum C5  5-3  
Narni Sport Center Osma Marsciano C5 2-6  
Nuova Gualdo Bastardo Sugano 7-2  
Ternana C5 Vasanello Calcio A 5 2-5  
CLASSIFICA
 
SQUADRA PT
  Citta Di Norcia 9
  Futsal Laurentina 9
  Libertas Tacito Terni 9
  Nuova Gualdo Bastardo 6
  Narni Sport Center 6
  Osma Marsciano C5 3
  Vasanello Calcio A 5 3
  Orte Futsal 3
  Sugano 0
  Saxum C5 0
  Ternana C5 0