SICILIA C2 – Lo sontro salvezza va all’ARGYRIUM, la squadra di Mr.Fiorenza vince e continua a crederci

Finalmente dopo qualche risultato poco fortunato e non in linea con le ultime positive prestazioni arriva una vittoria importante che regala punti d’oro e morale alla squadra amaranto allenata da MrFiorenza. Una vittoria contro un’altra concorrente per la salvezza che dovrà decidersi nei prossimi cinque turni. Quattro per la squadra di Agira che deve ancora osservare il turno di riposo. Prossimo impegno in casa al Palaurselluzzo il Concordia Futsal.
GAGLIANO – ARGYRIUM  5 –  8
Argyrium:Tuttobene, Buttitta, Livera, Colombrita, Assinnata, Fontana, Longo, Scardilli, Marsiglione, Gagliano All. F.Fiorenza
Marcatori : 2 Longo 2 Gagliano 2 colombrita 1 marsiglione e 1 fontana
Ecco le parole di mister Filippo Fiorenza nel post gara
“Dopo tante belle prestazioni dove ci è mancata solo la vittoria. Dove la fortuna ci ha girato le spalle, finalmente una bella vittoria salutare che ci fa lasciare l’ultimo posto proprio ai danni del Gagliano.
Vittoria che da speranza è motivazioni per le prossime partite dove ci giocheremo la permanenza nella categoria.
Ringrazio i ragazzi che con l’euforia che solo i giovani hanno, stanno cercando di battersi per la salvezza. Il primo traguardo di questo nuovo corso.” 

ARGYRIUM – VITTORIA FONDAMENTALE PER CLASSIFICA E MORALE

 

ARGYRIUM – SPORTING SOCCER CLUB 4 – 3

ARGYRIUM: Buttitta, Marsiglione, Longo, Gagliano, Colombrita, Livera, Grassia, Nasca, Assinnata, Fontana, Scardilli. ALL. Fiorenza

Marcatori: 1-0 Scardilli 2-1 Nasca 3-2 Longo 4-3 Scardilli

Altro scontro diretto e altra vittoria fondamentale per la classifica, L’Argyrium soffre ma porta a casa 3 punti importanti per il proseguo del campionato, la classifica adesso per la prima volta vede i bianco-granata fuori dalla zona rossa. Partita delicata quella andata in scena al PalaUrselluzzo, i giovani agirini sono privi dei due senatori Capitan Di Gaudio e il numero 1 Tuttobene, ma chi van in campo di certo non sfigura anzi dimostra coraggio e determinazione, in campo con 2 classe 2000 il portiere Buttitta e il centrale Nasca due veri protagonisti della partita, Che non fanno rimpiangere gli assenti, il primo con parate e interventi decisivi e il secondo andando addirittura in gol con il momentaneo 2-1. Partita tiratissima che vede sempre l’Argyrium in vantaggio ma sempre raggiunta sul pareggio fino al gol decisivo segnato a metà secondo tempo da Scardilli. Ospiti che tentano il tutto per tutto con un 5vs4 che però non scalfisce la difesa agirina. Risultato finale 4-3, classifica che inizia a sorridere ai giovani bianco-granata e che adesso osserveranno il turno di riposo. Soddisfatto a fine partita Mr Fiorenza che si complimenta con i suoi per l’approccio che hanno avuto per tutta la partita non facendo pesare le assenze ma reagendo da grande squadra a ogni gol subito. Adesso con 4 squadre alle spalle i ragazzi avranno meno pressione e si potrà lavorare meglio e giocare più sereni le prossime partite

FUTSAL MACCHITELLA27
PGS VIGOR SAN CANDIDO21
SAN GIOVANNI GEMINI FUTSAL 17
NUOVA PRO NISSA15
ATLETICO CAMPOBELLO14
CONCORDIA FUTSAL13
CITTA’ DI NICOSIA12
ARGYRIUM9
SPORTING CLUB SOCCER7
AD MAIORA6
GAGLIANO6
CITTA’ DI CANICATTI5

SICILIA – C2 Arriva la seconda vittoria per l’Argyrium di MR. FIORENZA: “Grande reazione…..ora due gare importanti per la salvezza “

 ARGYRIUM – GAGLIANO 7 – 3

Argyrium: Tuttobene, Buttitta, Di Gaudio, Fontana, Longo, Scardilli, Gagliano, Marsiglione, Livera, Miceli, La Ganga, Colombrita. ALL.Filippo Fiorenza
Marcatori: 1-0 Longo 2-1 fontana 3-3 Scardilli 4-3 Di gaudio 5-3 Scardilli 6-3 Longo 7-3 Fontana
Una vittoria importante per la classifica e per costruire una fiducia che può permettere alla squadra di Agira di centrare la salvezza. La vittoria del gruppo che manifesta forza e consapevolezza nei propri mezzi e reagisce ad un primo tempo sfortunato e che li vedeva sotto. Una ripresa senza sbavature…..un 5-0 parziale frutto della guida di Mr.Fiorenza e della voglia e fame di vittoria dei ragazzi amaranto che hanno saputo ribaltare un risultato che sarebbe stato ingiusto ma soprattutto amaro per la classifica. L’Argyrium dimostra invece di poter stare la con le altre a lottarsi la categoria.
Nelle parole del mister amaranto il post gara
Mr.Filippo Fiorenza: “Grande prova dei miei ragazzi sopratutto nel secondo tempo, bravi a reagire allo svantaggio maturato nei primi 30 minuti di gioco, ma negli spogliatoi sono stati bravi a far uscire quella sana rabbia utile ad entrare in campo con un altro piglio e avere un parziale di 5-0 e non permettere niente agli avversari.Per quello vistosi in campo vittoria meritatissima per i miei ragazzi che gara dopo gara stanno sempre più entrando nel vivo del campionato, cosa che è mancata nelle prime giornate sia per la giovane età di tutta la rosa sia per la mancata esperienza che però piano piano sta venendo fuori.Non siamo più all’ultimo posto e questo è un motivo d’orgoglio per continuare a stupire tutti, ora giocheremo 2 gare fondamentali perché affronteremo 2 squadre che sono solo qualche punto avanti di noi e che quindi saranno alla nostra portata,gare in cui fare punti sarà di vitale importanza per continuare a mettere fieno in cascina per arrivare prima possibile al nostro primario obbiettivo la salvezza.”

Serie C2 – Girone B  8°Giornata

Argyrium Gagliano 7-3  
Atletico Canicatti Città Di Nicosia 7-4  
Nuova Pro Nissa S. Giovanni Gemini Futsal 6-0  
Pgs Vigor San Cataldo Citta Di Canicatti 6-1  
Sporting Soccer Club Concordia Futsal 1-4  
Atletico Campobello C5 Futsal Macchitella 0-2  
 
Classifica PT
  Futsal Macchitella 24
  Pgs Vigor San Cataldo 15
  Atletico Canicatti 15
  S. Giovanni Gemini Futsal 14
  Nuova Pro Nissa 12
  Città Di Nicosia 12
  Concordia Futsal 10
  Atletico Campobello C5 10
  Sporting Soccer Club 7
Ad Maiora 6
  Argyrium 6
  Gagliano 6
  Citta Di Canicatti 4

 

SICILIA C2 – Primi 3 punti per l’Argyrium di Fiorenza: “I ragazzi credevano in questa vittoria “

C2 Girone B 6° Giornata

Concordia FutsalGagliano8 – 7
Atletico Campobello C5Ad Maiora5 – 2
Atletico Canicattì C5Futsal Macchitella8 – 10
PGS Vigor San CataldoS. Giovanni Gemini5 – 1
ArgyriumCittà di Canicattì8 – 3
Sporting Soccer ClubCittà di Nicosia0 – 3

Classifica

SquadraPuntiGare Giocate
Futsal Macchitella186
S. Giovanni Gemini136
PGS Vigor San Cataldo125
Città di Nicosia95
Atletico Campobello C595
Atletico Canicattì C596
Concordia Futsal76
Sporting Soccer Club76
Pol. Nuova Pro Nissa65
Ad Maiora66
Città di Canicattì45
Gagliano35
Argyrium36

 

ARGYRIUM – CITTA’ DI CANICATTI 8 – 3 

Argyrium: Tuttobene, Buttitta, Marsiglione, Longo, Gagliano, Fontana, Di Gaudio, Scardilli, Colombrita, La Ganga, Livera, Micieli. ALL.FIORENZA

Marcatori: 4 Scardilli, 2 Longo, 2 Di Gaudio

Arriva il primo successo stagionale per i giovani ragazzi dell’Argyrium che superano in casa il Città di Canicattì e confermano la voglia di giocarsi il campionato fino alla fine e di non mollare di fronte a il momento iniziale di difficoltà. Al PalaUrselluzzo di Agira la squadra di Mr. Fiorenza combatte e conquista 3 punti che muovono la classifica

Molto soddisfatto Mister Fiorenza nel post gara : ” Finalmente è arrivata la prima vittoria che ci da morale e soprattutto muoviamo finalmente la classifica. I ragazzi erano decisi che questa poteva essere la partita della svolta…E cosi è stato, hanno lottato su ogni pallone e hanno raggiunto l’obiettivo di vincere la prima partita.”

22730135_156696808263331_3076418352580704687_n

 

L’ARGYRIUM RIPARTE DAL PASSATO. TORNA IN PANCHINA MISTER.FILIPPO FIORENZA

Un ritorno al passato che sa di futuro. L’Argyrium riparte da Mr Filippo Fiorenza che due anni fa aveva portato la squadra alla conquista della C1. Tanto entusiasmo ed attaccamento ad una maglia che rappresenta un intero paese e che il nuovo mister vuole riportare in alto

Abbiamo ascoltato Mr. FILIPPO FIORENZA

 

Buongiorno a Filippo Fiorenza,  nuovo allenatore ell’ Argyrium…..Quali sono i motivi di questa scelta?

MR.FIORENZA: ” Il motivo è uno solo che è giusto tornare a difendere i colori del proprio paese la maglia del proprio paese e tornare ad essere orgogliosi di questa società.”

Per te un ritorno al passato nella squadra in cui due anni fa avevi ottenuto la promozione in C1, come state allestendo la nuova rosa?

MR.FIORENZA: “Sì si ritorna al passato ma con tanto entusiasmo per il futuro. Per quanto riguarda la rosa stiamo aspettando alcune conferme e qualche nuovo innesto e dopodiché capiremo che campionato potremo fare.”
Secondo te qual’è l’obiettivo a cui deve puntare la tua squadra?

MR.FIORENZA: “In questo momento l’obiettivo è ricompattare l’organizzazione che c’era qualche anno fa e che è mancata nell’ultimo anno.”

 Vuoi fare qualche saluto o ringraziare qualcuno in particolare?

MR.FIORENZA: “Un grazie alla dirigenza e a tutti i giocatori che in questi 2 anni mi hanno sempre cercato per un mio ritorno ma che per diversi motivi non è stato possibile a differenza di quest’anno dove tutto è andato nel verso giusto.”