IL GAP E’ IMBATTIBILE ANCHE PER IL CASALBERTONE DI COSENZA

Troppo forte questo Gap. Anche per l’ottimo Casalbertone di Cosenza, che deve cedere l’imbattibilità casalinga tenuta fino a venerdì. Le furie rosse di Pomposelli ottengono cosi la 10° vittoria su 10 gare. Allungando sulle inseguitrici. La Deaf Spqr pareggia lo scontro di alta quota con la Folgarella e a dispetto del Gap deve ancora osservare il turno di riposo. Cosi i punti virtualmente dalla seconda per la squadra dei Fratelli Mariello è di 11 punti. E’ presto per parlare di un campionato ammazzato quando mancano ancora quattro gare del girone di andata, anche perché la forza di questo gruppo fino ad oggi si è dimostrata proprio quella di non sentirsi mai più forte dell’avversario prima di batterlo. Così è stato venerdì contro il Casalbertone. Anche quando sull’1-0 i rossi hanno subito un espulsione e un calcio di rigore un po’ troppo generoso, sbagliato dai giallorossi. A prendere il cartellino rosso, ingiustamente è De Cicco. Per il Casalbertone le reti sono di Sapia e Gianquitto. Le reti del successo del Gap sono di Andrea Penna, Daniele Risi, doppietta di Tinti (grande  il suo goal al volo) e Marco Mariello. Ci piace sottolineare la qualità tattica della gara nonostante in questa categoria non è facile trovare partite giocate in questo modo, a sottolineare le capacità indiscusse dei due allenatori in campo Cosenza e Pomposelli.

leggiamo la dichiarazione post gara di Andrea Penna, bomber della squadra del Gap

ANDREA PENNA: ” La partita di venerdì contro il Casalbertone l’avevamo preparata molto bene durante la settimana, sapevamo di incontrare sulla nostra strada una squadra che poteva darci fastidio soprattutto in casa propria dove fino a venerdì aveva sempre vinto! Siamo entrati concentrati e vogliosi di portare a casa il successo e il campo ci ha dato ragione andando avanti 5 a 0 nonostante avendo subito sul 1 a 0 in nostro favore un espulsione e un rigore inesistente! Poi alla fine ci siamo rilassati e abbiamo concesso due gol che alla fine non hanno cambiato l’esito della partita!
Dobbiamo interpretare sempre ogni gara come fosse l’ultima , abbiamo una rosa ampia composta da tutti giocatori validi e questo ci permette di tenere alto il ritmo per tutta la partita e di rimanere lucidi in fase di realizzazione! Finora delle squadre che abbiamo affrontato quelle che ci hanno impensierito di più delle altre sono la Folgarella e il Fisioaniene e Deafspqr! Dobbiamo cercare di continuare così e tenerle a distanza perche’ penso che questo campionato a questo punto lo possiamo perdere solo noi!
Quest’anno sinceramente avevo deciso di smettere, poi mi sono arrivate alcune chiamate tra cui quella del gap e visto che c’erano in rosa dei compagni con cui giocavo lo scorso anno mi sono convinto a fare un’altra stagione e sinceramente mi sto divertendo veramente e sono molto soddisfatto della mia scelta! Oltre ai miei ex compagni ho trovato altri validi giocatori che oltretutto sono dei ragazzi fantastici con i quali ho legato da subito ed ora si è creato un grande gruppo! Il merito del nostro successo credo vada di diritto a mister Pomposelli con il quale dopo quasi 20 anni di calcio a 5 non avevo mai avuto il piacere di essere allenato, ma oltre ad essere un pazzo scatenato credo sia un mister molto preparato sprecato per queste categorie! Grazie a lui, siamo preparati fisicamente e abbiamo una grande organizzazione di gioco!”

Formazioni:

CASALBERTONE: Berardi, Pignatelli, Coletti, Pecorella, Di Folco, Sapia, Rossi T., Gianquitto, Caraffa, Rossi G., Foresti, Grisanti. ALL. MASSIMO COSENZA

GAP: Miglio, Felaco, Serafini, Mariello Max, Mariello Marco, Colabuono, Risi, Rossi, Penna, De Cicco, Tinti, Corsini. ALL. ALESSANDRO POMPOSELLI 

 

Risultati 11°Giornata

 CUS ROMA TOR VERGATA FISIOANIENE  0 – 11

CASALBERTONE   GAP 2 – 5

C.T. TORRENOVA   ACDS GROUP 3 – 8

DEAFSPQR   FOLGARELLA 2000 4 – 4

EDILISA   VEGA 4 – 0

FUTSAL MAMBO   ATLETICO PAVONA 0 – 6

REAL TOR SAPIENZA REAL TURANIA

Classifica

Squadra Punti
GAP 30
DEAFSPQR 22
ATLETICO PAVONA 21
FOLGARELLA 2000 20
FISIOANIENE 19
CASALBERTONE 19
EDILISA 17
REAL TORRACCIO 16
REAL TOR SAPIENZA 15
REAL TURANIA 9
FUTSAL MAMBO 9
ACDS GROUP 6
VEGA 6
C.T. TORRENOVA 4
CUS ROMA TOR VERGATA 4

ROMA E PROVINCIA – Il punto sulla serie D

GIRONE A     Prime Posizioni

Squadra Punti Gare Giocate
LEPANTO 21
7
MATRIX PONTE LORETO 15
6
REAL ARCOBALENO 15
7
DON BOSCO GENZANO 14
7

Il LEPANTO di Mr. Bardelloni travolge una delle concorrenti al titolo e conferma la supremazia sul Girone. Settima gara e settima vittoria per la macchina da Goal trascinata da Kola,tripla per lui,  Cetroni e Caracci. Inseguono MATRIX PONTE LORETO e REAL ARCOBALENO, che supera 7-1 il PALAOLIMPIC. Nel prossimo turno BARDELLONI e la sua squadra faranno visita al Città di Segni, mentre si scontrano DON BOSCO GENZANO – REAL ARCOBALENO.

 

GIRONE B      Prime Posizioni

Squadra Punti Gare Giocate
GAP 21
7
DEAFSPQR 18
8
FOLGARELLA 2000 16
7
CASALBERTONE 16
7

GAP Rullo compressore, la squadra di Pomposelli, 10 reti al Tor Vergata, fa en plein. Sette su sette. Vincono e inseguono i giallorossi del DEAFSPQR. Il Folgarella di Neroni osservava il turno di riposo mentre continua l’ottimo momento di Mister Massimo Cosenza e il suo Casalbertone ancora vincente fuori casa per 3-2, quinta vittoria in campionato e sesto risultato utile consecutivo per uno degli allenatori più preparati della Categoria.

GIRONE C   Prime Posizioni

Squadra Punti Gare Giocate
ACADEMY ZAGAROLO 18
7
FUTSAL SETTECAMINI 17
7
SPES MONTESACRO 16
7
REAL ROMA SUD 16
6

Nel girone più equilibrato della categoria continua la marcia del ACADEMY ZAGAROLO dei fratelli Riccomagno che vincono agevolmente contro il Mar Lazio ultimo in classifica, e balzano in testa grazie al mezzo passo falso del SETTECAMINI, fermati sul 2-2 dal SAN PIERGIORGIO FRASSATI. Festival del goal per lo SPES MONTESACRO, ai soliti marcatori si aggiunge una doppietta di Francesco Marinelli. Mr. Roberto Lelli lascia la panchina per motivi di lavoro, al suo posto Marco Amadio. Ultima nel quartetto, ma con una gara in meno da giocare è il Real Roma sud, la squadra di capitan Masi, Brischetto e Volpes conferma la voglia e la possibilità di arrivare fino alla fine per la vittoria finale.

GIRONE D     Prime Posizioni

Squadra Punti Gare Giocate
ATLETICO VILLAGE 22
8
EUR FUTSAL 704 22
8
CORTINA S.C. 19
8
VIRTUS STELLA AZZURRA 15
8

Dal punto di vista numerico, è il girone più regolare dove le prime in classifica hanno giocato tutti le stesse gare. Continuano la volata in vetta e ancora inbattute sia l’Atletico Village che l’Eur 704. La prima batte il Città Eterna con non poche difficoltà e grazie ancora una volta ad alcuni miracoli del portierone Matteo Zani. Ottimo il lavoro fin qui di Mister Fantozzi. L’eur  704 trascinato dalla tripletta di bomber Danilo Lepre batte l’ostico Laurentino Fonte Ostiense. Vince anche il Cortina battendo la Roma e rimanendo in scia delle prime, mentre rallenta la Virtus Stella Azzurra. Langiano e il suo gruppo impattano per sette pari contro il Laurentino di Mirko Ardone autore di una tripletta

GIRONE E    Prime Posizioni

Squadra Punti Gare Giocate
REAL MATTEI 18
7
JUVENIA SSD 15
6
VIS TIRRENA 13
6
BLUE GREEN 13
7

Il REAL MATTEI schianta il Vetralla per 15-1 e rimane in vetta alla classifica. La squadra di Zerbinati continua la corsa sulle  inseguitrici. Lo Juvenia di mister Capizzi vince di misura col solito Lorenzo Minotti sugli scudi. Il Vis Tirrenia batte il Cerveteri di Fabio Pane e lo supera, doppietta di Panunzi, e reti di Zeppa e Manca. Scavalca gli avversari e raggiunge al terzo posto il Blue Green che batte 8-4 il Pianoscarano.

GIRONE F    Prime Posizioni

Squadra Punti
COMPAGNIA PORTUALE 24
8
PRO CALCIO ITALIA 21
8
NUOVA CAIRATE 19
8
ATLETICO ROMANINA 19
8
BE EAT LIDENSE 19
8

Otto su Otto per la Compagnia Portuale, i ragazzi di Civitavecchia battono anche il Collefiorito e volano. La PRO CALCIO ITALIA di Galante vince il match clou di giornata battendo la Lidense, Cellanetti, Meuti , Lucatelli e Amin i marcatori che fermano la squadra di Ferrara. 5 reti di Francescangeli e 2 del capocannoniere Vassalluzzo permettono alla Nuova Cairate di rimanere in scia alle prime e raggiungere l’Atletico Romanina che rallenta pareggiando a Santa Marinella.

 

SERIE D GIRONE B – GAP a riposo, ne approfittano FISIOANIENE E FOLGARELLA, vittoria importante fuori casa anche per il CASALBERTONE

ATLETICO PAVONA   ACDS GROUP  9 – 1
EDILISA   C.T. TORRENOVA  4 – 1
FUTSAL MAMBO   CASALBERTONE 3 – 4
REAL TOR SAPIENZA DEAFSPQR
REAL TORRACCIO CUS ROMA TOR VERGATA
REAL TURANIA   FISIOANIENE 2 – 5
VEGA   FOLGARELLA 2000 2 – 10

 

 Punti  Gare Giocate
FOLGARELLA 2000 10 4
FISIOANIENE 10 4
GAP 9 3
DEAFSPQR 9 3
EDILISA 7 4
ATLETICO PAVONA 6 3
CASALBERTONE 6 3
FUTSAL MAMBO 6 4
REAL TORRACCIO 3 3
REAL TURANIA 3 4
VEGA 3 4
REAL TOR SAPIENZA 1 2
CUS ROMA TOR VERGATA 0 2
C.T. TORRENOVA 0 3
ACDS GROUP 0 4

 

Fisioaniene e Folgarella si riprendono momentaneamente la vetta della Classifica approfitandone del turno di Riposo del Gap. Continua a vincere il DEAF SPQR, mentre si fermano il Real Turania e il Futsal Mambo, quest ultimo fermato da un buon CASALBERTONE, alla seconda vittoria in tre gare,con le reti di Gabriele Rossi e una doppietta di Giandomenico. La squadra di Cosenza conferma di essere squadra viva e in corsa per poter fare molto bene.

Abbiamo ascoltato ai nostri microfoni mister MASSIMO COSENZA del CASALBERTONE per chiedergli due battute sulla gara e sulla situazione della squadra. Ecco le sue parole:

E stata una partita molto  spigolosa,  contro una squadra nuova composta da giocatori provenienti dal calcio.
Il Primo tempo da parte nostra è stato giocato abbastanza bene con numerose occasioni sprecate. Abbiamo creato delle buone giocate e tenuto un buon ritmo.Siamo stati bravi e la prima parte di gara si è conclusa 2-0 per noi.
Il Secondo tempoè  iniziato bene, abbiamo fatto  subito il 3-0 con una azione tutta di prima conclusa sul secondo palo poi….abbiamo avuto il classico “braccino”,  abbiamo abbassato i ritmi non giocando più a due tocchi e forse troppo sicuri del risultato ci siamo fatti  raggiungere sul tre a tre grazie anche alla caparbietà degli avversari, per la verità molto fallosi.
A 30″dalla fine su una nostra azione in mischia Rossi sotto misura è riuscito ad  insaccare  portando a casa una partita sofferta.
Noi subiamo i  soliti cali di concentrazione che ci portano a far rientrare gli avversari in partita. C è molto  da lavorare ma se riusciamo a portare i secondi tempi al ritmo del primo ci potremmo togliere delle soddisfazioni.

SERIE D – EN PLEIN GAP, 3 VITTORIE SU 3 e testa della classifica

Risultati Girone B

ACDS GROUP VEGA 0 – 3
CUS ROMA TOR VERGATA REAL TOR SAPIENZA
C.T. TORRENOVA FUTSAL MAMBO 1 – 5
DEAFSPQR EDILISA 3 – 2
FISIOANIENE REAL TORRACCIO 6 – 4
FOLGARELLA 2000 REAL TURANIA 6 – 4
GAP ATLETICO PAVONA 6 – 4

Classifica

Punti Gare Giocate
GAP 9 3
DEAFSPQR 9 3
FOLGARELLA 2000 7 3
FISIOANIENE 7 3
FUTSAL MAMBO 6 3
EDILISA 4 3
CASALBERTONE 3 2
ATLETICO PAVONA 3 2
REAL TURANIA 3 3
REAL TORRACCIO 3 3
VEGA 3 3
REAL TOR SAPIENZA 1 2
ACDS GROUP 0 3
C.T. TORRENOVA 0 2
CUS ROMA TOR VERGATA 0 2

 

La vetta della classifica spetta al GAP in compagnia del DEAF SPQR, questi ultimi superano anche l’ EDILISA grazie anche al solito Dino Scaglione. La squadra di Pomposelli invece vince anche contro l’Atletico Pavona e in attesa di osservare la prossima giornata il turno di riposo si gode il momento felice della squadra. Alla doppietta di Alessandro Tinti, alla 6 rete stagionale vanno aggiunte quelle del solito Bomber Andrea Penna, di Emiliano Felaco, Matteo Saffioti e la prima rete in maglia Rossa di Francesco De Cicco, valore aggiunto del mercato estivo per la squadra di Mariello e compagni. Tornano alla vittoria la Folgarella 2000 di Rino Neroni e il FisioAniene. Per i Ciampinesi vittoria importante che rilancia la squadra contro un ottimo Real Turania. I marcatori della squadra di Neroni sono stati Tramontozzi con una tripletta, doppietta di Tiziano Onorati e la rete di Felici. Turno di riposo osservato dalla squadra di Cosenza il Casalbertone, che riprendera venerdi in trasferta contro il Futsal Mambo che sta facendo bene in questo avvio trascinata dalle reti di Gennaro Passaro, autore già di 4 goal.

Abbiamo chiesto ad Alessandro Tinti del Gap, protagonista di giornata, di darci il suo punto generale sulla stagione della sua squadra. Ecco le sue parole:

TINTI ALESSANDRO:” Il mio obbiettivo stagionale è quello di migliorarmi sempre e aiutare la squadra a fare il salto di categoria….per me è un piacere giocare con Penna e De Cicco perché 2 giocatori con così tanta esperienza in una squadra così giovane servono…. Siamo tanti e nessuno leverà il posto a nessuno ci dobbiamo solo aiutare per arrivare al nostro traguardo….la promozione”.

dsc_0767-version-2

Abbiamo ascoltato anche la vera anima del Gap, uno dei ragazzi più legati da questa società MASSIMILIANO MARIELLO : “L obbiettivo della società è quello di salire.Già L ‘anno scorso pensavamo di farcela, ma per molti di noi compreso il mister era il primo anno di serie D, quindi ci siamo dovuti calare in una realtà completamente diversa! Abbiamo toppato le prime partite, e sono stati persi punti pesanti che non abbiamo più recuperato! Abbiamo anche un buon settore giovanile, che però non si allena dove noi giochiamo, ma in zona Parioli ,All Antico Tiro A Volo, abbiamo circa 180 bambini, dalla categoria allievi a scendere, con tutti allenatori qualificati, e sempre con la supervisione di mister Pomposelli. Il Pompo è un Mister che prima di noi Nn vedeva i campi del regionale da anni, avendo allenato sempre nel nazionale,tra seria A,A2, B e serie A femminile. Per questa categoria è un lusso averlo, e almeno per quanto mi riguarda da quando mi allena mi ha aperto un mondo.

Infatti x assimilare il suo tipo di gioco, sia in fase offensiva che difensiva ci vuole tempo, noi “vecchi” si può dire che più o meno ci siamo, i nuovi piano piano si stanno abituando!
Il mio rapporto con lui è ottimo, anche se durante gli allenamenti sono quello più rimproverato. Siamo contentissimi di come sono andate le prime 3 partite, le abbiamo preparate molto bene avendo come esempio L’ inizio dell anno passato. Questi vittorie ci stanno aiutando a continuare ad allenarci bene e con un clima molto sereno, siamo consapevoli del nostro potenziale, ma dobbiamo affrontare ogni partita con la stessa voglia di vincere di queste prime 3 gare, allora sì che possiamo far bene!
Nella partita di venerdì siamo andati sotto per 2 volte , sullo 0-1 e sul 3-4, abbiamo avuto in tutte e 2 le occasioni una buona reazione, infatti il primo tempo è finito 3-1 per noi.
Poi abbiamo iniziato la ripresa con un atteggiamento sbagliato e infatti siamo andati di nuovo sotto , ma poi al contrario dello scorso anno, abbiamo mantenuto la calma, fatto il nostro gioco e grazie anche ai nuovi giocatori di esperienza e alle direttive del Mister siamo riusciti a portare a casa i 3 punti.
Diciamo che delle 3 questa è stata la partita da noi forse interpretata meno bene”

LAZIO – SERIE D GIRONE B…….Finalmente si comincia

SERIE D Girone B

1° Giornata

ACDS GROUP – REAL TORRACCIO FUTSAL

ATLETICO PAVONA – VEGA

C.U.S. ROMA TOR VERGATA – FUTSAL MAMBO

DEAFSPQR – CASALBERTONE CALCIO A 5 

FISIOANIENE – EDILISA

FOLGARELLA 2000 – REAL TOR SAPIENZA

GAP SSD ARL – REAL TURANIA CALCIO

Riposa CIRCOLO TENNIS TORRENOVA

 

Un girone questo molto equilibrato dove indicare una squadra come possibile vincitrice ci rimane difficile, bisognerà seguire le prossime giornate per le prime indicazioni. Sicuramente la squadra del GAP, che ha la sua base nel centro sportivo Arca, sta facendo molto bene ogni passo per tentare il salto nella categoria superiore. La società intanto a confermato la guida tecnica ad uno degli allenatori più bravi del panorama Laziale e anche Nazionale con un passato nelle massime categorie sia maschili e femminili, Alessandro Pomposelli. In fase di mercato la società è stata brava a confermare il blocco (quasi tutti) della scorsa stagione. Un mix di giocatori giovani ma con esperienze positive anche in categorie superiori, come Massimiliano Mariello, Colabuono Alessio, Risi Daniele, Felaco Emiliano, Fabio Miglio e Saffioti Matteo e soprattutto i nuovi arrivati Francesco De Cicco e Andrea Penna che fino a qualche hanno fa giocavano nel nazionale. La squadra non ha l obbligo di vincere ma sicuramente potrà giocarsi tutte le gare per vincerle e si proverà ad arrivare più in alto possibile. Nella scorsa stagione solo una falsa partenza dovuta ad assenze importanti e al tempo di assimilare quello che chiede il mister hanno negato le prime posizioni alla squadra, che nel girone di ritorno ha fatto molto bene.

Altra squadra che sicuramente farà bene è il CASALBERTONE allenata da Mister Massimo Cosenza, uno degli allenatori più esperti e più capaci della categoria. In estate il mister aveva chiesto qualche sacrificio alla società per ottenere qualche rinforzo da unire a quei ragazzi confermati, tra i quali spicca Alessandro Sapia,  con la quale aveva potuto iniziare un lavoro da zero ma che dopo qualche mese aveva portato già buoni frutti.

Tra le altre protagoniste del girone potrebbero esserci il FisioAniene che ha fatto grandi cose nel mercato estivo, il bomber Cristiano Valentini si unirà a giocatori forti ed esperti come Roberto Eboli, Stefano Ninci, Andrea Carbonetti e Fabrizio Franciotti e inoltre  il portierone Daniele Fogliani, un lusso per la categoria. E non ultima la Folagarella 2000 dove tra le fila spiccano i nomi di giocatori molto importanti come il Bomber Emiliano Bizzarri e Roberto Rotondi giocatore dalla indiscussa esperienza e qualità.

Insomma senza dubbio un girone divertente, con molti giocatori importanti e soprattutto avvincente e combattutto fino alla fine.