COPPA ITALIA UNDER 19 – IL VIA OGGI, L’ORTE DI DIVITTORIO TRA LE FAVORITE….OCCHIO AL COBA’ DI CINTIO E AL KAOS DI CHECA

Da oggi ad Urbino al via  la 1° edizione della COPPA ITALIA Under19. 

 

IL PROGRAMMA – Il viaggio verso l’ambito trofeo scatta dal Palasport Mondolce, prima di trasferirsi al PalaFiera. Sarà Futsal Fuorigrotta-Kaos ad aprire i quarti di finale: campani ai playoff da secondi grazie al successo di misura contro la capolista Napoli, emiliani (unico club con due roster in terra rossiniani) hanno vinto meritatamente il gruppo E dopo un appassionante testa a testa con l’Imolese. A seguire Futsal Cobà-Asti, classifiche alla mano, una delle sfide più interessante, fra capolista dei rispettivi campionati, con l’Errebì Auto unica squadra ad aver vinto 22 partite in altrettanti incontri. Anche il terzo quarto mette a confronto due grandi protagoniste della fase a gironi, la Fenice e il Maritime, il match clou della prima giornata di Coppa Italia. Dulcis in fundo B&A Sport Orte-Carmagnola: solo successi per i viterbesi (20 su 20) i piemontesi sono la grande sorpresa della Final Eight (ai playoff da quarti nel girone A) e vogliono continuare a stupire. Un po’ come tutti.

FORMULA E VISIBILITA’ – Come per la #FinalEightSerieA, anche per l’Under 19, in caso di parità ai quarti e alle semifinali, si andrà subito ai tiri di rigore. In finale, invece, ci potrebbero essere i supplementari. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook della Divisione.

 

FINAL EIGHT COPPA ITALIA UNDER 19
QUARTI DI FINALE – VENERDÌ 23 MARZO (Palasport Mondolce, Urbino)


1) 
FUORIGROTTA FUTSAL-KAOS REGGIO EMILIA ore 11
ARBITRI: Daniele Filannino (Jesi), Giovanni Varola (Olbia) CRONO: Gianfrancesco Sorci (Pesaro)

2) FUTSAL COBÀ-ERREBI’ AUTO ASTI ore 13
ARBITRI: Luca Levis (Ravenna), Sonny Vidali (Adria) CRONO: Alessandro Cannizzaro (Ravenna)

3) FENICE VENEZIAMESTRE-MARITIME AUGUSTA ore 15
ARBITRI: Davide Zingariello (Prato), Demetrio Scarfone (Genova) CRONO: Andrea Colombo (Modena)

4) B&A SPORT ORTE-ELLEDÌ CARMAGNOLA ore 17
ARBITRI: Fabio Capaldi (Isernia), Domenico Donato Marchetti (Lanciano) CRONO: Angelo Vocino (Ancona)


SEMIFINALI – SABATO 24 MARZO
X) 
VINCENTE 1-VINCENTE 2 ore 11

Y) VINCENTE 3-VINCENTE 4 ore 13

 

FINALE – DOMENICA 25 MARZO

VINCENTE X-VINCENTE Y ore 11

Final Eight di Coppa Italia Under 19 – Questi i sorteggi

Questi i sorteggi della Final Eight di Coppa Italia Under 19, che si giocherà – in concomitanza con la Final Eight di Serie A – al Palafiera di Pesaro da venerdì 23 a domenica 25 marzo.

 

FINAL EIGHT COPPA ITALIA UNDER 19
QUARTI DI FINALE – VENERDI’ 23 MARZO 2018 (Palasport Mondolce di Urbino)
1) FUORIGROTTA FUTSAL-KAOS REGGIO EMILIA ore 11
2) FUTSAL COBÀ-ORANGE FUTSAL ASTI ore 13
3) FENICE VENEZIAMESTRE-MARITIME AUGUSTA ore 15
4) B&A SPORT ORTE-ELLEDÌ CARMAGNOLA ore 17


SEMIFINALI – SABATO 24 MARZO 2018
X) VINCENTE 1-VINCENTE 2 ore 11
Y) VINCENTE 3-VINCENTE 4 ore 13

FINALE – DOMENICA 25 MARZO 2018
VINCENTE X-VINCENTE Y ore 11

UNDER 19 FUTSAL COBA’ – I RAGAZZI DI MR.CINTIO VINCONO IL GIRONE CON UN TURNO DI ANTICIPO

Continua la meravigliosa stagione dei ragazzi del Cobà di Mr.Cintio che poche settimane fa avevano strappato il pass per la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia e ieri con un turno di anticipo grazie alla vittoria contro i pari età dell’Eta Beta centrano con un turno di anticipo la prima posizione del proprio girone conquistando l’accesso alle finali scudetto. Sotto di un goal, gli Sharks che sono imbattuti nella Cobà Arena trovano la forza di ribaltare il risultato con Zacheo (autore di un poker)  e Mancini prima di dare il via al festival del goal a cui partecipano anche Boutimah e Parfenyuk. Al triplice fischio è festa grande per i ragazzi e grande soddisfazione per il mister che commenta cosi questo splendido traguardo: “Va fatto un grande applauso a tutti questi ragazzi per il grandissimo impegno profuso da agosto ad oggi. Non credevamo di poter vivere un emozione del genere e crescere cosi tanto partita dopo partita fino a tagliare anzitempo questo importante traguardo. Il merito va alla società e a questi splendidi ragazzi che ci hanno sempre creduto. Una vittoria importante che inizialmente credevamo impossibile. E’ come un sogno che si avvera.”

 

SEGUI LA SCHEDA PERSONALE DI MISTER CINTIO

UNDER 19 – ASTI, COBA’ ORANGE ASTI E FUORIGROTTA RAGGIUNGONO KAOS E ELLEDI IN FINAL EIGHT. MANCANO ANCORA DUE PASS

La prima storica Final Eight di Coppa Italia Under  19 ha i suoi primi protagonisti : I piemontesi dell’Elledì Carmagnola e il  Kaos Reggio Emilia di Nunzio Checa avevano strappato il pass nei giorni scorsi. Ieri altre quattro squadre, Orange Futsal Asti e Cobà, B&A Sport Orte e Fuorigrotta. La squadra campana supera ai supplementari il Barletta. l’Asti di Capitan Curallo batte l’imolese per 5-3. A Fermo, in una gara bellissima e piena di goal il Coba di Mr.Cintio ha la meglio sui ragazzi di Di Stefano che si arrendono nel finale di una gara ricca di equilibrio. Infine la candidata numero uno alla vittoria. L’Orte di Mr.Di Vittorio travolge i pugliesi di Futsal Capurso con le reti di Emanuele Leandri,Kevin Silvitelli con una doppietta ,la tripletta di Caique Silva,doppietta di Luís Gustavo,Filippo Parisi, Tiago Lemos, tripletta anche per lui e Siqueira e reti.

Il 20 si gioca Fenice Veneziamestre-Giorgione.

Oggi il posticipo del secondo turno Napoli-Cataforio, la vincente affronterà il Maritime.

 

San Paolo Cagliari
 –
Elledì Carmagnola 2 – 3
Fenice Veneziamestre
 
Futsal Giorgione 20/02 19:00
Asti
 –
Imolese 5 – 3
Kaos Reggio Emilia
 –
Torronalba Castelfidardo 7 – 3
Futsal Cobà
 –
Virtus Aniene 3Z 1983 9 – 7
Cristian Barletta
 –
Futsal Fuorigrotta 3 – 7
B&A Sport Orte
 –
Futsal Capurso 13 – 3

COPPA ITALIA UNDER 19 – GLI SHARK DEL COBA ELIMINANO IL PESCARA. CARMAGNOLA AVANTI AI RIGORI CONRO L’AOSTA

Carmagnola e Futsal Cobà al terzo turno di Coppa Italia Under 19. Arrivano i nomi della quattordicesima e quindicesima squadra che giocherà il terzo turno per definire  le otto partecipanti alla Final Eight. La MyGlass Elledì supera ai calci di rigore l’Aosta, grazie al penalty decisivo di Luca Abbaticchio dopo che la gara era finita 3-3. I piccoli Squali di Mr. Cintio eliminano il Pescara di Di Vittorio  (lo scorso anno vincitrice della Final Eight di Under 21) dalla corsa alla coccarda tricolore. Il 15 febbraio ci sarà  il posticipo fra Lollo Caffè Napoli e Cataforio, per definire l’ultima squadra che parteciperà al terzo turno e affronterà il Maritime Augusta. Il Carmagnola sarà ospite del San Paolo Cagliari e il Futsal Cobà ospiterà la squadra romana della Virtus Aniene 3Z.

Rivivi le emozioni di FUTSAL COBA’ – PESCARA 5 – 2 cliccando qui

Rivivi le emozioni di AOSTA C511 – MYGLASS ELLEDI CARMAGNOLA 3 – 3  cliccando qui

 

PROSSIMO TURNO
San Paolo Cagliari – MyGlass Elledì Carmagnola
Giorgione -Fenice Venezia Mestre
Imolese – Orange Futsal Asti
Tenax Castelfidardo –  Kaos Reggio Emilia
Futsal Cobà- Virtus Aniene
Barletta –  Futsal Fuorigrotta
vincente tra Lollo Caffè Napoli-Cataforio – Maritime Augusta
B&A Orte – Futsal Capurso

COPPA ITALIA UNDER 19 – Al via oggi la seconda fase. Tra i match clou COBA-PESCARA, MARITIME – META, ANIENE 3Z – OLIMPUS e KAOS – IC FUTSAL

Erano in sessantaquattro, sono rimaste in trentadue. La corsa alla Final Eight di Coppa Italia di #Under19futsal prosegue in un febbraio senza respiro con il secondo turno: sedici gare secche, che esprimeranno altrettante qualificate alla terza e decisiva fase per l’accesso alla kermesse nella quale si battaglierà per la coccarda tricolore. Si parte oggi con tre anticipi: Fenice-PadovaBarletta-Cisternino e Maritime e Meta. Sfide clou quelle tra il Coba di Cintio e il Pescara di Di Vittorio, il Kaos di Checa contro l’IC Futsal, Orte -Latina, Aniene  – Olimpus e il Real Dem di Festa contro il CastelFilardo

 

Asti
07/02/2018
 20:00
L 84
Aosta
08/02/2018
 18:30
Elledì Carmagnola
Fenice Veneziamestre
06/02/2018
 21:00
Padova
Bubi Alperia Merano
07/02/2018
 20:00
 
Futsal Giorgione
Kaos Reggio Emilia
07/02/2018
 20:00
 
IC Futsal
Imolese
07/02/2018
 19:00
 
Olimpia Regium
Futsal Cobà
08/02/2018
 19:00
 
Pescara
Real Dem
07/02/2018
 20:00
 
Tenax Castelfidardo
B&A Sport Orte
07/02/2018
 19:00
 
Axed Latina
Virtus Aniene 3Z 1983
07/02/2018
 19:00
 
Olimpus Roma
San Paolo Cagliari
07/02/2018
 19:00
 
Futsal Futbol Cagliari
Lollo Caffè Napoli
15/02/2018
 16:30
 
Cataforio
Stregoni Five Soccer
07/02/2018
 19:00
 
Futsal Fuorigrotta
Futsal Capurso
07/02/2018
 20:30
Futsal Bisceglie
Cristian Barletta
06/02/2018
 19:00
Block Stem Cisternino
Maritime Augusta
06/02/2018
 18:30
Meta

UNDER 19 FUTSAL COBA’ – Arrembante la squadra di MR.CINTIO, un’altra vittoria che consolida il primato. Le parole del Mister

Il Futsal Cobà di Mr.Cintio consolida il primato in classifica con un’altra grande vittoria, una prova di supremazia e di forza impeccabile che ha visto soccombere i pari eta dell’Eta Beta per  6 -1. I “piccoli” Shark di Porto San Giorgio allenati da Mister Cintio vantano anche il miglior attacco e la miglior difesa del proprio raggruppamento. Espugnata Fano dopo che la prima frazione di gioco è terminata sul risultato di parità di 1-1 con rete di Paoloni. Nella ripresa con un po più di concretezza sotto porta e un po meno sfortuna il Cobà si porta in vantaggio quasi subito con Boutimah e allungava sul 3 – 1 con Capriotti. Torresi prima e Aquilesi dopo firmavano il 4-1 e 5-1 confermando il divario tecnico tattico delle due compagini in campo. Chiudeva Cataldi con la rete del definitivo 6-1.

Mr. Francesco Cintio: ” È stata una gara approcciata all’inizio un po’ sotto tono e ognuno voleva risolverla da solo,nel secondo tempo abbiamo giocato un po’ più di squadra e abbiamo portato a casa il risultato e mi è piaciuto l’atteggiamento sul loro portiere di movimento non subendo gol. Il bilancio è più che positivo non c’è la aspettavamo , ma il merito è dei ragazzi che lavorano in silenzio e cercano sempre di migliorare,e società che non ci fa mancare mai niente e crede nei ragazzi”

UNDER 19 – Parte alla grande l’avventura degli squali del Cobà. Le parole di Mr.Cintio e il video della gara

Buona la prima. I piccoli squali della nuova under 19 del Futsal Cobà, allenati da Mr.Francesco Cintio vincono la prima giornata di campionato dove erano impegnati in trasferta in quel di Ancona.

Protagonisti della gara Boutimah Ismail e Giulio Mancini che realizzano una tripletta a testa. L’altra rete la realizza Parfenyuk Richard. 

Prossima gara debutto casalingo contro un ostico Fano che ha superato in questa prima giornata il Pesarofano.

Mister Cintio dalle sue parole si ritiene soddisfatto ma consapevole che la strada per fare bene passa attraverso al lavoro settimanale della squadra di capitan Torresi.

MR. CINTIO: “È stata una gara equilibrata anche se non sembra dal risultato primo tempo concluso sul 1-3 abbiamo sfruttato tutte le occasioni avute,il secondo sul 2-4 abbiamo sofferto un po’ la loro voglia di rimontare e  il portiere ha fatto due parate decisive per non riaprire la partita,fatto il 2-5 dopo abbiamo controllato la partita, con gli spazi lasciatoci abbiamo sfruttato il contropiede.Mi è piaciuto l’atteggiamento dei ragazzi sempre concentrati e lottare tutti insieme anche dai ragazzi in panchina che non hanno giocato.Essendo una squadra tutta nuova c’è da lavorare sodo e da migliorare su tanti aspetti.”

 

UNDER 19 NAZIONALE 1° Giornata IL COBA di MR.CINTIO torna da Ancona con una grande vittoria

I piccoli squali superano  per 7 a 2 il Cus Ancona in una partita sempre controllata dalla squadra di Mr. Francesco Cintio.  Tre goal a testa per  Boutimah Ismail e Giulio Mancini ed uno di Parfenyuk Richard.
Ottima prestazione  di tutti i ragazzi messi in campo, capitanati da  Nicola Torresi. Per il Cus Ancona le reti sono di  Maicol Ioio , Simone Gallozzi

 

1° Giornata 
Alma Juventus Fano
Eta Beta 1 – 2
Cus Ancona
Futsal Cobà 2 – 7
Fano
Italservice Pesaro 5 – 3
Città di Porto San Giorgio
Buldog Lucrezia 0 – 0
Tenax Castelfidardo
Corinaldo 8 – 4

Classifica

Squadra Pt
Futsal Cobà 3
Tenax Castelfidardo 3
Fano 3
Eta Beta 3
Buldog Lucrezia 0
Città di Porto San Giorgio 0
Sporting Grottammare 0
Alma Juventus Fano 0
Italservice Pesaro 0
Corinaldo 0
Cus Ancona 0

UNDER 19 Dopo i gironi e i calendari ecco i commenti dei protagonisti: MR.DI VITTORIO, MR CINTIO e MR CORDA ai nostri microfoni

Nei giorni scorsi sono stati comunicati dalla Divisione Calcio a 5 i gironi e calendari del nuovo campionato Under 19 Nazionale che di fatto sostituisce il Campionato Under 21 e anticipa la riforma che andrà a completarsi la prossima stagione con l’inserimento del Campionato Under 17 e Under 15 a sostituzione delle categorie allievi e giovanissimi.

Abbiamo raccolto le prime impressioni sulla stagione che sta per partire dei protagonisti assoluti di questo campionato, I Mister.

Di seguito le dichiarazioni di Mister Daniele Di Vittorio del Pescara c5 inserito nel girone HFrancesco Cintio  del Futsal Cobà  del girone G e Alessio Corda del Cagliari 2000 del girone N.

 

DANIELE DI VITTORIO ( PESCARA CALCIO A 5):  Il campionato under 19 rappresenta la vera novità del panorama giovanile nazionale. Il Pescara, come al solito, cercherà di allestire una rosa competitiva, tenendo presente che comunque il campionato rappresenta un po’ un’ incognita, essendo il primo anno per questa categoria. L’ossatura della squadra è quella della Juniores dello scorso anno e poi in corso d’opera vedremo se ci sarà da aggiungere qualche tassello. Siamo all’inizio della terza settimana di allenamento e sia io che Marcio Forte che mi aiuta con under 19 siamo molto soddisfatti. Essendo un gruppo che, per la maggior parte, gioca insieme già da un anno, ci possiamo concentrare sulla cura dei particolari. Attualmente non abbiamo ragazzi che si allenano in prima squadra, dato che la rosa di mister Colini è già abbastanza ampia. Il girone è formato da poche squadre (6 abruzzesi e 3 molisane) e sono sicuro che l’Acqua e Sapone sarà una tra le protagoniste del girone. Sulle altre squadre non mi esprimo perché non so che tipo di rosa hanno allestito. Risultati e crescita di giocatori a Pescara vanno di pari passo. Cercheremo di arrivare più lontano possibile coscienti del fatto che solo attraverso il lavoro ci potremmo togliere soddisfazioni. “

 

MR. FRANCESCO CINTIO ( FUTSAL COBA’ ): “Con il nuovo campionato under 19 purtroppo abbiamo dovuto smantellare la 21 ,ci siamo tenuti 4 ragazzi. La società ha fatto un lavoro eccezionale facendo stage e andando vedere nei vari tornei estivi, alla fine abbiamo creato un bel gruppo di ragazzi. Abbiamo iniziato la preparazione da 2 settimane, stiamo lavorando bene e vedo molto impegno e entusiasmo, e voglia di imparare dai ragazzi che viene dal calcio,e questo mi fa ben sperare. Premesso che non conosco bene questo campionato, secondo me Pesaro Fano, Tenax , CUS Ancona ,Corinaldo , credo abbiano qualcosa  in più, le altre non le conosco e non posso giudicare. Come obbiettivi c’è quello di far crescere i ragazzi, avendo tanti 99/2000 per essere pronti magari la prossima stagione. Sappiamo che sarà come un anno zero e quello che viene sarà tutto di guadagnato. “

MR. ALESSIO CORDA ( CAGLIARI 2000 ): ” Ho visto i nuovi gironi e diciamo che sono rimasto deluso per il numero delle squadre partecipanti, perché penso che non si possano disputare dei campionati a 7 squadre se l’obbiettivo è far crescere il movimento.Per quanto riguarda la società, dico che è stato molto difficile adeguarci a queste nuove decisioni della federazione nazionale che non va di pari passo con la realtà isolana.Per quanto riguarda la squadra siamo ancora in fase di allestimento ma abbiamo almeno 4/5 elementi che si alternano in prima squadra. Secondo me le squadre che hanno un qualcosa in più sono la San Paolo e Città di Sestu che negli anni hanno sempre puntato al settore giovanile.I nostri obbiettivi quanto meno e’ raggiungere una posizione che ci permetta di giocare i play off e che i nostri ragazzi abbiano la possibilità di crescita e di ambire a giocare nella nostra prima squadra.”