Vis Fondi, poker e vittoria, Mr.CIBELLI: “Espresso un bel gioco…non abbiamo mai smesso di crederci”

 

Il pensiero di Cibelli: “Abbiamo espresso finalmente quel bel gioco che sapevamo di poter fare. E’ stato il giorno della consacrazione di un team che, nuovo di zecca, non ha mai smesso di crederci

Quella che doveva essere è stata. La prima partita del girone di ritorno del campionato femminile di Serie A2 di calcio a 5 ha visto una grande Vis Fondi tenere fede alle dichiarazioni pre-partita del suo mister, Emilio Cibelli, e della sua pivot, Ilaria Palomba. Il primo ha disegnato ottime trame tecniche e motivato le sue ragazze in maniera perfetta; la seconda ha realizzato una doppietta (le altre reti sono state di Sofia Azevedo e Federica Marzi), ma soprattutto ha giocato una partita encomiabile. Il resto, tanto, lo hanno fatto tutte le rossoblu scese in campo.

Con il risultato di 4 a 1 la Vis ha vinto contro la PMB Futsal che la precedeva in classifica di un solo punto, portandosi al settimo posto a quota 12. «Voglio fare pubblicamente i complimenti alle mie ragazze – dichiara Cibelli –, perchè non solo abbiamo vinto, ma abbiamo espresso finalmente quel bel gioco che sapevamo di poter fare. Ecco, ieri è stato il giorno della consacrazione di un team che, nuovo di zecca, non ha mai smesso di crederci. Sia chiaro, non sono tipo da sedermi sugli allori, infatti il mio sguardo è già, non solo verso la prossima domenica, ma verso tutte le altre partite del girone di ritorno che rappresentano, settimana dopo settimana, una vera e propria sfida verso noi stessi». Il palazzetto gremito di spettatori ha goduto dei cori e delle scenografie dei Bulldog da diversi anni convinti sostenitori delle fondane. La cronaca della partita, che si chiude nei primi 20 minuti con l’1 a 1, e dove il goal delle romane è arrivato dall’unica disattenzione della retroguardia rossoblu, vede la Vis padroneggiare in ogni parte del campo, senza mai concedere spazi alla avversarie, che infatti arrivano pochissimo dalle parti della porta controllata prima da Zavettieri e poi da Monti, anche quando, le romane, negli ultimi minuti, decidono di giocare con il portiere di movimento.

 

Ufficio stampa

La capolista Florentia arriva a Fondi. Il capitano Zomparelli: “ho assoluta fiducia nelle mie ragazze”

Domenica 3 dicembre alle ore 17 al Palazzetto dello sport di Fondi andrà in scena la nona giornata valida per il girone c del campionato di serie A2 femminile tra la Vis Fondi e il Futsal Florentia. Le fiorentine attualmente detengono la vetta della classifica con ben 21 punti. Una partita che sulla carta rappresenta per le fondane una valida opportunità per  dare finalmente una svolta ad una stagione che, fino a questo momento, non ha visto grandi risultati. Mister Cibelli, fuori per l’ultima giornata di squalifica, affida le ragazze tra le mani del vice Federico Ercole. Nelle parole del capitano Jessica Zomparelli il momento che stanno vivendo le rossoblu: 《Periodo molto delicato per noi. Non riusciamo ad inserire quella marcia che ci darebbe lo slancio giusto. Però sono sicura che il sole tornerà a splendere anche dalle nostre parti. Nelle ultime due partite siamo uscite dal campo a testa alta, ma con un risultato a sfavore. Quindi tutti gli sforzi sono stati vani.  Ho assoluta fiducia nelle mie ragazze, e continuando ad essere unite ci toglieremo anche noi qualche sassolino dalle scarpe.  Domenica ospiteremo la capolista, una squadra ben organizzata, dove le prestazioni parlano quasi di più della classifica, ma non per questo siamo terrorizzate, anzi… Personalmente la vivo come una partita qualsiasi. Poi logicamente è importante arrivare preparate e combattive all’incontro, come sempre d’altronde, non solo in questo caso. Certo che, sarà molto più  stimolante ed eccitante per me come per tutto l’entourage》. Radio Ufficiale del team fondano Radio Show Italia.

VIS FONDI, POKER DI ACQUISTI PER MISTER CIBELLI

Con le numerose partenze, le misurate riconferme e l’acquisto iniziale del portiere ex Napoli, Silvana Macchia, ci si aspettava uno scossone da parte della Vis Fondi femminile in fatto di mercato. Ecco che Emilio Cibelli, riconfermato per il quarto anno consecutivo alla guida della squadra, ha avuto dal presidente Capotosto e dal vice Cicalese, carta bianca per comporre un team di alto livello. Con grande soddisfazione è Cibelli stesso che annuncia l’acquisto per la prossima stagione di Federica Marzi e Carlotta Salemi dal Tivoli e Maria Carmela Castagnozzi e Mariachiara Iannaccone dal MagnaGrecia.

CIBELLI – «Quattro giocatrici esperte – dichiara Cibelli -, che conoscono il campionato perfettamente e che rappresentano un vero e proprio gruppo d’azione. La Marzi è stata vicinissima alla Vis già nella stagione precedente, ma non se ne fece nulla. La seguo da tempo, ed è indiscutibilmente un fenomeno con palla al piede. La Salemi era il suo capitano nel Tivoli, ed è una giocatrice di grande spessore. Maria Carmela e MariaChiara le ho viste contro di noi diverse volte e mi hanno sorpreso per la capacità di gioco e il modo di stare in campo». Federica Marzi, romana di Roma, ha iniziato giovanissimi facendo Karate, ma si appassiona al calcio facendolo diventare un vero e proprio lavoro. Dopo una serie di infortuni è tornata la scorsa stagione, ad essere l’atleta che tutti conoscono. La Salemi giocava nell’Olimpus e poi lo scorso anno è passata al Tivoli, divenendo il capitano del team. La passione per il calcio gli è stata trasmessa dal fratello. Maria Carmela Castagnozzi è un pivot, ex Salinas e MagnaGrecia è nata ad Avellino nel 1987. Mariachiara Iannaccone, classe 86, gioca centrale difensiva. Con la MagnaGrecia, sopratutto nella stagione 2015 è andata spesso in goal. «Sono molto soddisfatto di questo quartetto, che conosco da tempo – continua Emilio Cibelli -. Ho avuto già modo di incontrare le ragazze e credo che ci diano tutti i presupposti per formare un team che possa regalare, sia risultati che bel gioco. Comunque il nostro mercato non si ferma qui, infatti stiamo guardando con curiosità fuori dai confini italiani per capire se ci sono le possibilità di far vestire i nostri colori ad altre atlete». Nel mentre, tra qualche giorno, si conosceranno i nomi delle squadre avversari della Vis Fondi per la stagione 2017/18.

VIS FONDI, LA SQUADRA DI CIBELLI CENTRA LA FINAL EIGHT

Nell’ultima giornata di cartellone del girone B della Serie A femminile, la Vis Fondi conquista la qualificazione alla Final Eight 2017 che vede la partecipazione delle migliori 8 squadre arrivate tra le prime in classifica alla fine dei gironi di andata di Serie A.
La squadra allenata da Emilio Cibelli raggiunge un gran risultato al secondo anno di presenza nella serie A.

In ottica mercato i movimenti sono due: la partenza per motivi famigliari della portoghese Magalhaes e l’arrivo della D’Amato dalla Real Sandos. La ragazza modenese ha già debuttato contro la Fenice.

Angelana 26              
  S.C. Coppa D’Oro 25              
  Vis Fondi 24              
Virtus Ciampino 24
FB5 Team Rome 24
Salernitana 18
Jasnagora 14
PMB Roma Mem Logistica 14
Queens Unicusano Tivoli 13
Grivan Group 12
Borussia Roma 11
Virtus Fenice 9
Nazareth 8

SERIE A FEMMINILE Girone B – il VIS FONDI tenta la fuga COPPA ORO insegue

Un goal spettacolare di Teresa Saraniti, un pallonetto al portiere avversario  e un gran tiro in diagonale della portoghese Rute Lavado dopo un dribbling straripante permettono alla squadra di Emilio Cibelli di mantenere la testa della classifica. La VIS FONDI tenta la fuga ma le vittorie in trasferta della Coppa d’Oro e dell’Angelana di Pierini permettono a queste due inseguitrici di coltivare ancora sogni di primato. Pareggio tra PMB e FB5 in un derby bello e avvincente ma il pari scontenta tutti. Vittoria in trasferta per le Orange della Fenice che in rimonta con le reti di Rossi e Bellon superano il Nazareth. Senza storia la gara tra Virtus Ciampino e Salernitana. Le ragazze di Calabria dilagano per 11-0

 

 

Risultati 7° Giornata

Borussia Roma S.C. Coppa d’Oro 0-3
Nazareth Virtus Fenice 4-5
Queens Unicusano Tivoli Vis Fondi 1-2
PMB Roma Mem Logistica FB5 Team Rome 2-2
Grivan Group Angelana 2-5
Virtus Ciampino Salernitana 11-0

Classifica

PU G
Vis Fondi 16 7
S.C. Coppa d’Oro 14 7
Angelana 12 6
PMB Roma Mem Logistica 11 7
Virtus Ciampino 9 7
Virtus Fenice 9 7
Queens Unicusano Tivoli 9 6
Jasnagora 8 6
Borussia Roma 7 6
Grivan Group 6 7
FB5 Team Rome 6 6
Salernitana 6 6
Nazareth 5 6

FEMMINILE SERIE A 1° Giornata

GIRONE A  1°Giornata

Bulè Sport Village Torres 1-1
Flaminia New Depo 4-2
Maracanà Dream Futsal Rambla C5 femminile 1-5
Real Fenice Decima Sport Camp 3-2
Real Grisignano Trilacum 7-4
Real Lions Ancona San Pietro 3-2

Classifica

Flaminia 3
Real Lions Ancona 3
Rambla C5 femminile 3
Real Grisignano 3
Real Fenice 3
Bulè Sport Village 1
Torres 1
New Depo 0
Trilacum 0
Decima Sport Camp 0
Maracanà Dream Futsal 0
San Pietro 0

La Rambla espugna il Maracana, la squadra allenata da Arianna Barcaro vince  per 5-1 sull’ostico campo di Morrovalle. Laura Vanfretti,Gaigher,Carpanese, Kofol e Tasinato le marcatrici. Flaminia Fano vittoriosa al debutto nella sua seconda stagione consecutiva in serie A di calcio a cinque femminile. Le ragazze di Alessandra Imbriani si aggiudicano la prima posta piena a spese delle fiorentine della New Depo, piegate per 4-2 nell’esordio casalingo in campionato. Doppio Falcioni, Berti e Borgobelli sono le marcatrici di giornata. Derby Veneto vinto dalle ragazze di Mister Turcato del Real Grisignano, con la tripletta di Sonia Facino, la doppia di Lorena Turetta e le reti di Sofia Miola e Corinne Casati. Importante vittoria anche dei rEAL Lions Ancona, Corrao, Cremonesi e Primavera realizzano le reti della vittoria dedicata all’ infortunata Mencaccini che ha dovuto lasciare la gara dopo l’ infortunio.

GIRONE B 1°giornata

Borussia Roma Queens Unicusano Tivoli 4-1
Jasnagora C5 femminile PMB Roma Mem Logistica 3-0
Nazareth Grivan Group 3-2
S.C. Coppa d’Oro Salernitana 0-1
Virtus Fenice Futsal Virtus Ciampino 1-7
Vis Fondi FB5 Team Rome 4-2
Angelana riposo

Classifica

Vis Fondi 6
Jasnagora C5 femminile 4
Virtus Ciampino 4
Salernitana 3
PMB Roma Mem Logistica 3
Virtus Fenice Futsal 3
Nazareth 3
Grivan Group 3
Borussia Roma 3
S.C. Coppa d’Oro 1
FB5 Team Rome 1
Angelana 0
Queens Unicusano Tivoli 0

Solo al comando a punteggio pieno il Fondi di Cibelli, che batte l FB5 e continua la corsa imbattuto. Grande protagonista della gara Ilaria Palomba, autrice di una tripletta. La squadra di Mister Cibelli esprime un bel gioco trascinata dalle ragazze come Saraniti, Valluzzi e Colantuono tra le migliori in campo. Calabria e il suo Virtus Ciampino travolgono la Virtus Fenice grazie anche a Nicole Segarelli rientrata dopo un lungo infortunio, doppietta per lei. Prime vittorie per Nazareth e Borussia Roma. Vince di misura la Salernitana con la rete di Pisani brava a sfruttare un contropiede  e nella ripresa sugli scudi sale il portiere Landi brava a respingere l assalto avversario. Vittoria importante per il Jasnagora di mister Fadda che grazie alle reti di Vaquero, Gandini, Cappai si impone sul PMB

GIRONE C  2° Giornata

Catanzaro Femminile Molfetta 1-7 09/10/2016
Dona Style Fasano Cus Cosenza 6-3 09/10/2016
Vigor San Cataldo New Team Noci 1-5 09/10/2016
Real Sandos Corrado Borussia Policoro 6-0 09/10/2016
Royal Team Lamezia Vittoria femminile 2-1 09/10/2016
Vittoria Sporting Futsal Futsal Bisceglie Femminile 4-5 09/10/2016
Martina riposo 09/10/2016

Classifica

PU
Real Sandos 6
Futsal Bisceglie Femminile 3
Dona Style Fasano 3
Vittoria femminile 3
Molfetta 3
Martina 3
New Team Noci 3
Royal Team Lamezia 3
Vittoria Sporting Futsal 3
Vigor San Cataldo 3
Corrado Borussia Policoro 3
Catanzaro Femminile 0
Cus Cosenza 0

Sandos travolgente, stende il Policoro con un risultato tennistico. Le sei reti sono siglate da Renata Caputo, doppietta per lei, Pegueroles Sospedra, Francesca Falco, Francesca D Addato e un autogol avversario. La squadra di Barletta conferma cosi di essere la favorita numero uno. Vincono in casa anche Lamezia e Fasano. Per le calabresi di mister Carnuccio, vendetta dopo il ko di Martina. A rete Anna Leone e Fragola. Le pugliesi del Fasano trascinate alla vittoria da Capitan Palmisano e Rodriguez che con le loro doppiette regalano tre punti a mister Marasciulo. Stravincono senza problemi il Molfetta a Catanzaro e il New Team Noci. Le pugliesi di Molfetta  sbancano con le reti di Volpicella, Rana, Dicorato e le doppiette di Barbato e Mazzuoccolo. La New Team Noci guidata da D Ippolito prende i primi tre punti in terra siciliana con la doppietta di Jimenez Rodriguez e le reti di Vitale, Di Turi e Fatiguso