SERIE A2 BORUSSIA POLICORO – 3° VITTORIA DI FILA PER CEPPI

Aveva ragione in un intervista rilasciata ai nostri microfoni Mister David Ceppi...”non esiste nessuna crisi”, infatti in 10 giorni con tre vittorie ha scacciato qualsiasi malpensiero si poteva fare sulla sua squadra, che anche ieri ha dimostrato di aver trovato gli equilibri tattici e mentali per poter competere con chiunque e centrare i play off. La squadra di Ceppi  dimostra subito al Barletta come deve andare la gara e a pochi secondi dall’inizio il tiro di Sampaio si ferma sul palo.  Un minuto dopo  è Delpizzo a sbloccare il risultato.Il Policoro continua a costruire gioco e al 10′ un lungo lancio di Urio si infila alle spalle di Filò. Non basta però per stare tranquilli, complice un errore di Bragaglia che non trattiene un tiro di Dell’Olio il Barletta accorcia le distanze.

La gara riprende con il Barletta che trova il pareggio con Pichon in un’azione che sembra essere viziata da un fallo non visto su Urio; le proteste della panchina biancorossa portano all’allontanamento di mister Ceppi. Al  14′ quando  Sampaio con un gesto tecnico importante ristabilisce il vantaggio per i padroni di casa. Il Barletta si scopre e  Urio al 16′ porta a 4 le reti del Policoro. Il Barletta avanza nel tentativo disperato di riaprire la gara ma negli ultimi minuti  è l’Avis Borussia a trovare la via del gol e a chiudere definitivamente i conti, a sedici secondi dalla fine ancora con Sampaio.

 

AVIS BORUSSIA POLICORO-CRISTIAN BARLETTA 5-2 

POLICORO: Bragaglia, Urio, Delpizzo, Sampaio, Scigliano, Lillo, Calderolli, Bacoli, Dipinto, Scandolara, Giannace, Silletti. All. Ceppi

BARLETTA: Filò, Capacchione, Pichon, Garrote, Waltinho, Dell’Olio, Binetti, Gabriel, Lamacchia, Acocella, Nenè, Capuano. All. Dazzaro

MARCATORI: 1’08” p.t. Delpizzo (P), 10’36” Urio (P), 11’15” Dell’Olio (B), 2’40” s.t. Pichon (B), 13’37” Sampaio (P), 15’52” Urio (P), 19’44” Sampaio (P)

 

Avis Borussia Policoro Cristian Barletta 5-2
Catania Real Team Matera 11-1
Catanzaro Virtus Noicattaro 2-2
Futsal Bisceglie Meta 6-2
Feldi Eboli Salinis 7-2
Real Dem Block Stem Cisternino 3-4
Sammichele Augusta 1-1

Classifica

PU
Block Stem Cisternino 19
Feldi Eboli 14
Augusta 14
Real Dem 13
Avis Borussia Policoro 13
Cristian Barletta 11
Salinis 10
Meta 10
Virtus Noicattaro 10
Futsal Bisceglie 9
Sammichele 8
Catania 3
Catanzaro 3
Real Team Matera 1

SERIE A2 – Girone B CEPPI all’ ultima curva supera l’ostacolo META……….E IN TRE GIORNI SI RIPRENDE POLICORO

Augusta Feldi Eboli 2-0
Cristian Barletta Sammichele 1-2
Meta Avis Borussia Policoro 2-3
Real Team Matera Real Dem 1-6
Salinis Catania 7-2
Block Stem Cisternino Catanzaro
Virtus Noicattaro Futsal Bisceglie 3-2

Classifica

PU G V N P GC VC NC PC GF VF NF PF RF RS
Real Dem 13 6 4 1 1 3 2 1 0 3 2 0 1 17 12
Augusta 13 6 4 1 1 3 3 0 0 3 1 1 1 20 13
Block Stem Cisternino 13 5 4 1 0 2 1 1 0 3 3 0 0 24 11
Feldi Eboli 11 6 3 2 1 3 2 1 0 3 1 1 1 27 13
Cristian Barletta 11 6 3 2 1 3 1 1 1 3 2 1 0 18 12
Avis Borussia Policoro 10 6 3 1 2 2 2 0 0 4 1 1 2 22 22
Salinis 10 6 3 1 2 4 2 0 2 2 1 1 0 21 16
Meta 10 6 3 1 2 3 1 1 1 3 2 0 1 23 16
Virtus Noicattaro 9 6 3 0 3 3 1 0 2 3 2 0 1 18 19
Sammichele 7 6 2 1 3 2 1 0 1 4 1 1 2 14 22
Futsal Bisceglie 6 6 2 0 4 3 2 0 1 3 0 0 3 23 16
Catanzaro 2 5 0 2 3 3 0 2 1 2 0 0 2 10 19
Real Team Matera 1 6 0 1 5 4 0 0 4 2 0 1 1 9 31
Catania 0 6 0 0 6 3 0 0 3 3 0 0 3 15 39

 

META-AVIS BORUSSIA POLICORO 2-3 (1-1 p.t.)
META:
Tornatore, Vega, Schacker, Musumeci, Kapa, Messina, Ficili, La Rosa, Pennisi, Finocchiaro, Scheleski, Coco. All. Samperi

POLICORO: Bragaglia, Scigliano, Sampaio, Delpizzo, Urio, Silvetti, Calderolli, Bacoli, Dipinto, Scandolara, Greco, Laviola. All. Ceppi

MARCATORI: 3′ p.t. Scigliano (P), 15′ Musumeci (M), 15′ s.t. Scheleski (M), 19’30” e 19’50” Sampaio (P)

SERIE A2 Girone B, 5°Giornata Risultati,Classifica, Tabellini e la voce di DAVID CEPPI

Risultati 5° Giornata

Avis Borussia Policoro Sammichele 5-2
Catania Virtus Noicattaro 0-6
Catanzaro Cristian Barletta 0-4
Futsal Bisceglie Augusta 2-3
Feldi Eboli Real Team Matera 14-0
Real Dem Meta 1-0
Salinis Block Stem Cisternino 2-4

Classifica

Block Stem Cisternino 13
Feldi Eboli 11
Cristian Barletta 11
Real Dem 10
Augusta 10
Meta 10
Salinis 7
Avis Borussia Policoro 7
Futsal Bisceglie 6
Virtus Noicattaro 6
Sammichele 4
Catanzaro 2
Real Team Matera 1
Catania 0

 

AVIS BORUSSIA POLICORO-SAMMICHELE 5-2 
POLICORO: Bragaglia, Scandolara, Delpizzo, Sampaio, Urio, Calderolli, Bacoli, Dipinto, Scigliano, Greco, Giannace, Laviola. All. Ceppi

SAMMICHELE: Vallarelli, Grasso, Curri, Gonzalez, Caio, Gargano, Resta, Cano, Pires, Corriero, Pie. Loschiavone, Balena. All. Guarino

MARCATORI: 11’40” p.t. Urio (P), 16′ Curri (S), 19’16” Sampaio (P), 7’31” s.t. Dipinto (P), 11’44” Scandolara (P). 12’12” Gonzalez (S), 15’09” Scandolara (P)

AMMONITI: Grasso (S), Sampaio (P), Scandolara (E)


REAL DEM-META 1-0
REAL DEM: Leofreddi, Rogerio, Pedotti, Calderolli, Paschoal,
Di Lena, Iacovino, Di Girolamo, Dominioni, Repetto, Fragassi, Bartilotti. All. Cardarelli

META: Tornatore, Schacker, Coco, Ficili, Kapa, Pennisi, Vega, Messina, Finocchiaro, Lo Cicero, Scheleski, Musumeci. All. Samperi

MARCATORI: 2’30” s.t. Calderolli

AMMONITI: Pedotti (RD), Kapa (M), Vega (M), Musumeci (M)

 

FELDI EBOLI-EDIL LEGNO MATERA 14-0
EBOLI:
Gilli, Bertoni, Bebetinho, Frosolone, Borsato, Nigro, Caponigro, Duarte, Arteiro, Graziano, Sinno, Mocccaldi.  All. Oranges

MATERA: Sabia, Bavaresco, Clemente, Vivilecchia, Melodia, Ruggieri, Giaculli, Andrisani, D’Oppido, Angelastri, Appella, Ambrosecchia. All. Contangelo

MARCATORI: 1′ e 1’30” p.t. Borsato, 3′ Frosolone, 7′ Bebetinho, 8′ Duarte, 9′ Frosolone, 9’30” Caponigro, 15′ Frosolone, 19′ Arteiro, 1′ e 7′ s.t. Moccaldi, 9′ Arteiro, 11′ Graziano, 19′ Duarte

 

CATANZARO-CRISTIAN BARLETTA 0-4 
CATANZARO:
Levato, M. Calabrese, Rafinha, Pereira, Osvaldo, A. Calabrese, Patamia, Muccari, Murillo, Borello, Pilato, Haagh. All. Mardente

BARLETTA: Filò, Tosta, Garrote, Pichon, Capacchione, Dell’Olio, Binetti, Focosi, Lamacchia, Acocella, Nenè, Capuano. All. Dazzaro

MARCATORI: 1’20” s.t. Tosta, 7’33”, 18’49” e 19′ Garrote

AMMONITI: Acocella (B), Tosta (B), Osvaldo (C), Levato (C)

 

FUTSAL BISCEGLIE-AUGUSTA 2-3
BISCEGLIE:
Lopopolo, Pedone, Ramirez, Ortiz, Sanchez, Losito, Murolo, Montelli, Mazzariol, Peruzzi, Di Benedetto, Sinigaglia. All. Ventura

AUGUSTA: Soso, Creaco, Jorginho, Lelè, Bagatini, Molone, Danso, Carbonaro, Costamanha, Trovato, Scopelliti, Indomenico. All. Rinaldi

MARCATORI: 1’55” e 19’35” p.t. Jorginho (A), 17’14” s.t. Sanchez (B), 18’03” Ramirez (B), 19’50” Jorginho (A)

AMMONITI: Bagatini (A), Soso (A), Danso (A), Jorginho (A), Lopopolo (B), Ramirez (B)

NOTE: al 19’35” p.t. espulso il tecnico Ventura (B), al 16’06” s.t. espulso Danso (A), al 17’14” s.t. espulso il tecnico Rinaldi (A)

SALINIS-BLOCK STEM CISTERNINO 2-4 

SALINIS:
La Rocca, Galan, Castrogiovanni, Nardacchione, Perri, Termine, Dentini, Riondino, Dambra, C. Angiulli, Schiavone, Gorgoglione. All. Lodispoto

CISTERNINO: Lupinella, Punzi, De Matos, Bruno, Simon, Lisi, Picallo, Dener, Ricci, Baron, Fedele, Castellana. All. Parrilla

MARCATORI: 6’36” p.t. Baron (C), 18’16” Bruno (C), 3’21” s.t. Simon (C), 12’19” t.l. Schiavone (S), 14’13” s.t. De Matos (C), 14’58” Perri (S)

AMMONITI: Riondino (S), Perri (S), Nardacchione (S), Baron (C), Bruno (C), De Matos (C), Schiavone (S), Termine (S)

NOTE: espulso Dentini (S) al 5’43” s.t.

 

CATANIA-VIRTUS NOICATTARO 0-6
CATANIA:
Dalcin, Lombardi, Da Costa, Buscemi, Fumes, Di Franco, Scalora, Scarcella, Milluzzo, Capizzi, Bosco, Siracusa. All. Grasso

NOICATTARO: Di Ciaula, Lopez, Ramunni, Ferdinelli, Garofalo, Difino, Rotondo, Manghisi, Arroyo, Caradonna, Pascale. All. Chiaffarato

MARCATORI:
0’56” p.t. Lopez, 4’13” e 14’46” Rotondo, 15’43” Lopez, 16’50” e 19’45” s.t. Rotondo

AMMONITI: Lombardi (C), Dalcin (C), Scarcella (C), Buscemi (C)

NOTE: al 18’38 s.t. Scarcella (C) sbaglia un rigore

 

 

ABBIAMO ASCOLTATO AI NOSTRI MICROFONI  MR. DAVID CEPPI ALLENATORE DEL AVIS BORUSSIA POLICORO PROTAGONISTA IERI DI UNA VITTORIA IMPORTANTE PER LA CLASSIFICA E PER IL MORALE

  • Buongiorno mister, complimenti per la vittoria di ieri. Si è visto un buon Borussia Policoro, vittoria importante quella di ieri che scaccia via i malumori e vi porta lontano dalle zone calde di classifica…..come giustifica questa mini crisi?

DAVID CEPPI: “Si, contro il Sammichele è stata una vittoria importante, sopratutto per il morale dei ragazzi che in questo inizio di Campionato avrebbero meritato certamente qualche punto in più in classifica. Ieri hanno combattuto come guerrieri ed è così che devono fare, ogni partita. Parlare di “mini crisi” dopo 4 partite mi sembra eccessivo, soprattutto dopo aver giocato 3 partite fuori casa con squadre importanti, e aver mostrato delle prestazioni sempre all’altezza, quindi non c’è nulla che debba giustificare.”

  • Come avete affrontato questa settimana in vista del doppio impegno, anche quello di martedi prossimo

DAVID CEPPI: “La settimana è stata quella tipo, 3 doppi nei primi 3 giorni della settimana e 1 allenamento giovedì e venerdì; i ragazzi lavorano sempre con grande impegno in allenamento, non posso chiedere di più.”

  • Ha sempre sostenuto la squadra…..crede che possiate invertire la rotta già contro l’ottimo Meta

DAVID CEPPI:”Ho sempre sostenuto la squadra, perché le prestazioni sono sempre state all’altezza.
Andiamo in casa di una delle migliori squadre, in termini di punteggio acquisito, dall’inizio del torneo, cercheremo di fare del nostro meglio e portare a casa punti. Non dobbiamo invertire nulla, ma casomai dare continuità di risultati e acquisire fiducia nei nostri mezzi, questo si.”

  • guardando i numeri avete realizzato molte reti ma subite altrettanto…..come pensa di riuscire a trovare i giusti equilibri contro il Meta che fa tante reti e ne subisce poche?

DAVID CEPPI: ” Qui mi trovi perfettamente d’accordo; abbiamo subito/regalato troppo nelle gare precedenti. A questo riguardo abbiamo modificato qualcosa in termini di principi di gioco in fase di non possesso e già con il Sammichele si è visto qualcosa, infatti abbiamo subito 1 gol su rigore ed 1 contro il quinto uomo, utilizzato dai nostri avversari, già da metà del secondo tempo. La squadra Catanese viene da un 1-0 che smentirebbe parte della domanda, ma conosco bene Mister Samperi, le sue squadre giocano sempre molto bene, saremo pronti. ”

  • crede ancora nella possibilità di trasformare una stagione partita male in una stagione positiva…..in termini semplici, ottenere i play off??? 

DAVID CEPPI: “Se non ci credessi, me ne sarei andato. Prima c’è da conquistare un posto per la Coppa e poi parleremo di Campionato, ci sono ancora da giocare 21 partite, tutto può succedere…”

SERIE A2 GIRONE B Risultati Classifica e Tabellini della 4° Giornata

Risultati e Classifica 4° Giornata

Augusta Avis Borussia Policoro 6-4
Cristian Barletta Futsal Bisceglie 5-3
Block Stem Cisternino Catania 8-2
Meta Catanzaro 5-2
Edil Legno Matera Salinis 1-2
Sammichele Feldi Eboli 2-3
Virtus Noicattaro Real Dem 3-4

Classifica

PU G V N P GC VC NC PC GF VF NF PF RF RS
Block Stem Cisternino 10 4 3 1 0 2 1 1 0 2 2 0 0 20 9
Meta 10 4 3 1 0 2 1 1 0 2 2 0 0 21 12
Feldi Eboli 8 4 2 2 0 2 1 1 0 2 1 1 0 13 11
Cristian Barletta 8 4 2 2 0 2 1 1 0 2 1 1 0 13 10
Real Dem 7 4 2 1 1 2 1 1 0 2 1 0 1 10 11
Augusta 7 4 2 1 1 2 2 0 0 2 0 1 1 15 11
Salinis 7 4 2 1 1 2 1 0 1 2 1 1 0 12 10
Futsal Bisceglie 6 4 2 0 2 2 2 0 0 2 0 0 2 19 10
Avis Borussia Policoro 4 4 1 1 2 1 1 0 0 3 0 1 2 14 18
Sammichele 4 4 1 1 2 2 1 0 1 2 0 1 1 10 16
Virtus Noicattaro 3 4 1 0 3 2 0 0 2 2 1 0 1 9 17
Catanzaro 2 4 0 2 2 2 0 2 0 2 0 0 2 10 15
Edil Legno Matera 1 4 0 1 3 3 0 0 3 1 0 1 0 8 11
Catania 0 4 0 0 4 2 0 0 2 2 0 0 2 13 26

Tabellini

BLOCK STEM CISTERNINO-CATANIA 8-2 
CISTERNINO:
Lupinella, Bruno, Simon, De Matos, Baron, Punzi, Picallo, Dener, Ricci, Pozzovivo, Fedele, Castellana. All. Parrilla

CATANIA: Di Franco, Fumes, Da Costa, Lombardi, Moraes, Capizzi, Gigliotti, Milluzzo, Gagliano, Buscemi, Conti, Siracusa. All. Robson

MARCATORI: 3′ p.t. De Matos (CI), 5′ Dener (CI), 13′ Baron (CI), 17′ Buscemi (CA), 1′ s.t. Buscemi (CA), 4′ De Matos (CI), 10′ Baron (CI), 11′ Simon (CI) e 11’30” Baron (CI), 13′ Dener (CI)

AMMONITI: Simon (C), Lupinella (C), Moraes (CA), Buscemi (CA)

 


AUGUSTA-AVIS BORUSSIA POLICORO 6-4 

AUGUSTA:
Soso, Jorginho, Bagatini, Scopelliti, Creaco, Spanò, Danso, Carbonaro, Costamanha, Trovato, Lelè, Indomenico. All. Rinaldi

POLICORO: Bragaglia, Del Pizzo, Scandolara, Sampaio, Calderolli, Lillo, Bacoli, Dipinto, Urio, Scigliano, Giannace, La Viola. All. Ceppi

MARCATORI: 1’48” p.t. Creaco (A), 4’32” Jorginho (A), 6’23” Scandolara (P), 7’26” Bagatini (A), 15’22” Sampaio (P), 5’29” s.t. Lelè (A), 9’48” Bacoli (P), 18’13” Scandolara (P), 19’38” Creaco (A), 19’56” Jorginho (A)

 


CRISTIAN BARLETTA-FUTSAL BISCEGLIE 5-3
BARLETTA:
Filò, Capacchione, Tosta, Garrote, Pichon, Dell’Olio, Binetti, Gabriel Focosi, Lamacchia, Acocella, Nenè, Capuano. All. Dazzaro

BISCEGLIE: Lopopolo, Peruzzi, Mazzariol, Pedone, Ramirez, Montelli, Sanchez, Di Benedetto, Losito, Murolo, Ortiz, Sinigaglia. All. Ventura

MARCATORI:
2’02” p.t. Mazzariol (BI), 6’29” aut. Sanchez (BI), 10’55” e 12’23” Garrote (BA), 17’06” aut. Tosta (BA), 9′ s.t. Montelli (BI), 11′ Acocella (BA), 17′ aut. Pedone (BI)

 


META-CATANZARO 5-2
META:
Tornatore, Vega, Kapa, Schacker, Musumeci, Messina, Ficili, Pennisi, Finocchiaro, La Rosa, Scheleski, Coco. All. Samperi

CATANZARO: Levato, Rafinha, Pereira, Murillo, Osvaldo, Pilato, Modestia, Patamia, Zerbo, M. Calabrese, Borello, Haagh. All. Mardente

MARCATORI: 8′ e 8’30” p.t. Messina (M), 15′ Kapa (M), 17′ Scheleski (M), 1’30” s.t. Rafinha (C), 10′ Pereira (C), 19′ Vega (M)

 

EDIL LEGNO MATERA-SALINIS 1-2 
MATERA:
Taibi, Duzao, Guga, Zancanaro, Bavaresco, Fabiano, Rondinone, D’Oppido, Appella, Provenza, Vivilecchia, Sabia. All. Ferrara

SALINIS: La Rocca, Nardacchione, Rondon, Galan, Castrogiovanni, Dentini, Termine, Perri, Riondino, Schiavone, C. Angiulli, M. Angiulli. All. Lodispoto

MARCATORI: 0’14” s.t. Nardacchione (S), 2’54” Castrogiovanni (S), 19’34” Guga (M)

 

SAMMICHELE-FELDI EBOLI 2-3 
SAMMICHELE: Vallarelli, Grasso, Curri, Caio, Gonzalez,
Resta, Colapietro, Cano, Corriero, Valenzano, Beto, Balena. All. Guarino

FELDI EBOLI: Gilli, Bertoni, Imparato, Arillo, Borsato, Frosolone, Moccardi, Caponigro, Duarte, Arteiro, Bebetinho, Sinno. All. Oranges

MARCATORI:
7’53” p.t. Gonzalez (S), 10’45” Frosolone (E), 19’53” t.l. Borsato (E), 19’01” Frosolone (E), 19’50” Beto (S)

VIRTUS NOICATTARO-REAL DEM 3-4
NOICATTARO:
Di Ciaula, Rotondo, Lopez, Ferdinelli, Garofalo, Difino, D’Alessandro, Ramunni, Manghisi, Arroyo, Caradonna, Pascale. All. Chiaffarato

REAL DEM: Bartilotti, Rogerio, Paschoal, Calderolli, Pedotti, Iacovino, Dominioni, Di Girolamo, Repetto, Fragassi, Leofreddi. All. Cardarelli

MARCATORI: 11′ p.t. Rotondo (N), 17′ aut. Lopez (N), 19′ Manghisi (N), 8′ s.t. Ferdinelli (N), 9′, 16′ e 18′ Rogerio (RD)

SERIE A2 GIRONE B 2 giornata Risultati, Classifica e Tabellini

Catania Meta 5-8
Catanzaro Augusta 2-2
Futsal Bisceglie Sammichele 8-0
Polisportiva Feldi Eboli Avis Borussia Policoro 3-3
Real Dem Cristian Barletta 0-0
Edil Legno Matera Block Stem Cisternino 2-3
Salinis Virtus Noicattaro 4-0

Classifica

PU G V N P GC VC NC PC GF VF NF PF RF RS
Block Stem Cisternino 7 3 2 1 0 1 0 1 0 2 2 0 0 12 7
Meta 7 3 2 1 0 1 0 1 0 2 2 0 0 16 10
Futsal Bisceglie 6 3 2 0 1 2 2 0 0 1 0 0 1 16 5
Cristian Barletta 5 3 1 2 0 1 0 1 0 2 1 1 0 8 7
Feldi Eboli 5 3 1 2 0 2 1 1 0 1 0 1 0 10 9
Salinis 4 3 1 1 1 2 1 0 1 1 0 1 0 10 9
Real Dem 4 3 1 1 1 2 1 1 0 1 0 0 1 6 8
Avis Borussia Policoro 4 3 1 1 1 1 1 0 0 2 0 1 1 10 12
Sammichele 4 3 1 1 1 1 1 0 0 2 0 1 1 8 13
Augusta 4 3 1 1 1 1 1 0 0 2 0 1 1 9 7
Virtus Noicattaro 3 3 1 0 2 1 0 0 1 2 1 0 1 6 13
Catanzaro 2 3 0 2 1 2 0 2 0 1 0 0 1 8 10
Edil Legno Matera 1 3 0 1 2 2 0 0 2 1 0 1 0 7 9
Catania 0 3 0 0 3 2 0 0 2 1 0 0 1 11 18

 

Inizia a delinearsi la Classifica, soprattutto nelle zone calde dove si dovrà evitare la retrocessione. Il Matera cade in casa e lascia al Cisternino i punti che la rendono attuale capolista.

EDIL LEGNO MATERA-FUTSAL CISTERNINO 2-3 (1-2)

EDIL LEGNO MATERA: Taibi, Duzao, Zancanaro, Guga, Bavaresco. Sabia, Fabiano, D’Oppido, Melodia, Provenza, Vivilecchia. All. Ferrara.

FUTSAL CISTERNINO: De Simone, De Matos, Punzi, Bruno, Simon. Lupinella, Baron, Picallo, Dener, Ricci, Castellana, Sicilia. All. Parrilla.

ARBITRIEnrico Pagano (Torre Annunziata) e Nicola Raimondi (Battipaglia)CRONO: Mario Aurelio Santoro (Potenza).

MARCATORI: 2’55” pt Punzi, 14’50” pt Bruno, 16’46” pt Duzao; 9’50” st Baron, 13’40” st Guga.

Nel derby siciliano tra Catania e Meta si registra invece il testa coda……..gli etnei non riescono nell’impresa di cogliere il primo punto della stagione e si arrendono alla squadra di Samperi vera rivelazione del girone. Da registrare le triplette dei giovani italiani Musumeci e Buscemi

CATANIA – META 5-8

CATANIA: Dalcin, Fumes, Marletta, Moraes, Da Costa, Di Franco, Milluzzo, Buscemi, Ferro, Capizzi, Bosco, Siracusa. All. Robson

META: Tornatore, Kapa, Vega, Schaker, Musumeci, Messina, Ficili, Pennisi, Finocchiaro, La Rosa, Scheleski, Coco. All. Samperi.

ARBITRI: Antonio Sessa (Foggia), Luca Vincenzo Caracozzi (Foggia) CRONO: Nicolò Leanza (Foggia)

MARCATORI: Musumeci 17’22” pt, Vega 16’06” pt, Buscemi 13’45” pt , Scheleski 10’25” pt, Marletta 9’15” pt, Scheleski 7’01” pt, Marletta 12’08” st, Vega 10’11” st, Musumeci 5’53” st, Musumeci 5’00” st, Buscemi 2’31” st, Buscemi 59” st, Finocchiaro 10” st

E’ la giornata dei pareggi, tre, che permettono di rendere la classifica equilibrata. L’Augusta di Rinaldi è bloccata dal Catanzaro che evidenzia segnali di crescita.

CATANZARO-AUGUSTA 2-2
CATANZARO: Levato, M. Calabrese, Pereira, Rafinha, Osvaldo, Pilato, A. Calabrese, Patamia, Muccari, Murillo, Borello, Haagh. All. Mardente
AUGUSTA: Soso, Creaco, Jorginho, Scopelliti, Bagatini, Spanò, Carbonaro, Costamanha, Mantelli, Trovato, Fink, Indomenico. All. Rinaldi
MARCATORI: 1’51” p.t. Jorginho (A), 5’15” Rafinha (C), 10’48” s.t. Pereira (C), 17’58” Jorginho (A)

Real Dem e Barletta pareggiano con il risultato inusuale di 0-0, la squadra di Dazzaro si batte alla pari con la squadra di Montesilvano

REAL DEM-CRISTIAN BARLETTA 0-0

REAL DEM: Leofreddi, Paschoal, Rogerio, Calderolli, Fragassi, Villani, Iacovino, Di Girolamo, Dominioni, Repetto, Bartilotti, Di Lena. All. Cardarelli.

CRISTIAN BARLETTA: Filò, Capacchione, Pichon, Tosta, Garrote, Capuano, Dell’Olio, Binetti, Focosi, Lamacchia, Di Vincenzo, Nenè. All. Dazzaro.

AMMONITI: Tosta (B), Repetto (RD)

l’ultimo pareggio di giornata è tra ORANGES e CEPPI, due tra i migliori allenatori di categoria e sul campo si è visto. Peccato una terna arbitrale incapace di gestire alcuni momenti. E un terreno di gioco al limite dell’impraticabilità.

FELDI EBOLI – POLICORO 3-3

FELDI EBOLI: Gilli, Rocha,Arteiro, Arillo,Borsato, Sinno,Imparato, Mastrangelo, Nigro, Caponigro, Duarte, Frosolone

MARCATORI: Sampaio, Borsato, Duarte, Scandolara, Calderolli,Arillo.

Stravince il Futsal Bisceglie contro il Sammichele. Cinquina di Sanchez e Bisceglie che sale a quota 6 in classifica in seconda posizione, sabato ancora derby questa volta in casa del Cristian Barletta.

FUTSAL BISCEGLIE – SAMMICHELE 8-0 (3-0 p.t.)

FUTSAL BISCEGLIE: Lopopolo, Di Benedetto, Murolo, Losito, Pedone, Ramirez, Ortiz, Sanchez, Montelli, Mazzariol, Peruzzi, Sinigaglia All: Ventura

SAMMICHELE: Vallarelli, Resta, Cano, Balena, Curri, Pires, Beto, Corriero, Caio, Loschiavone, Daddabbo, Gargano All: Guarino

MARCATORI: 0’42” p.t. Sanchez (B), 5’31” p.t. Sanchez (B), 13’45” p.t. Mazzariol (B), 2’17” s.t. Sanchez (B), 6’31” s.t. Sanchez (B), 9’40” s.t. Montelli (B), 13’25” s.t. Murolo (B), 19’27” s.t. Sanchez (B)

AMMONITI: Pedone (B), Loschiavone (S), Caio (S), Di Benedetto (B)

ESPULSO: al 5’02” s.t. Loschiavone (S) per doppia ammonizione

 

SERIE A2, girone B, risultati e classifica. Il punto sulla 2°giornata

2° GIORNATA

GIRONE B

Feldi Eboli –  Futsal Bisceglie        4-3  

Augusta 1986  – Catania    5-2

Barletta Calcio a 5 –  Salinis   3-3

Meta  – Real Team Matera    2-2

Sammichele  – Real Dem   6-3

Virtus Noicattaro  –  Futsal Cisternino     2-6

Avis Borussia Policoro – Catanzaro C5  6-4

 

CLASSIFICA

 

Futsal Cisternino 4
Meta 4
Sammichele 4
Barletta Calcio a 5 4
Feldi Eboli 4
Futsal Bisceglie 3
Augusta 1986 3
Avis Borussia Policoro 3
Real Dem 3
Virtus Noicattaro 3
Real Team Matera 1
Catanzaro C5 1
Salinis 1
Catania 0

 

Nessuna squadra a punteggio pieno, a sottolineare quanto equilibrato possa essere questo girone, che comunque lancia messaggi importanti. Il primo chiaro e forte è che la vittoria del Cisternino, l’ unica in trasferta lancia la squadra pugliese alla possibilità di allungare nelle prossime giornate. La squadra di Parrilla è trascinata dalla tripletta di Bruno, ma anche alla rete di Baron, a segno per la seconda giornata consecutiva. Frosolone, Arteiro, Bertoni e Borsato fanno felice Oranges, l’ Eboli cè. Cosi come il Sammichele di Guarino che batte il Real Dem, a cui non basta la doppietta di Rogerio, più importanti quelle di Cano e Grasso per i pugliesi. Meta, Matera, Barletta e Salinis raccolgono un punto e riflettono se il bicchiere è mezzo pienoe mezzo vuoto, pieno quello del Barletta che va a 4 punti, mentre il Salinis di Lodispoto nonostante i problemi burocratici extra campo, gioca un ottima gara e le reti di Dentini, Nardacchione e Fernandez fanno ben sperare il Mister. Vincono e si rifanno della falsa partenza della scorsa settimana l’ Augusta di Rinaldi e Ceppi e il suo Policoro. Il derby siciliano è deciso dalla tripletta di Jorginho e la doppietta di Creaco, a nulla vale per gli etnei la rete del solito Buscemi, sempre puntuale col goal. Scandolara, Calderolli e la doppietta di Dipinto regalano il successo ai danni del Catanzaro per il Policoro.

SERIE A2 GIRONE B……LE RISPOSTE DELLA PRIMA GIORNATA

Catania Barletta 4-5
Catanzaro Sammichele 2-2
Futsal Bisceglie Avis Borussia Policoro 5-1
Block Stem Cisternino Polisportiva Feldi Eboli 3-3
Real Dem Augusta 3-2
Edil Legno Matera Virtus Noicattaro 3-4
Salinis Meta 3-6

La prima giornata regala subito qualche sorpresa e qualche segnale importante. Tre vittorie esterne, Barletta, Noicattaro e Meta. Le ultime due potrebbero sembrare sorprendenti ma il lavoro di  Samperi a Meta si inizia a far vedere. Il Salinis di Lodispoto non frena l’ onda d urto dei Siciliani. Nonostante la squalifica l’ allenatore Samperi ha ottenuto contro una squadra ostica  una vittoria importante e di forza, con Seby Giuffrida perfetto in panchina nel guidare la squadra. Sulle righe le prestazioni di Musumeci, Vega, autore di una tripletta , Tornatore  e Kapa autore di un gran goal. Per Lodispoto a nulla serve la doppietta di Nardacchione. Il Catania nonostante la tripletta di Daniele Buscemi frana in casa contro un ottimo Barletta  e il  Matera si piega davanti al proprio pubblico contro il Virtus Noicattaro sapientemente guidato da Mr. Chiaffarato. Pareggiano Catanzaro e Sammichele, la squadra di Guarino non riesce il colpo esterno nonostante la doppietta di capitan Curri. La vittoria casalinga più netta, un po a sorpresa se la regala il Futsal Bisceglie che al PalaDolmen batte 5-1 il Policoro di Ceppi. Ottima la prova dei ragazzi di Ventura. Il Real Dem batte l’ Augusta.Ottimo esordio in A2 dello squadrone del Patron Enea D’Alonzo, che con i giovani Paschoal M, doppietta oggi per lui,vince la partita per 3-2. Pedotti e compagni sono usciti vittoriosi anche grazie anche a  Bartilotti F. (96) portiere di sicuro avvenire che oggi ha salvato il risultato. Per ultime, due parole su la gara che avevamo presentato nei giorni scorsi tra i migliori Direttori in circolazione come Perrini e Serratore. A Cisternino è pareggio. Dopo l’uno due dell’Eboli nei primi quattro minuti, la compagine Parrilla si rimbocca le maniche e nel secondo tempo Simon parte in contropiede e serve il solo Baron che accorcia le distanze. La Block Stem pareggia  con la rete di Simon, che devia  la bordata da fuori di De Matos. Nel momento migliore dei giallorossi, Borsato trova il 2-3 a favore della squadra di Oranges, ma Pina sigla il 3-3 subito dopo, in scivolata, ribadendo in rete l’assist di De Matos.