ALLA ROMA CALCIO A 5 FEMMINILE DI MR.BIANCHETTI MANCANO SOLO I PUNTI IL MISTER: ” Devo dire Brave alle mie ragazze”

Contro il Divino Amore seconda forza del campionato la ROMA CALCIO A 5 di Mister Bianchetti  esce sconfitta dopo una prova importante

Ecco le parole del mister, che prepara le ragazze ad una serie di gare difficili dove però mantenendo questi standard di gioco ci si possono levare delle sofddisfazioni.

BIANCHETTI: “loro sono un’ottima squadra,  le abbiamo affrontate a testa alta e siamo uscite a testa alta. Il risultato di 4 a 2 è giustissimo, anche se siamo stati un po sfortunate. il primo tempo abbiamo giocato a sprazzi la fase offensiva nel compenso una buona fase difensiva compatta con sacrificio chiudendo bene diagonali e raddoppiando  le marcature perchè sapevamo che loro avevano avevano 3/4 elementi molto brave tecnicamente e ci potevano mettere in difficoltà,  con tutto ciò siamo riuscite anche a chiudere il primo tempo in vantaggio. Nella ripresa abbiamo accusato il gran lavoro del primo tempo quindi la stanchezza si è fatta sentire ed era normale che il loro bagaglio tecnico usciva fuori e cosi siamo andate in difficoltà sulle loro giocate, comunque il risultato finale ci sta. Non era questa per noi  la partita da vincere, e stato un ottimo allenamento. Ora ci aspetta un mese durissimo, sabato abbiamo in casa la capolista OSTIA, poi ARCA e PROGETTO FUTSAL, vorrei che le ragazze giocassero tutte le partite con la stessa grinta e concentrazione di venerdì. Devo dire BRAVE  A TUTTE”

Risultati 17° Giornata

NOVA PHOENIX ASSOSPORT LA FENICE 5 – 1
PROGETTO FUTSAL POLISPORTIVA OSTIENSE 0 – 2
ARCA REAL ATLETICO ROMA 1 – 5
DIVINO AMORE ROMA CALCIO A 5 4 – 2
ATLETICO ANZIOLAVINIO SPES MONTESACRO 8 – 1
GIULIANELLO VALLERANO posticipata
FIUMICINO 1926 VIRTUS OSTIA 1 – 3

VIRTUS ANIENE : GETTATE LE BASI PER UN SETTORE GIOVANILE SPLENDENTE – IL GIOVANE PRIORI: “stiamo facendo un lavoro di crescita importante”

Dopo la sfortunata sconfitta di misura contro il Nazareth, i Giovanissimi della Virtus Aniene sono pronti a rituffarsi in campionato. La formazione di mister Fabrizio Bianchetti sarà impegnata in casa della Forte Colleferro, quarta forza della classifica. Un match difficile che i neroverdi affronteranno con la consueta serenità e voglia di fare. A presentare la sfida e a tracciare un bilancio della stagione neroverde è il laterale mancino, classe 2002, Edoardo Priori: “La gara di Colleferro sarà difficile, come dimostra la classifica che vede i nostri avversari occupare la quarta posizione. Noi dovremo scendere in campo con la massima concentrazione e, soprattutto, dovremo ascoltare tutte le indicazioni che ci darà il mister”. La stagione della Virtus Aniene prosegue senza intoppi. La società di Colli Aniene sta vivendo un’annata che servirà a gettare le basi in vista della prossima stagione, quando si cercherà di ampliare ulteriormente la scuola calcio e il settore giovanile neroverde: “Stiamo portando avanti un lavoro importante e i miglioramenti si vedono di gara in gara. Anche se la classifica non ci premia, le prestazioni in campo hanno mostrato passi avanti da parte di tutti noi. Per noi, che veniamo dal calcio a 11, si tratta di un’esperienza nuova, che portiamo avanti con impegno, entusiasmo e tanta voglia di fare”.

FEMMINILE – ROMA CALCIO A 5, UNA SCONFITTA E UNA VITTORIA ARCHIVIANO IL 2016. MR. BIANCHETTI FIDUCIOSO PER IL 2017

Si congeda con una sconfitta e una vittoria la Roma Calcio a 5 di Mister Bianchetti. Alternanti le prestazioni delle ragazze giallorosse che alla brutta sconfitta contro lo Spes Montesacro fanno seguire una bella vittoria contto il Giulianello. Le Ragazze di Bianchetti però da novembre in otto gare hanno fatto sei risultati utili e questo lascia ben sperare il tecnico che approfitterà del turno di riposo per preparare la squadra al meglio in vista del prossimo match che si giocherà ormai dopo le feste, esattamente il 10 Gennaio in trasferta contro la Nova Phoenix, che ha solo 3 punti in più in classifica delle giallorosse. Il Mister ha rilasciato la sua dichiarazione post gare

Fabrizio Bianchetti: “Ancora una volta a distanza  di una settimana abbiamo alternato due prestazioni in chiaro scuro, per la sconfitta contro la Spes  Montesacro  ho da dire molto alle ragazze ne abbiamo parlato in settimana sempre per i soliti errori soprattutto mentali. Eravamo partite molto bene avevamo chiuso il primo tempo in vantaggio, poi il secondo tempo il buio totale  ci si è spenta la lampadina come al solito per troppo nervosismo delle ragazze e per molti errori troppi evidenziati per tutta la durata della partita. Per quanto riguarda la partita giocata sabato contro il Giulianello abbiamo fatto una buona partita con ottime giocate concluse a rete. Sapevamo che era una partita difficile e scorbutica ma ci abbiamo messo testa e quello che serve per fare risultato
 Si è dimostrata una partita difficile come ci si aspettava alla vigilia.
Fortunatamente si è sbloccata con un punizione di Gattulli  che ha sorpreso il portiere ospite. Subito dopo il vantaggio abbiamo subito l’iniziativa avversaria  senza però fortunatamente subire il pareggio. È proprio nel momento di difficoltà che siamo riusciti  a siglare il secondo gol realizzato da Massa  su assist  di Masini. Nel secondo tempo la partita diventa un po’ spigolosa e sono le avversarie ad accorciare le distanze. Grande reazione della squadra di casa che allunga di nuovo le distanze con Nobile dopo un fraseggio  sempre con Masini. Nonostante le buone individualità della squadra ospite la Roma allunga con un altro gol di pregevole fattura.
 Ora sabato riposiamo perché  il Tor vergata si e ritirato, quindi anticipiamo la sosta prima delle altre squadre. Cercheremo in questo periodo di lavorare intensamente e correggere alcune cose per poter affrontare meglio la seconda parte della stagione.
Faccio gli auguri di buone feste  anticipatamente a tutto il mondo del FUTSAL, e soprattutto a tutti voi della redazione del FUTSAL PLAYERS che fate questo lavoro con grande passione.
BUONE FESTE A TUTTI”

Classifica

VIRTUS OSTIA 30
DIVINO AMORE 29
ATLETICO ANZIOLAVINIO 24
PROGETTO FUTSAL 20
POLISPORTIVA OSTIENSE 19
REAL ATLETICO ROMA 19
ARCA 18
NOVA PHOENIX 16
ASSOSPORT LA FENICE 15
ROMA CALCIO A 5 13
ESERCITO CALCIO ROMA 13
VALLERANO 7
GIULIANELLO 6
FIUMICINO 1926 5
SPES MONTESACRO 4

VIRTUS ANIENE – Settore Giovanile – I giovanissimi di FABRIZIO BIANCHETTI

Giovanissimi, la fiducia di Bianchetti: “Gruppo in crescita”

Nel progetto di crescita che sta portando avanti la Virtus Aniene, il club neroverde sta investendo molto anche sul settore giovanile e sulla scuola calcio. Un anno che servirà a gettare le basi per costruire un’attività di base degna di una società di primissimo livello. Nel settore agonistico, il team virtussino può contare sulle categoria Under 21 e Giovanissimi con quest’ultima sta letteralmente muovendo i primi passi. E’ il tecnico Fabrizio Bianchetti a tracciare un bilancio e a presentare quello che è il progetto ideato assieme alla società: “Abbiamo iniziato a lavorare da un paio di mesi con un gruppo di ragazzi provenienti dal calcio. Ora si stanno ambientando nel futsal, che è un mondo del tutto diverso. Abbiamo cominciato con 5-6 ragazzi e, naturalmente, abbiamo affrontato qualche difficoltà. Ciò che mi rende orgoglioso è il processo di crescita e i miglioramenti che stiamo mostrando nel corso delle settimane. Anche da un punto di vista numerico siamo cresciuti notevolmente e questo ci permette di lavorare meglio anche in settimana durante gli allenamenti”. Un percorso di crescita che è solo all’inizio: “Certamente c’è tanto da fare – prosegue Bianchetti – anche da un punto di vista caratteriale. Le sconfitte non aiutano, ma è evidente che non ci aspettavamo di partire con grandi risultati. I miei giocatori stanno scoprendo il calcio a 5, il gruppo è già molto unito e sono davvero orgoglioso di questo”.

 

Obiettivi. Parlando di traguardi, mister Bianchetti ha le idee chiare: “Per questa stagione vogliamo far crescere i ragazzi, creare un gruppo solido. Guardando al futuro, invece, vogliamo proseguire questo percorso di crescita numerica e tecnica. Stiamo lavorando con impegno e piano piano i risultati si vedono. I ragazzi mettono in campo grande voglia e spirito di sacrificio e questo è l’aspetto che più mi rende fiero. Sul campo abbiamo ancora qualche difficoltà, anche perché ci troviamo ad affrontare formazioni che giocano insieme da diversi anni, ma noi andiamo avanti senza esitazioni e convinti del lavoro che stiamo portando avanti”.

 

Ufficio Stampa ASD Virtus Aniene
www.facebook.com/AsdVirtusAniene

FEMMINILE SERIE D – LA ROMA CALCIO A 5 DI BIANCHETTI CHIUDE UNA SETTIMANA INTENSA CON UNA GRAN VITTORIA

Poteva essere una sette giorni fantastica se non ci fosse stato l’ incidente dell’ infrasettimanale persa contro la Polisportiva Ostiense. Era partita bene sabato scorso con il pareggio importante contro l’ Atletico Anziolavinio, terza in classifica e si è conclusa con la grande soddisfazione di battere il Progetto Lazio, tra le migliori squadre del campionato. Rammarico purtroppo per la brutta sconfitta di mezzo con l’ Ostiense per le ragazze di Bianchetti che continua la sua opera importante, quella di rigenerare questo gruppo di ragazze attraverso il lavoro.

Queste le parole del Mister Fabrizio Bianchetti:

“La settimana conclusa­si sabato con tre par­tite di campionato è ­stata a due facce. Dopo aver bloccato su­llo 0-0 l’Anziolavini­o e con la pessima ­partita  dell’infra­settimanale di mercol­edì contro l’ostienze­ persa 3-0, sabato s­era contro la Progett­o Futsal (Il mio derby­ personale per la str­etta amicizia che mi ­lega a CLAUDIO GI­UGGIOLI e MANCORI, insieme a lui 2 anni ­bellissimi con le gio­vanili) che  è una di­ quelle candidate per­ la vittoria del giro­ne,  abbiamo sfoderat­o una buona non ottim­a..ma buona prestazio­ne. ..piegando la com­pagine del prenestino­ per 4 a 3. La partit­a si e messa subito d­alla nostra parte pas­sando sul 2 a 0 con NOBIL­E e GATTULLI  con un d­iscreto giro palla e ­buona difesa conceden­do poco alle avversar­ie per tutto il primo­ tempo. Il Secondo te­mpo siamo partite un ­po contratte con qual­che errore di troppo ­nello sviluppo del gi­oco.. con tutto ciò  ­abbiamo avuto le occa­sioni per chiudere la­ partita ma non le ab­biamo sapute sfruttar­e al meglio, e come s­uccede in questo bell­issimo sport se sbagl­i vieni punito, 6 min­uti di ordinaria foll­ia in fase difensiva ­e offensiva,  pressi­ng, marcature,  diagonal­i,  possesso palla e ri­partenze 3 contro 1 s­bagliati,   tutto azzer­ato al confronto del primo tempo. Il nerv­osismo è  salito alle­ stelle  e anche gli ­spettri di mercoledi c­ontro l’Ostienze, cos­i dal 2 a 0, ci siam­o trovati sul 3 a 2 p­er loro. Ho chiesto il ­timeout per ordinare ­le idee e riprendere ­la concentrazione, abbiamo ricominciato­ a giocare difendendo­ bene e ripartendo ve­loce, anche perche lo­ro ci hanno lasciato ­giocare anche nel nos­tro momento peggiore ­della partita. Ripres­a fiducia e tranquill­ità le occasioni che ­abbiamo avuto questa ­volta le abbiamo sfru­ttate, dopo il pareg­gio del 3 a 3 abbiamo­ capito che loro eran­o in difficoltà e dov­evamo approfittare di­ questo momento, siam­o andate in pressione­ ad aggredire il loro ­portatore di palla me­ttendolo  sotto press­ione aspettando un  e­rrore, infatti su uno­ scarico di palla lat­erale NOBILE con il t­empo giusto e andata ­in pressione rubando ­palla si è involata v­erso la porta e con u­n gran diagonale traf­iggeva il portiere av­versario per il 4 a 3­ finale. Vantaggio meritato s­oprattutto per la vog­lia di recuperare una­ partita che stavamo ­perdendo noi stesse..­. quindi dico BRAVE a­lle RAGAZZE. Ora v­enerdi abbiamo una pa­rtita difficilissima ­contro lo SPES MONTESACRO, siamo due squadr­e di pari livello, e ­tutte due abbiamo bis­ogno di punti. Da part­e nostra dobbiamo ave­re la consapevolezza ­di poter fare risulta­to con chiunque, ma è soprattutto la contin­uità dei risultati ch­e ci porterà ad av­ere piu fiducia, sicur­ezza, tranquillità dei­ nostri mezzi e la fo­rza mentale per affro­ntare un campionato d­uro come questo… no­n e il singolo ma è l­a squadra che fa la­ SQUADRA

Classifica

Squadra Punti
VIRTUS OSTIA 27
DIVINO AMORE 23
ATLETICO ANZIOLAVINIO 21
PROGETTO FUTSAL 19
NOVA PHOENIX 18
POLISPORTIVA OSTIENSE 16
ARCA 15
ASSOSPORT LA FENICE 15
REAL ATLETICO ROMA 15
ESERCITO CALCIO ROMA 13
ROMA CALCIO A 5 10
GIULIANELLO 9
FIUMICINO 1926 8
VALLERANO 6
SPES MONTESACRO 1
CUS ROMA TOR VERGATA -1

SERIE D FEMMINILE – ROMA CALCIO A 5, ARRIVA LA PRIMA VITTORIA PER LE RAGAZZE DI FABRIZIO BIANCHETTI

Arriva la prima vittoria in campionato per le giallorosse di MR.  FABRIZIO BIANCHETTI, che con una prova super, soprattutto in fase difensiva superano il VALLERANO in trasferta. Ancora qualche rimpianto per le troppe occasioni mancate sotto porta, ma il goal vittoria di GATTULLI fa esplodere di gioia le ragazze che iniziano a levarsi qualche soddisfazione.

La vittoria è dedicata alla nonna di FEDERICA PROIETTI  scomparsa giovedì scorso.

Ecco le parole di MR. BIANCHETTI  a fine gara:

Finalmente il  lavoro della settimana comincia a dare i sui frutti .Contro il Vallerano abbiamo giocato un ottima partita soprattutto  per il rendimento collettivo della squadra. Per quello  che riguarda il campo già dal fischio iniziale siamo partiti subito forte,  dopo 10 minuti avevamo creato 7/8 occasioni limpide per passare in vantaggio con un ottimo possesso palla e scambi rapidi che ci portavano spesso a tu per tu con il portiere ma come al solito manchiamo sempre qualcosa sotto porta.  Troppe  occasioni fallite il primo tempo, per le occasioni avute bisognava  chiuderla subito, anche perché questo è uno sport che non perdona. Basta un attimo di distrazione o mancanza di concentramento, un passaggio sbagliato e si prende gol, ma fortunatamente non è stato così perché  le ragazze hanno messo in campo una straordinaria difesa stretta,  compatta con diagonali quasi perfette… le avversarie sono andate un po’ in crisi perché non trovavano sbocchi per fare una giocata.   Al 21° del primo tempo siamo passati in vantaggio meritatamente con GATTULLI su calcio di punizione. Il secondo tempo come ci aspettavamo è cominciato con una leggera pressione da parte loro. Qualche occasione l’abbiamo concessa però  senza grandi pericoli, anche perché ripeto abbiamo fatto una grande difesa. Avevamo capito come sviluppavano le loro giocate quindi le bloccavamo sul nascere dell’azione ma non abbiamo rinunciato a giocare anzi abbiamo avuto altre occasioni per chiudere la partita con ripartenze veloci ma anche nel secondo tempo non siamo riusciti a chiuderla. Ci manca ancora qualcosa sotto porta, la partita scorre cosi fino al fischio finale dove l’esposizione di gioia della ragazze è stata tutta meritata mai come questa volta. Sono state veramente brave, hanno dimostrato che con il cuore, impegno  e sacrifici si raggiungono risultati. Ora sabato ci aspetta un’altra partita difficilissima contro una squadra  quella dell’ Anziolavinio che è una di quelle candidate alla vittoria finale…ma non ci spaventa nessuno,  perché la squadra che ho visto venerdì scendere in campo dalla prima all’ultima tutte concentrate e pronte sacrificarsi per la compagna è la squadra che voglio io. I risultati arrivano cosi ,tutte unite…ora dobbiamo preparare le partite che verranno con qualche consapevolezza in piu da parte nostra..

ASSOSPORT LA FENICE POLISPORTIVA OSTIENSE

ATLETICO ANZIOLAVINIO   ESERCITO CALCIO ROMA 5 – 2

FIUMICINO 1926   CUS ROMA TOR VERGATA 6 – 0

GIULIANELLO   DIVINO AMORE 1 – 4

NOVA PHOENIX   REAL ATLETICO ROMA 3 – 4

PROGETTO FUTSAL   ARCA 1 – 3

VALLERANO   ROMA CALCIO A 5 0 – 1

VIRTUS OSTIA   SPES MONTESACRO 9 – 1

Classifica

Squadra Punti
VIRTUS OSTIA 21
DIVINO AMORE 19
ATLETICO ANZIOLAVINIO 16
PROGETTO FUTSAL 15
NOVA PHOENIX 12
REAL ATLETICO ROMA 12
POLISPORTIVA OSTIENSE 10
ESERCITO CALCIO ROMA 10
ARCA 9
GIULIANELLO 9
FIUMICINO 1926 7
ASSOSPORT LA FENICE 6
ROMA CALCIO A 5 6
VALLERANO 5
SPES MONTESACRO 0
CUS ROMA TOR VERGATA -1

 

 

 

 

 

LAZIO – FEMMINILE SERIE D Pari per le ragazze della ROMA CALCIO A 5 di BIANCHETTI

Il lavoro paga, e le ragazze della Roma Calcio a 5 di Fabrizio Bianchetti lo stanno capendo. Iniziano ad arrivare i primi risultati (anche se le ragazze meriterebbero di più). Un pari che va anche stretto, soprattutto vista la ripresa, alla Roma Calcio a 5 che comunque butta i presupposti per affrontare con positività la stagione.

 

ecco le parole di Mister Bianchetti al  termine gara:

“E’ stata una partita nervosa….. giocata a ritmi alti  per tutto il primo tempo, tanti errori di movimento e possesso palla da parte nostra. Siamo passati in vantaggio con NOBILE al 13’con un gran tiro a fuori aria sotto la traversa. Abbiamo mancato qualche occasione , ma soprattutto le tante occasioni da parte dell avversario con le parate da parte del nostro portiere  ASARO.  Il loro pareggio  è arrivato nello scadere del primo tempo in una mischia dentro l’aria. Il secondo tempo abbiamo cominciato molto meglio abbiamo messo  sotto pressione le avversarie sviluppando a tratti un discreto gioco, siamo passati di nuovo in vantaggio raddoppiando ancora con NOBILE. Poi nel finale l’arbitro ci ha messo  del suo, su una ripartenza nostra..con MASSA che ruba palla sfruttando un stop sbagliato da parte del loro ultimo uomo si invola a tu per tu con il portiere ma viene spinta e sgambetta da dietro. Da li scoppia un parapiglia tra le due formazioni ma anche con persone che scendevano dalle tribune per creare ancora piu caos, riportata la tranquillità nel rettangolo di gioco l’arbitro incompetente decide di espellere due delle mie giocatrici MASSA appunto e DI GIACOMO. E’ vergognoso. Ripreso il gioco , sotto inferiorità numerica, abbiammo retto e difeso da squadra vera come voglio io un minuto di recupero, vergognoso un’altra volta, sempre sotto inferiorità numerica loro pareggiano a 20 secondi della fine. L’ ultima grande occasione a 3 secondi dal fischio finale e stata nostra con ripartenza 3 contro 1  ma  sprecata con un tiro fuori e fischio finale. La cosa che mi brucia di più e aver regalato senza giocando tutto il primo tempo alle avversarie, ci servira da dura lezione per le prossime partite. Ora voglio i tre punti la prossima gara contro l’ Esercito.”

 

 

ASSOSPORT LA FENICE   ROMA CALCIO A 5 2 – 2
ATLETICO ANZIOLAVINIO DIVINO AMORE 1 – 1
ESERCITO CALCIO ROMA ARCA  3 – 2
FIUMICINO 1926 POLISPORTIVA OSTIENSE 1 – 2
GIULIANELLO CUS ROMA TOR VERGATA 20 – 2
NOVA PHOENIX SPES MONTESACRO 7 – 0
PROGETTO FUTSAL REAL ATLETICO ROMA 3 – 2
VIRTUS OSTIA VALLERANO 8 – 5

Classifica

PROGETTO FUTSAL 15
VIRTUS OSTIA 15
DIVINO AMORE 13
ATLETICO ANZIOLAVINIO 10
POLISPORTIVA OSTIENSE 10
GIULIANELLO 9
NOVA PHOENIX 9
ESERCITO CALCIO ROMA 9
ARCA 6
REAL ATLETICO ROMA 6
ASSOSPORT LA FENICE 5
VALLERANO 4
ROMA CALCIO A 5 2
FIUMICINO 1926 1
SPES MONTESACRO 0
CUS ROMA TOR VERGATA -1