ATLETICO VILLAGE – UNA VITTORIA DA BIG. Le parole del Capitano IL GRANDE

ATLETICO VILLAGE – CORTINA SC 6 -3

ATLETICO VILLAGE: Zani, D’Alessandro,Fusco, Il Grande, Legnante, Fiorito, Bastianelli, Spirito, Ferri, Lombardo, Baldanza, Maitino. ALL.FANTOZZI

Marcatori: 2 Il Grande, Bastianelli, Lombado, Spirito, Fusco

Una grande prova, una prova da Big quella  dell’Atletico Village nella 6° giornata di campionato, contro il  Cortina SC. La squadra di mister Fantozzi conquista tre punti che la rilancia  nelle zone alte di classifica.

La gara inizia subito bene  e dopo un minuto circa  Zani con un ottimo rilancio mette palla  sulla testa di Spirito che trova l’angolino e la sua prima rete in C2. Il Bomber poco dopo prova a raddoppiare in un paio di circostanze ma è poco fortunato. il Cortina trova il pareggio con una deviazione che beffa il portiere  Zani. Il Cortina alza la testa ma l’Atletico rimane compatto e tiene il pallino del gioco. Su una ripartenza però è lo stesso Cortina a atrovare il vantaggio. Il primo tempo si chiude con qualche protesta per il fischio finale proprio mentre Lombardo trovava il 2-2 negato dal giudice di gara.

Nella ripresa il merito di Mr. Fantozzi e della squadra gialloblu è quella di non perdersi e rimanere uniti e consci di poter vincere una gara che nel primo tempo ha visto l’Atletico meritare di più. Cosi è infatti, un  Legnante scatenato serve Lombardo che trova prima il pareggio e poi con un gran tiro da fuori il vantaggio siglato Fusco.  

L’Atletico Village è padrone del campo ,  Fiorito  sfiora la traversa e poi serve divinamente una palla  per capitan Il Grande che di piatto sottomisura sigla la quarta rete. Gli ospiti subiscono un espulsione e l’inferiorità,ma l’Atletico controlla senza affondare, e  in parità numerica  Marco Bastianelli  con un destro sul primo palo sigla la quinta rete. Sussulto degli ospiti che trovano la terza rete , ma proprio nel finale di tempo a chiudere definitivamente la gara ci pensa ancora il capitano Luca Il Grande che sigla la sua doppietta personale.

Lo abbiamo ascoltato nel consueto appuntamento  post gara.

“È stata una gara senza storia, dal 1° all’ultimo minuto abbiamo cercato a tutti i costi la vittoria, giocando con una cattiveria e convinzione che ci è mancata nelle scorse partite e che abbiamo ritrovato oggi, quando era importantissimo vincere per restare vicini ai primi in classifica.Noi  guardiamo in alto, perchè li in cima vogliamo stare, quindi più che preoccuparci per chi sta dietro guardiamo a chi abbiamo davanti e dobbiamo cercare di recuperare questi pochi punti di distacco e giocando in questo modo, con la convinzione che abbiamo messo in campo ieri, ce la giochiamo con chiunque.Il gruppo è nuovo, noi che eravamo qui l’anno scorso abbiamo il compito di trasmettere lo spirito che ci ha contraddistinto lo scorso campionato e ci ha permesso di vincere il campionato. Ieri c e stato tutto questo, spirito di gruppo e sacrificio giocando sempre per il compagno”

ATLETICO VILLAGE – Dopo la sconfitta con LA PISANA MARCO BASTIANELLI RICARICA IL GRUPPO: “Siamo un gruppo sereno….a pieno organico diremo la nostra in campionato “

ATLETICO VILLAGE – LA PISANA 1 – 2 

ATLETICO VILLAGE: Zani, D’Alessandro, Il Grande, Bastianelli, Legnante, Lombardo, Gentili, Spirito, Fusco, Monai, Ferri, Baldanza. all.FANTOZZI

LA PISANA: Camedda, Marcucci, Rossetti, Sabatini, Antonetti, Ridolfi, Carelli, Ghezzi, Teofilatto, Giarratana, Di Giovenale, Fabiani. all. SABATINI

marcatori: TEOFILATTO, GIARRATANA, BASTIANELLI

 

Arriva la seconda sconfitta in due gare di campionato per l’Atletico Village. L’esperienza de La Pisana ha la meglio sulla voglia di riscatto dei gialloblu. Dopo un avvio in equilibrio la squadra di Ostia si trova a dover forzare causa la rete di Teofilatto che porta in vantaggio gli ospiti con un gran tiro alla quale nulla può il portiere ZaniLa Pisana approfitta di una palla persa a metà  campo e chiude il primo tempo col doppio vantaggio firmato Giarratana. Nella ripresa Zani e compagni, che devono rinunciare alla presenza di Caruana infortunato e Spirito squalificato scende in campo con l’intento di riaprire la gara e giocarsela fino alla fine e Marco Bastianelli, con una giocata personale salta due uomini e  trova la rete del 2-1. Secondo tempo giocato molto bene dove la squadra di casa ha rischiato più volte di pareggiare. Nel finale forcing gialloblu ma l’esperienza della squadra del D.S. Lele Pandolfi si fa valere e gli ospiti vincono la gara. Prossimo match in trasferta contro la Juvenia che ha un punto in classifica. Con la speranza che Fantozzi riesca ad impiegare tutti gli effettivi della rosa a sua disposizione la squadra andrà alla caccia dei primi tre punti in campionato.

Abbiamo ascoltato il marcatore della giornata, sicuramente tra i giocatori con più esperienza e tecnica della squadra del presidente Amendola.

 

 

 

Buonasera a Marco Bastianelli.…autore del goal che però purtroppo non evita la sconfitta ai gialloblu di Fantozzi….che gara è stata quella con La Pisana?

BASTIANELLI: ”  Buonasera, con la pisana è stata una partita dura che purtroppo non siamo riusciti a vincere, loro sono stati bravi a difendersi e ripartire una volta andati in vantaggio, sono una bella squadra e fino al secondo tempo non siamo riusciti a fare molto, come la partita precedente, però nel secondo tempo siamo usciti fuori di carattere e abbiamo dimostrato tanto!”

Nonostante le due sconfitte la squadra sta dimostrando di potersi giocare tutte le partite….cosa c’è da prendere per buono in queste prime due giornate?

BASTIANELLI: “Sicuramente è questo il nostro punto di forza, il carattere, sono due partite che usciamo fuori dopo aver preso gol, se riusciamo a mettere la stessa voglia da inizio partita possiamo dire la nostra.

Le assenze stanno purtroppo condizionando i risultati….quando Mr.Fantozzi potrà contare su tutti gli effettivi credi che cambieranno le cose?

BASTIANELLI: “Sicuramente le assenze pesano, il nostro giocatore migliore era fuori per squalifica e ci è mancato, a pieno organico magari potevamo fare di più in queste due partite, ma per fortuna il campionato è ancora lungo e sono sicuro che possiamo fare bene.”

Arriva sabato una trasferta difficile ma importante x la classifica e soprattutto x il morale…..come preparerete la gara….e un risultato negativo cambierebbe gli obiettivi stagionali

BASTIANELLI: ” Noi prepariamo le partite con serenità, perché posso assicurarti che uno spogliatoio così sereno non esiste altrove, siamo convinti dei nostri mezzi e sappiamo che ci dobbiamo solo sbloccare!”

ATLETICO VILLAGE COLPO GROSSO DEL PRESIDENTE AMENDOLA , MARCO BASTIANELLI E’ UN GIOCATORE GIALLOBLU

Un grande colpo scuote gli equilibri di mercato a meno di un mese dall’inizio del Campionato di C2. Il presidente Fabio Amendola fa un altro grande regalo a Mr.Fantozzi regalando tecnica, fantasia e tanta qualità alla rosa gialloblu. Arriva dopo una stagione da protagonista in C1 Marco Bastianelli (VEDI LA SUA SCHEDA PERSONALE), ex Grande Impero Futsal e Futsal Isola con la quale ha vinto un campionato di A2. Assieme a Caruana, Spirito, Zani e tanti giovani di qualità e prospettiva Bastianelli va a comporre una rosa di tutto rispetto che si prepara a vivere una stagione con la possibilità e la voglia di poter diventare una grande sorpresa della stagione.

DOUBLE GRANDE IMPERO FUTSAL: Anche la Coppa di C2 è tua!!!

Splendido double per la banda di del duo Del Coiro – Di Mito.

Dopo il campionato è arrivato anche la grande vittoria in finale di Coppa Lazio.

Partita per gran parte del match molto equilibrata che ha visto il Grande Impero Futsal aprire le marcature con Marco Bastianelli .

Le grandi parate di Minchella fanno sì che il risultato rimanga per molto in equilibrio e nella ripresa il real Terracina riesce a pareggiare su punizione con Di Giorgio.

Da qui in poi è un assolo del Grande Impero Futsal che sull’asse De Santis -Grassi-Mariani costruisce il successo. E’ proprio bomber Mariani a firmare il 2-1 al ventesimo della ripresa. Uno splendido assist di Grassi regala la palla del 3-1 che De Santis è bravissimo a  capitalizzare.

Lo stesso De Santis è l’autore del definitivo 4-1 che regala la coppa a Del Coiro e compagni.

 

BASTIANELLI E IL SUO GRANDE IMPERO HANNO ANCORA FAME DI VITTORIA

Non basta. Il  Campionato  ha dato il suo verdetto e la Banda di Di Mito, il GRANDE IMPERO FUTSAL  ha conquistato  la Promozione in C1. Ma questo a MARCO BASTIANELLI non basta. Il Talento di Ostia vuole scrivere un altra pagina Gloriosa nella storia di questa società che al primo anno può chiudere in bellezza bissando la vittoria, conquistando la F4 di C2. A Latina il 29 e 30 aprile il Grande Impero proverà ad alzare la Coppa sfidando Real Terracina, United Aprilia e La Pisana. Bastianelli suona la carica ai compagni.

Lo abbiamo raggiunto telefonicamente e gli abbiamo fatto qualche domanda sulla stagione

Buongiorno a Marco Bastianelli, partiamo subito dalla promozione ottenuta vincendo il campionato. Una squadra costruita per vincere si, ma poi si sa che vincere non è mai facile. Oltre ad una grande rosa quali sono stati i componenti giusti x arrivare a questo traguardo?

MARCO BASTIANELLI: “Buongiorno, sicuramente non è mai facile vincere, abbiamo avuto un lungo periodo pieno di infortuni, però siamo stati bravi a tenere duro, anche perché abbiamo una rosa importante che comunque ci ha dato la possibilità di non mollare. “

Avete raggiunto anche la final four….anche li sembrate favoriti, chi secondo te può darvi più fastidio?

MARCO BASTIANELLI: “La Final four è diversa dal Campionato, sono partite secche, non sempre vince chi è più forte, ci sono 4 belle squadre e sarà un bello spettacolo, conosciamo la pisana e sappiamo che è un avversario ostico.

La rosa può ben figurare anche in C1….può anticiparci se lei farà ancora parte di questa squadra?

MARCO BASTIANELLI: “Per il prossimo anno ancora non so che succederà, prima pensiamo alla coppa. “

Il doppio ruolo di Daniele Del Coiro e la figura di Di Mito quanto sono state importanti in questa stagione. Puoi ritenerti soddisfatto a livello personale per questa stagione appena passata?

MARCO BASTIANELLI: “Sono due figure molto importanti ed esperte, che sicuramente hanno influito molto nella vittoria del Campionato. Personalmente mi sento abbastanza soddisfatto ma non del tutto sazio, c’è la possibilità di vincere anche la coppa oltre che il campionato e faremo di tutto per riuscirci! “

COPPA LAZIO C2 – Ecco le 14 qualificate, LE BIG passano tutte il turno

ATLETICO GENZANO –  REAL STELLA CALCIO            and 2 – 4      rit  2 – 3 

GENERAZIONE CALCETTO –  SPORTING HORNETS    and  2 – 1     rit  7 – 5 

EUR MASSIMO –  UNITED APRILIA                                  and 2- 11      rit  2 – 3 

GRANDE IMPERO FUTSAL –  SPES POGGIO FIDONI  and  4 – 4      rit   6 – 1 

C.C.C.P.1987 – TEVERE REMO                                           and    3 – 4    rit  3 – 5 

REAL CIAMPINO – DILETTANTI FALASCHE                and  2 – 2      rit    1 – 1 

LA PISANA CALCIO – ARDITA RIETI                               and  7 – 3     rit  1 – 2 

SPORT COUNTRY CLUB – BUENAONDA                         and 2 – 9      rit  2 – 2 

REAL TERRACINA – CITTA DI ANZIO                            and  2 – 4     rit  7 – 1 

C. TORRACCIA ROMA – VIS ANAGNI FUTSAL 5        and 2 – 8      rit  9 – 3 

VALENTIA  – ATLETICO ANZIOLAVINIO C5               and 1 – 6      rit  2 – 6 

CECCANO  – TOPNETWORK VALMONTONE C5   and  1 – 3    rit   1 – 3 

SPORTING TERRACINA –  IL PONTE                           and    3 – 5  rit  3 – 3 

MONTE SAN GIOVANNI – REAL FABRICA DI ROMA and 3 – 8     rit 2 – 3 

LAZIO – SERIE C2 GIRONE B: TRIPLETTE DI BASTIANELLI E GRASSI , GRANDE IMPERO MACCHINA DA GOAL. PARI TRA LA PISANA ED EUR MASSIMO. FIUMICINO VUOLE I PLAY OFF

Troppo Grande questo Impero Futsal per il fanalino di Coda Virtus Ostia. La macchina da Goal di Del Coiro e Di Mito è trascinata dalle triplette di Bastianelli e Grassi e alle doppiette di Ruzzier e Di Rollo. Partecipano anche Ridenti, De Santis e Mariani con una rete a testa. Dodicesima vittoria e vetta solitaria sempre più consolidata. Giornata favorevole alla Generazione Calcetto che batte in casa il CCCP. La squadra di Sabbatini con due gare ancora da giocare (una è in attesa della decisione del giudice sportivo causa ricorso) è virtualmente seconda e approfitta del pareggio tra La Pisana e Eur Massimo. Gentile e Ridolfi nel primo tempo e Scaduto e Mafrica nella ripresa tengono in equilibrio una gara bellissima. Il Città di Anzio deve piegarsi al momento molto positivo del Fiumicino di Sannino al 7° risultato utile consecutivo e alla terza vittoria di fila. Non va oltre il pari il Buenaonda che perde terreno impattando contro il Penta Pomezia che trova il pareggio in extremis con il debuttante Decina.

 

Risultati 13° Giornata

BUENAONDA PENTA POMEZIA 5 – 5
FIUMICINO 1926 CITTA DI ANZIO 9 – 4
GENERAZIONE CALCETTO CCCP 1987 5 – 2
GRANDE IMPERO FUTSAL VIRTUS OSTIA 14 – 2
LA PISANA EUR MASSIMO 2 – 2
SPINACETO 70 DILETTANTI FALASCHE 2 – 3
SPORTING ALBATROS EAGLES APRILIA 2 – 1

Classifica

Squadra Punti
GRANDE IMPERO FUTSAL 37 13
LA PISANA 28 13
GENERAZIONE CALCETTO 28 11
FIUMICINO 1926 28 13
BUENAONDA 25 13
CITTA DI ANZIO 22 13
EUR MASSIMO 18 13
CCCP 1987 16 13
SPINACETO 70 16 13
DILETTANTI FALASCHE 16 12
SPORTING ALBATROS 12 13
PENTA POMEZIA 11 12
EAGLES APRILIA 3 13
VIRTUS OSTIA 0 13

 

UN ALTRO CENTURIONE PER IL GRANDE IMPERO FUTSAL, ARRIVA MARCO BASTIANELLI

IL GRANDE IMPERO ACCOGLIE MARCO BASTIANELLI

Il Grande Impero Futsal comunica l’acquisto delle prestazioni sportive di Marco Bastianelli. L’ex Aranova (C1), Lazio Calcetto e Futsal Ostia, ha già svolto il primo allenamento con la squadra nella giornata di ieri e sarà a disposizione del mister a partire dalla prossima gara. Marco giocherà nuovamente con alcuni suoi ex-compagni di squadra: Paolo De Santis, Giorgio Ruzzier, Maurizio Grassi e Matteo Gentili, tra gli altri.

Rinforzo molto importante per la società, Bastianelli viene così presentato dal DG Michele Scatarzi: “Marco è il tassello che ci mancava, quella tessera del puzzle che – lo crediamo con convinzione – può renderci ancora più completi. Lo avevamo cercato già quest’estate ma non c’è stato modo, a causa delle tempistiche, di chiudere un accordo: per fortuna, il caso ha voluto darci una seconda opportunità nel mercato di Dicembre e, stavolta, siamo stati bravi a coglierla. Marco si è aggregato al gruppo già in questa settimana e avrà adesso modo di inserirsi nelle dinamiche tattiche della squadra, in attesa di allenarsi poi con più calma durante la sosta natalizia”.

“Ho scelto questa società perché credo fortemente nel fatto che sia un progetto valido” – le prime parole di Marco Bastianelli da giocatore del Grande Impero Futsal – “con giocatori che sicuramente possono fare categorie superiori. Tutto questo è dimostrato dal buon andamento in campionato. Mi aspetto dei buoni risultati sia a livello personale che di squadra; a questo team non manca nulla per vincere il campionato ed io spero di dare il mio contributo per raggiungere questo obbiettivo”.

Con i migliori auspici, diamo dunque il benvenuto in rosa a Marco Bastianelli, il cui acquisto, salvo novità dell’ultimo minuto, va a completare il roster per quanto riguarda questa finestra di mercato.

LAZIO – C1 Risultati, Classifica e il punto sui due Gironi

GIRONE A 2° GIORNATA

Aranova  – Fortitudo Futsal Pomezia 4-2 2 Tortorelli, Mercuri, Bastianelli Proja, De Simoni
Atletico New Team  – Atletico Fiumicino 4-3 2 Catania, Scalambretti, Pelezinho Simoni, Mureddu, Albani
Nordovest Calcio A 5  – Italpol Calcio A 5 4-4 2 Vega, Perez, Bernal 2 Medici, Di Giuseppe, Corvino
Real Castel Fontana  – Td Santa Marinella 1-1 Priori Donati
Sporting Juvenia  – Civitavecchia Calcio A 5 4-3  Martini, Galoppi, Di Pasquo, Currò Trappolini, Nistor, Guzzone
Villa Aurelia S. C.  – Carbognano C5 6-4  3 Santomassimo, Di Maula, Costantini, Bruni 2 Carosi, Morandi, Galanti
Virtus Fenice  – Virtus Anguillara Futsal 3-7  2 Giordano, Rossi 4 Rossi,2 Ballisai, Tosoni

CLASSIFICA GIRONE   A

ARANOVA 9
ITALPOL 7
NORDOVEST 7
ATLETICO NEW TEAM 7
REAL CASTEL FONTANA 7
VILLA AURELIA 6
SPORTING JUVENIA 6
TD SANTA MARINELLA 4
VIRTUS FENICE 3
VIRTUS ANGUILLARA 3
FORTITUDO FUTSAL POMEZIA 1
CIVITAVECCHIA 0
CARBOGNANO UTD 0
ATLETICO FIUMICINO 0

Al comando del girone A dopo 3 giornate, c’è una sola squadra l’Aranova di Mr. Fasciano che batte per 4-2 la Fortitudo Pomezia. Tra i marcatori c’è ancora il nome di Marco Bastianelli che non a caso il mister prima d’inizio stagione aveva nominato come probabile giocatore rivelazione del campionato. Tra i marcatori doppietta di Tortorelli che permette alla squadra di restare  a punteggio pieno con due punti  di vantaggio su quattro squadre :Nordovest e Italpol, che pareggiano per 4-4, l’Atletico New Team di Romagnoli , che batte  per 4-3 l’ Atletico Fiumicino e il Real Castel Fontana di Checchi , che costringe all’1-1 il Santa Marinella che non riesce ancora a prendere il trand giusto. Seconda vittoria per  Zannino e il suo Sporting Juvenia e il Villa Aurelia. La formazione di Biolcati fa valere il fattore campo superando 6-4 il Carbognano che rimane in fondo alla classifica come il Civitavecchia di Nunzi .Vince la Virtus Anguillara: gli uomini di Manciuria battono per 7-3  la Virtus Fenice raggiungendo gli uomini di Volpe a 3 punti.

untitled
GIRONE B 2° GIORNATA

Aemme Savio C5  – Vigor Perconti 2 Pandalone, Poggesi, Piscedda 4 Scaccia
Albano Calcio A 5  – Tc Parioli Football  Silvestri, Fratini, Essien, Bernoni 3 Saddemi, 2 Sereni, Dionisi, Tersigni
Cisterna F. C.  – Forte Colleferro  2 Cristofoli, Ponso, Anydiake 2 Colaceci, Forte, Guerra, Collepardo, Merlo
Citta Di Colleferro  – Vigor Cisterna 1994  Nori, autogol  2 Kaci, 2 Gullì, Zacchino, D’Angelo
Citta Di Minturno  – Vis Fondi  2 Vanderlei, 2 Leandro Brossi  2 Triolo
History Roma 3Z 1983  – Virtus Aniene  Aragona  2 Leonaldi, Sanchez, Immordino
Rocca Di Papa  – Vis Gavignano 5  2 Buono  2 Sinibaldi, Lorenzo

CLASSIFICA GIRONE B

VIRTUS ANIENE 9
VIGOR PERCONTI 7
TC PARIOLI 7
VIGOR CISTERNA 6
HISTORY ROMA 3Z 6
VIS FONDI 6
MINTURNO 6
CISTERNA FC 3
ROCCA DI PAPA 3
FORTE COLLEFERRO 3
VIS GAVIGNANO 3
SAVIO 2
CITTA DI COLLEFERRO 0
ALBANO 0

GIRONE B – La vetta solitaria spetta alla Virtus Aniene di Baldelli che contro il 3z fa 3 vittorie su 3. La History di Fabrizio Scaccia conferma di essere tra le migliori squadre del momento rendendo vita difficile alla squadra del presidente Vinci che ha bisogno dell’ennesima rete di Immordino, la rete di Sanchez e una doppietta di Leonaldi per vincere. Da segnalare in casa 3z la rete del giovane Aragona e la partita sopra le righe del portiere Apollonio che in più di un occasione nega la gioia del goal all’Aniene. Ad inseguire la squadra del Palalevante ci sono il Parioli di De Fazi, che vince ad Albano, con una tripletta di Saddemi, lasciando la squadra di Sette in fondo alla classifica e la Vigor Perconti : il team di Cignitti pareggia in casa del Savio con una quaterna di Scaccia, ma esplode il caso del goal non goal sul suono della sirena. Gli arbitri dopo aver convalidato il 5-4 per la squadra di Fiorentini, dentro lo spogliatoio nega la gioia e annulla la rete fissando il risultato sul 4-4. Solo il Minturno vince in casa, dimostrando di aver smaltito la batosta di sabato scorso. Prima vittoria per il Forte Colleferro, che riparte cosi tentando la scalata con un handicap difficile da colmare. In fondo alla classifica importante vittoria per il Gavignano a Rocca di Papa e da registrare la terza sconfitta in tre gare per il Città di Colleferro che perde tra le mura amiche contro il Vigor Cisterna.
facebook_1476171819930

 

LAZIO C1 Girone A – Risultati, Classifica e la voce del personaggio della settimana MARCO BASTIANELLI

2° Giornata

ATLETICO FIUMICINO  NORDOVEST     2-5

CARBOGNANO – ATLETICO NEW TEAM 6-9

CIVITAVECCHIA -REAL CASTEL FONTANA 2-4

FORTITUDO FUTSAL POMEZIA – VIRTUS AURELIA 6-9

TD SANTA MARINELLA  – ARANOVA 0-2

VIRTUS ANGUILLARA – ITALPOL 4-7

VIRTUS FENICE – SPORTING JUVENIA 4-1

 

CLASSIFICA

ITALPOL 6
NORDOVEST 6
REAL CASTEL FONTANA 6
ARANOVA 6
ATLETICO NEW TEAM 4
SPORTING JUVENIA 3
VILLA AURELIA 3
VIRTUS FENICE 3
TD SANTA MARINELLA 3
FORTITUDO FUTSAL POMEZIA 1
CIVITAVECCHIA 0
CARBOGNANO UTD 0
VIRTUS ANGUILLARA 0
ATLETICO FIUMICINO 0
Marco Bastianelli sabato è stato autore della doppietta con cui sorprendentemente l’Aranova di Fasciano ha fermato in trasferta la favorita del Campionato, il Santa Marinella.
Abbiamo fatto qualche domanda al ragazzo:
1) Per il momento siete in vetta insieme alle pretendenti ITALPOL, NORDOVEST e CASTEL FONTANA. Quale è il vostro obiettivo e se queste due vittorie lo hanno cambiato?
M.B. “Non ci siamo prefissati obiettivi, pensiamo partita per partita e cerchiamo di dare il massimo ogni partita. L’unico obiettivo è divertirci e provare a fare sempre bene”
2) La vittoria di Santa Marinella che indicazioni vi da per il proseguo del campionato?
M.B. “Sicuramente è stata una vittoria importante, in un campo difficile contro una delle squadre più forti. Noi abbiamo giocato da squadra, e meritato la vittoria. Siamo una squadra giovane e se giochiamo uniti come sabato sono certo che possiamo fare bene “
3) La doppietta personale di sabato è frutto della fiducia che ti da mister Fasciano o altro, e cosa pensi di poter dare a questa squadra?
M.B. “Credo che sia proprio questo, la fiducia che mi sta dando il mister mi permette di esprimermi al meglio.”