VERSILIA C5 – RADDI: “AFFRONTIAMO TUTTE LE LE PARTITE ALLA STESSA MANIERA”


Simone Raddi del Versilia C5 prima del match di stasera contro il Montecalvoli C5, analizza la prima parte di campionato dei biancocelesti:
“Sicuramente fino ad oggi abbiamo fatto bene, ma è ancora presto per pensare alla classifica; all’interno dello spogliatoio c’è molta serenità e unione, vedo un gruppo molto affiatato, nel quale ognuno si impegna al massimo sia in allenamento che in partita anche perché la competizione è alta, essendo tutti allo stesso livello, con un William Bender che per noi è un gran valore aggiunto; anche atleticamente stiamo tutti benissimo. Solo grazie a questi dettagli, piccoli ma importanti, sarà possibile raggiungere l’obiettivo prefissato, lottando tutti insieme e affrontando ogni partita come fosse una finale”.
Il Versilia Calcioa5 si trova in testa la classifica a pari punti con altre due formazioni, ma la determinazione di Raddi fa capire che la squadra di Mister Agosti non ha nessun intenzione di lasciare le posizioni alte della classifica.

VERSILIA C5 PARI AMARO


Non é stato ancora digerito in casa VERSILIA il pari dell’ultima gara di campionato giocata in casa al PalaForte, un risultato che non premia quello fatto di buono sul parquet, infatti l’ 1 a 1 contro la forte Midland Firenze Futsal Club è piuttosto stretto;
il biancoceleste Gianluca Catania :” il pari ci sta stretto ma di positivo c è che abbiamo fatto una bella prestazione creando tantissime occasioni, mettendo in pratica un buon gioco, quindi pensiamo alla prossima gara cercando di sfuttare in maggior percentuale le occasioni che creiamo”.
il Versilia C5 guidato da mister Agosti si trova ad un punto dalla capolista, e dopo la sosta affronterà in trasferta il Limite a Capraia.

UN BEL VERSILIA C5 SI PRENDE I TRE PUNTI AL DEBUTTO IN CAMPIONATO


I ragazzi del Versilia C5 tornano dalla difficile trasferta di Portoferraio all’isola d”Elba con una meritata vittoria, la prima di campionato figc di Serie C1 finisce 7 a 4 con le reti di Giorgio Tintori (3), William Bender (2), Gianluca Catania (2).
Primo tempo finito 3 a 3, con i biancocelesti che fanno la gara, con molte occasioni create, ma dall’altra parte anche se sono poche le occasioni create, Armando D’Alessio per gli elbani è un vero e proprio goleador, infatti sul tre a zero in favore del Versilia nell ultima parte della prima frazione i versiliesi si sono riacciuffare subendo tre reti in poco tempo, anche per merito dei locali che non mollano nonostante il divario tecnico visto in campo;
nella ripresa spinge subito forte il Versilia C5 di mister Agosti, con l’italobrasiliano Bender che illumina con le sue giocate e il funambolico Catania che diventa inarrestabile (per lui oltre alla bella doppietta anche due i pali colpiti), ottima la prestazione del portiere ospite, che respinge le molteplici occasioni ma nella ripresa in paericolare due interventi strepitosi su Luca Gani e su William Bender;
Finirà 7 a 4 per il Versilia con il tecnico livornese sicuramente soddisfatto. Da sottolineare la tripletta di Giorgio Tintori classe 2000, un avvio per lui molto positivo nonostante la giovanissima età.
Questi i 12 versiliesi schierati in campo: D’ Onofrio, Gani, Catania, Roggio L, Taddeucci, Bender, Iovino, Raddi, Pipeschi, Gennai, Airaghi, Tintori.
Prossimo impegno con la Vigor Fucecchio nel parquet casalingo del Palazzetto di FortedeiMarmi, con i rientri di Digiacomantonio, Nannicini e Michael Roggio.

Serie C1 Toscana Rotino Livorno – CONTINUANO I RUMORS IN AMARANTO; SEPARAZIONE IN CASA TRA AGOSTI E SALVADORINI A FINE STAGIONE


La formazione amaranto guidata dal Tecnico Francesco Agosti, attualmente terza forza del campionato, con solo tre reti subite nelle ultime sette gare giocate, si appresta a far visita venerdi all’ArpiNova CampiBisenzio con un clima nervoso tra le fila livornesi, con i rumors costanti oramai da ben un mese, anche se i risultati continuano ad essere positivi.

MISTER AGOSTI CONTENTO FINO A QUI DI QUESTO CAMPIONATO ??
Stiamo facendo molto bene ma diciamo che potrebbe andare meglio; siamo terzi, i ragazzi stanno facendo un ottimo campionato, seppur con gran parte dei ragazzi Under20, purtroppo a mio parere alcune vicende hanno portato alla perdita di alcuni giocatori che ci avrebbero dato una grande mano, oltre agli infortuni che tengono fuori due prime linee come Camposeo e Gani, l’organico si è ridotto notevolmente a causa di un atteggiamento dirigenziale sbagliato e le ultime giornate sono costretto a far giocare pochi elementi. I nuovi arrivati a dicembre Gianneschi e Principato ci hanno dato un enorme equilibrio nonostante tutti e due stanno da oltre un mese combattendo con acciacchi, Digiacomantonio non è al top ma continua a segnare gol importanti e i giovani Tintori 2000, Contini 2000, Falleni 1999, Orru 1999, Catania 1997 si sono dimostrati all’ altezza della categoria meritandosi un buon minutaggio, senza dimenticare i portieri Ciurli Verani e Arcuri e l’apporto di tutti i collaboratori e dirigenti Martinelli Giovannetti Cataldo Ippolito DiGennaro Bacci Andreacchio Casagli.

PER QUANTO RIGUARDA QUESTO FINE CAMPIONATO E LA PROSSIMA STAGIONE ?
mancano oramai quattro giornate alla fine e venerdì in caso di sconfitta si potrebbe finire a meno 7 dalla seconda e rischiare la forbice dei 10 punti con i playoff che saterebbero per noi e per le altre squadre in corsa, attualmente siamo proprio noi a mantenere il distacco per giocarli, ma diventerà difficile visto che nelle tre restanti abbiamo altri assenti purtroppo causa vacanze programmate da tempo senza dimenticarci dei tre diffidati.
Sono per me ben tre le stagioni a Livorno, e quindi penso che sia arrivato il momento a fine stagione di dividersi, visti anche gli ultimi diverbi che ho avuto in queste settimane con la società Rotino Livorno, ma nulla toglie che insieme ai ragazzi nonostante le defezioni cercheremo di fare il massimo fino all’ ultimo secondo dell’ ultima giornata per portare più in alto possibile il nome della società e della maglia amaranto, sperando personalmente di lasciare un buon ricordo.

Rassegna Stampa

ROTINO LIVORNO C5 – ARRIVA IL TALENTO ALESSIO DI GRANDE, Stasera prima amichevole col FIVE TO FIVE

Il Rotino Livorno Calcio a 5 dopo due settimane intense di allenamento di cui solo un giorno di riposo, è pronto a scendere in campo nella prima amichevole stagionale; Stasera ore 20.30 infatti la squadra guidata da Mister Francesco Agosti affronterà il Five To Five Pisa, iniziando subito con un Derby storico: il classico Livorno vs Pisa.

Il Patron Salvadorini nel frattempo con la complicità dei collaboratori Giacomo Giovannetti, Matteo Martinelli e Giorgio Andreacchio regala al Mister livornese un acquisto importante, si tratta del talento labronico Alessio Di Grande classe 1997, giocatore tecnicamente dotato per calcare nel calcio a 5 che conta, il ragazzo si sta allenando già in gruppo effettuando un lavoro differenziato.

Giorgio Andreacchio Collaboratore del Mister spara il boomerang: “Alessio Di Grande è un gran giocatore, sono sicuro che ci farà fare il salto di qualità, ci penserà mister Agosti a farlo crescere in questa disciplina, a parer mio abbiamo fatto un acquisto molto importante”.

Intanto il duo Martinelli/Giovannetti  sono in trattativa per portare Andrea Giacomelli ex Igp Pisa, Cascina, uno dei più prolifici goleador del panorama Toscana degli ultimi anni, ultimo tassello per lo scacchiere di Mister Agosti.

Questi i convocati per l’amichevole di stasera: Arcuri, Stara, Airaghi,  Corucci, Contini, Falleni, Digiacomantonio, Volpe, Cani Giannoni, Fracassi, Lenzi, Marchetti. Non convocati ben 5 elementi importanti come Camposeo, Tintori, Gani, Orru’ e Ciurli, tutti e cinque tenuti a riposo.

IL ROTINO LIVORNO – ARRIVA UN PIENO DI GIOVANI PER MISTER AGOSTI…..DUE NUOVI E DUE PROMOSSI DALL’UNDER……E SI ASPETTA LA CONFERMA DI AZZATI

Dalla formazione giovanile dell’ Under19 salgono in Prima Squadra i due giovanissimi reduci dalla vittoria del campionato under19 girone Toscana. Dopo Gabriele Orru classe 1999 e Alessio Arcuri 1999 arrivano altri due talenti livornesi del patron Salvadorini. TOMMASO CONTINI e GIORGIO TINTORI
Ecco le prime parole dei due ragazzi promossi nel Team di Agosti
CONTINI: “Sono contento di rimanere in questa società, Agosti il mister della prima squadra lo conoscevo già, ho avuto alcune occasioni in amichevoli con lui, spero di crescere calcisticamente facendo il campionato di serie C “
TINTORI: “Si sono molto contento di poter partire con la prima squadra e di confrontarmi con giocatori di maggiore esperienza durante il campionato. Riguardo al campionato che andremo ad affrontare cercherò di affrontarlo nel migliore dei modi dando tutto in campo come mi hanno insegnato i ragazzi della prima squadra dello scorso anno. Avendo avuto la possibilità di giocare la Coppa Toscana con la prima squadra (che abbiamo anche vinto) ho conosciuto mister agosti in prima persona dopo averlo visto allenare mio fratello e posso dire che è un ottimo mister e con molta ambizione di vincere!”
Il Rotino Livorno Calcio a 5 vicino anche ad accordarsi con l’esperto Daniele Azzati .
Intanto va registrato l’accordo con i due giovani classe 1999 ex Real Livorno Matteo Fracassi e Filippo Falleni che sono ufficialmente nella rosa amaranto.

CAMBIA IL VOLTO DE IL ROTINO LIVORNO UNDER 19 – ARRIVANO MARTINELLI ANDREACCHIO LUCHETTI

Dopo l’addio dell’ esperto coach livornese Alessio Benetti, il patron Salvadorini si affida a tre nomi livornesi doc nonché tre fedelissimi di mister Agosti  allenatore della Prima squadra. Matteo Martinelli sarà il Responsabile del Settore Giovanile e Collaboratore di Agosti in Prima Squadra, mentre Giorgio Andreacchio e Edoardo Luchetti guideranno la squadra giovanile. Andreacchio, il guru livornese del calcio a 5, torna in pista e stavolta sulla panchina amaranto.

Ecco le sue prime dichiarazioni:

“È per me un on onore accettare questa possibilità della quale ringrazio calorosamente il Presidente Salvadorini e mister Agosti per la fiducia datami. Mi dedicherò anima e corpo in questa nuova esperienza insieme a Martinelli e Luchetti, non sono nuovo di questo mondo ma è la prima esperienza per me da allenatore ma certi però del supporto di Agosti uno fra i migliori mister di tutto il panorama toscano ed oltre; la rosa è competitiva, uscendo da campione in carica punterà a confermare il titolo, anche se molti Under saranno impiegati totalmente in Prima Squadra, non vediamo l ora di iniziare questo viaggio” .

Queste invece le parole del nuovo responsabile del settore giovanile Martinelli:

“Sono contento di questo incarico, mi piace lavorare con i giovani, ovviamente non potevo dire di no ad Agosti, cercheremo di continuare su quello di buono che e gia’ stato fatto nel settore giovanile da Benetti in questi anni passati, ma sarò attivo in Prima Squadra collaborando con mister Agosti.”

Per quanto riguarda la Prima Squadra con Mister Agosti al fianco ci saranno ancora i suoi collaboratori Michele Casagli Giacomo Ippolito e Mario Cataldo

IMG_20180722_154907

received_271346716780416

 

IL ROTINO LIVORNO C5 – E’ ANCORA FRANCESCO AGOSTI L’ALLENATORE DEGLI AMARANTO PER LA STAGIONE 2018-19

Una conferma tutt’altro che indolore per il tecnico Cecinese Francesco Agosti, che sarà l’allenatore de il Rotino Livorno  c5 anche per la prossima stagione e che alla fine si è lasciato trasportare dal cuore. Breve solito sketch in salsa labronica ieri pomeriggio al Waikiki BeachBar Delfino Cecina Mare per annunciare il rinnovo. Si riparte da dove eravamo rimasti e con l’assoluta certezza che non ci saranno operazioni di reintegro alle quali il presidente Cristiano Salvadorini ha risposto con un secco NO confermando tutti i provvedimenti già annunciati.

 

IL ROTINO LIVORNO – GLI AMARANTO DI Mr. AGOSTI VINCONO ANCORA

GLI AMARANTO DI Mr AGOSTI VINCONO 9 a 1. Stavolta a farne le spese è il SoulSport PortoAzzurro, i ragazzi del Patron Salvadorini vincono con la formazione zeppa di Under 19, ma anche i ragazzini fanno una gran partita, il Mister livornese fa ruotare tutti i giocatori di movimento ma nonostante le numerose importanti assenze la squadra non ne risente e gioca un buon calcio a 5. In rete Catania 5, Digiacomantonio 2, Tintori G 1, Cocchini 1. Esordio in campionato dei baby Orrù ’99, Contini 2000, Tintori G 2000, Piram 2000 ; tra i pali ancora Arcuri ’99, out Ciurli e Rotondo, ma il giovane portiere compie ancora ottimi interventi. Questi i ragazzi scesi nei 60 minuti: Arcuri Orrù Contini Cocchini Tintori G. Piram Catania DiGiacomantonio Salvini Pipeschi. Non entrati Barbensi e Gani (quest ultimo in fase di recupero dopo il lungo infortunio). La formazione di Mister Agosti sarà impegnata venerdì prossimo nell’ultima giornata di campionato a PoggioaCaiano, rientreranno i big Poggetti Tintori Bandinelli Camposeo Bandini Solimano, ma non è escluso che il Mister porti tra i 12 nuovamente qualche Under vista la buona prestazione di oggi di tutti, in particolare di Orrù e Cocchini.

Dopodiché si penserà alle finali di Coppa Toscana.

MISTER ANCORA UNA VITTORIA, CAMPIONATO ESEMPLARE, TRA TRE SETTIMANE AVRETE LA COPPA TOSCANA, ARRIVERETE PRONTI??

Mister Agosti: “non è facile trovare le motivazioni con il campionato già vinto, ma i ragazzi hanno ancora dimostrato grande attaccamento e voglia di far bene, ed i ragazzini Under allenati da Mister Benetti hanno fatto tutti una prestazione più che sufficiente. Venerdì giocheremo l’ultima giornata a PoggioaCaiano, cercheremo di vincere. I nostri ragazzi hanno meritato questo traguardo, ma anche la seconda (il Versilia) ha fatto un campionato straordinario. Per quanto riguarda la Coppa Toscana come già ho detto settimane fa, cercheremo di rimettere tutti in sesto per arrivare nel migliore delle condizioni”

ROTINO LIVORNO CALCIO A 5 – MR.AGOSTI SUONA LA CARICA: “CHIUDIAMO SUBITO I CONTI”

Match Point per i ragazzi di Mister Agosti, stasera infatti la vittoria in trasferta a Cascina vale la promozione, gli amaranto hanno tre gare a disposizione per fare tre punti e vincere il campionato ma il tecnico livornese vuole chiudere subito i conti. Agosti: ” abbiamo la possibilità di chiudere il campionato con due giornate di anticipo, quindi dobbiamo far di tutto per centrare la vittoria, rilassarci adesso perché abbiamo altre tre gare non serve, davanti troveremo una squadra che lotterà fino alla fine, non pensiamo che i sedici punti in classifica tra noi e loro significhi vincere facilmente, loro sono una buona squadra e solo con una grande prestazione usciremo dal campo con i tre punti “ Questi i ragazzi del Patron Salvadorini convocati da Mister Agosti: Arcuri, Digiacomantonio Tintori Salvini Camposeo Catania Solimano Pipeschi Bandini Poggetti Bandinelli Gani. Rientra tra i 12 l’Ariete amaranto Gani ma difficilmente sarà utilizzato, mentre Ciurli è Rotondo sono out, con Salvini non al meglio ma sarà sicuramente utilizzato dal tecnico livornese nei 60 minuti contro la Trident Sport Cascina.