ACADEMY PORCARI – A SABATO FASOLINO IL DOPPIO RUOLO ALLENATORE GIOCATORE

Una nuova interessante esperienza. Per Sabato Fasolino la stagione che sta per partire sarà in doppia veste. Allenatore – Giocatore della nuova realtà ACADEMY PORCARI.

Lo abbiamo intervistato alla vigilia di questa nuova avventura

Buongiorno a Sabato Fasolino uno tra i bomber più conosciuti e apprezzati nel ambiente della serie D e C2 toscana di Calcio a 5…..parte una nuova avventura che ti vedrà in una veste nuova… allenatore-giocatore dell’ACADEMY PORCARI.….come mai questa scelta?

FASOLINO: “Buongiorno a voi….Mi ha sempre affascinato il ruolo di allenatore,però penso sia ancora presto per lasciare il campo da giocatore,penso che altri 4-5 anni da giocatore posso ancora farli,la rete riesco ancora a gonfiarla con continuità. L’ACADEMY PORCARI si affaccia per il primo anno al campionato di serie D e conoscendo bene uno dei dirigenti,sapendo che avevo lasciato il CALCETTO INSIEME dopo 7 anni,mi ha chiesto se avevo intenzione di mettere a disposizione la mia esperienza come allenatore senza abbandonare il campo ed io ho accettato,visto che comunque questa veste di allenatore/giocatore nei campionati regionali qui in Toscana è già presente in qualche società”

Come pensi di poter gestire il doppio ruolo?

FASOLINO: “Sarò affiancato da ANDREA ANSALDI anche lui nella mia solita veste,amico dentro e fuori dal campo,cui abbiamo la solita mentalità e ideali di gioco del futsal. Quando sarò io in campo,sarà lui a guidare la squadra. Un ruolo importantissimo nella società l’ avrà anche ARGENTIERI CARMINE,che preparerà i portieri e ha avuto un ruolo fondamentale nella scelta dei giocatori della rosa,essendo uno dei signor talent-scout in Toscana..”

La squadra parte con quali obiettivi e quali sono state le tue ” richieste” alla società in questa fase di costruzione?

FASOLINO: “L’ obiettivo della squadra sarà di fare un buon percorso in coppa Toscana e sicuramente una salvezza tranquilla,essendo una rosa maggiormente composta da giovani che provengono da squadre allievi e juniores,ed altri che si avvicinano al mondo del futsal da quest anno…abbiamo avuto carta libera nella costruzione della squadra,dove sono riuscito a portare con me 3-4 giocatori con qualche anno di esperienza nel futsal regionale…”

Conosci già le vostre avversarie….e quali sono le squadre che possono fare un campionato di vertice?

FASOLINO: “Conosco già qualche squadra che parteciperà al campionato,ma tante squadre iscritte sono al primo anno, e sicuramente l’ ATLETICO FUCECCHIO sara in primis la candidata a vincere avendo giocatori che hanno militato nel massimo campionato regionale e sicuramente anche il FUTSAL MONTECARLO (ex Calcetto Insieme) del presidente Banducci,che ha in rosa 5/6 giocatori che hanno militato in C1 l’anno scorso…”

Sarà più decisiva la tua decennale esperienza da trasmettere ai tuoi giocatori il tuo senso del goal per trascinare i compagni sul campo?

FASOLINO: “Con ANSALDI cercherò di trasmettere ai giocatori sicuramente le mie conoscenze acquisite in questi anni..e perché no,aiutare la squadra anche  con i miei gol a fare un buon campionato..”

 

La squadra sarà un mix tra giovani, giocatori esperti ed elementi alla prima esperienza in Figc. I due portieri saranno David Argentieri (98), proveniente dal Calcetto Insieme, eGabriele Bianucci (85), che arriva dal campionato di Promozione. Dal Calcetto Insieme arrivano anche i centrali Alessio Banducci (88) e Jacopo Alessandri (97), oltre al giovane laterale Eduard Argentieri (2000). Dal Ponte Buggianese prelevato il laterale Marco Pignanelli (85), anche lui con un passato con il Calcetto Insieme. Dal calcio a 11 eccoMassimiliano Settembrini, laterale classe ’84, Alessio Barsi, laterale classe 2000, e il pivot Salvatore Ioele (97). Completano la rosa due arrivi dagli amatori: Vincenzo Persiano (84) e Nicola Piscitelli (97).

Ecco la rosa

PORTIERI

Bianucci Gabriele e Argentieri David

DIFENSORI

Alessandri Jacopo, Ansaldi Andrea, Piscitelli Nicola e Banducci Alessio

LATERALI

Settembrini Massimiliano, Persiano Vincenzo, Barsi Alessio, Pignanelli Marco e Argentieri Eduard

PIVOT

Fasolino Sabato e Iuele Salvatore

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *