Intervista a MR.CEPPI:”la squadra sta bene con il Cefalú serve un impresa ma ci proveremo”

Buongiorno a Mr.  David Ceppi…. tracciamo un bilancio fin qui della sua esperienza alla Lubrisol Regalbuto?

MR. CEPPI:“Senza dubbio positiva, sotto tanti aspetti; in primis l’integrazione in una nuova realtà con la mia famiglia, la possibilità di programmare bene il lavoro, avendo un palazzetto praticamente a disposizione e dei collaboratori, Angelo Leotta e Giuseppe Zinna, in sintonia assoluta.”

Quali sono state le motivazioni che all’inizio di questo campionato hanno reso il cammino più difficile del previsto?

MR. CEPPI: “Certamente applicare la mia matrice di lavoro ad un gruppo nuovo,  e sicuramente un calendario non facile nelle prime 5 gare.” 

Nelle ultime 5 gare 3 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta dimostra innegabilmente che il processo di miglioramento sia evidente. Ci può fare un analisi di questo?

MR. CEPPI: “In quasi 5 mesi di lavoro abbiamo affinato un ventaglio di soluzioni che, al momento, ha di fatto alzato le nostre percentuali nella possibilità di fare punti. I ragazzi stanno assimilando sempre di più il lavoro, sopratutto nei dettagli, che spesso fanno la differenza.”

Allo stato attuale come vede la sua squadra?

MR. CEPPI:” Direi bene, fisicamente siamo a posto e anche nel morale, il che, con la parte tattica sopra citata, ci rende buone sensazioni. Purtroppo, nonostante la volontà e i sforzi profusi dalla Società, non siamo riusciti a completare il roster; questo avrebbe dato alla squadra maggiori soluzioni, ma abbiamo fatto di necessità virtù ed ora sappiamo qual’è la nostra identità.”

Ad oggi 5 punti di distacco per entrare in zona play off dall’Assoporto Melilli con cui avete lo scontro diretto in casa il 17 Marzo.
L’obiettivo play off ci sembra alla seria portata delle vostre potenzialità?

MR. CEPPI:” Noi cerchiamo di guardare ad una partita alla volta, anche perché ognuno riserva insidie pericolose. Certamente vogliamo cercare di fare il massimo possibile e se questo sarà abbastanza per centrare i playoff saremo certamente molto felici. Obiettivamente però, ci sono anche altre squadre attrezzate per questo grande traguardo.”

Nel prossimo week end la sfida alla capolista Real Cefalù…. che gara prevede?

MR. CEPPI:“Il Cefalù ha vinto 12 delle 13 gare disputate, ha la miglior difesa del girone avendo subito solo 23 reti. Prevedo una gara molto difficile. Noi se vogliamo avere una piccola possibilità di portare a casa un risultato positivo, dobbiamo prepararci molto molto bene.”

Il Pala “Giovanni Paolo II” potrà essere un fattore importante per portare a casa una vittoria che sarebbe fondamentale per voi?

MR. CEPPI:“I nostri tifosi ci hanno sempre aiutato nelle gare interne e noi vorremmo regalare a loro una grande impresa, confidiamo ancor di più in loro sabato contro la capolista.” 

Ci da un giudizio sul tecnico del Real Cefalù Castellana?

CEPPI:“Castellana è un Tecnico preparato e sta dimostrando tutto il suo valore, certamente sono di parte perché siamo anche molto amici, ma sabato cercherò di rendergli la vita molto difficile!” 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *